breaking news

Sessant’anni di Lnd a Bari, premiato il Bocale Admo

Sessant’anni di Lnd a Bari, premiato il Bocale Admo
Dilettanti
21/05/2019 20:13 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Importante riconoscimento per il club biancorosso, premiato in virtù dell'encomiabile impegno sociale.

Integralmente tratto dal sito ufficiale del Comitato Regionale Calabria.

Si è conclusa in un clima di grande partecipazione il terzo appuntamento della LND a bordo di una delle navi di MSC Crociere per festeggiare i 60 anni dalla sua fondazione. “Abbiamo raggiunto questo prestigioso obiettivo e non vogliamo fermarci qui – ha dichiarato il numero uno della LND Cosimo Sibilia – essere nel calcio, essere nel sociale come lo siamo noi è una sfida continua e bellissima. Come bellissime sono le storie che abbiamo raccontato oggi celebrando i nostri eroi normali. Perché la LND è il calcio di tutti e di tutte le discipline. A dispetto di mille difficoltà, le nostre società confermano ogni giorno il loro impegno sul territorio con vivacità e capacità. Grazie a loro saremo ancora protagonisti per arrivare sempre per primi su ogni pallone”. Nel porto di Bari, ad ospitare i vertici nazionali della LND insieme ai rappresentati dei Comitati Regionali di Puglia, Basilicata, Molise, Abruzzo e Calabria è stata, questa volta, il gioiello da crociera “Magnifica”.

Nel corso del talk-show, condotto dal giornalista Rai Gianfranco Coppola (e vice presidente nazionale di USSI), sono stati consegnati i premi “Primi su ogni pallone” ad ognuna delle regioni coinvolte, individuati tra le categorie Fedeltà, Impegno sociale e Fair Play, consistenti appunto nello speciale pallone Macron, partner del sessantesimo insieme ad Aon Italia rappresentata a Bari dal suo Direttore Commerciale Francesco Trebisonda.

Per il CR Calabria, la scelta è ricaduta sulla società sportiva A.S.D. BOCALE CALCIO ADMO per l’encomiabile impegno sociale a sostegno dell’Associazione Donatori Midollo Osseo della quale riporta anche la denominazione sociale. A ritirare il riconoscimento è stato il Dirigente Filippo Cogliandro.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Archi, dopo Scevola torna pure Alampi
Dilettanti

Archi, dopo Scevola torna pure Alampi

17/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sistemata la questione allenatore, con il ritorno dell’esperto Massimo Scevola, l’Archi prosegue la programmazione in vista della prossima stagione, ufficializzando il ritorno del difensore Alampi. Di seguito, il...
Apoteosi Trapani, serie B e cambio di proprietà
Serie C

Apoteosi Trapani, serie B e cambio di proprietà

16/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Battendo il Piacenza in un Provinciale stracolmo, il Trapani ha fatto ritorno in serie B dopo soli due anni. Il ritorno delle final four (all’andata, in Emilia, era finita senza reti) è stato deciso da un gol per tempo, a...
Ufficiale, il San Giorgio conferma 13 calciatori
Dilettanti

Ufficiale, il San Giorgio conferma 13 calciatori

15/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il San Giorgio continua a muoversi in vista del prossimo torneo di Promozione. Dopo la conferma di mister Verbaro, il club reggino ha messo nero su bianco per la conferma di ben 13 calciatori. Di seguito, il comunicato affidato...
Reggina, manovre d’attacco: Baclet potrebbe partire, possibilità di riscatto per Martiniello
Reggina

Reggina, manovre d’attacco: Baclet potrebbe partire, possibilità di riscatto per Martiniello

14/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Allan Baclet potrebbe laciare Reggio Calabria dopo soli quattro mesi, e con appena due reti all’attivo. L’attaccante francese, fortemente voluto da Taibi ed arrivato nel mercato di gennaio, era stato accolto con...
Ufficiale: Archi, in panchina torna Scevola
Dilettanti

Ufficiale: Archi, in panchina torna Scevola

13/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
L’Archi è pronto a ripartire, per cancellare alla svelta l’amara retrocessione ai playout. Il club bianco azzurro inizia dal primo tassello, ovvero la guida tecnica, riaffidandosi a Massimo Scevola, reduce...