breaking news

Bovalinese-Criaco, fine di un ciclo vincente: “Sarò sempre il primo tifoso”

Bovalinese-Criaco, fine di un ciclo vincente: “Sarò sempre il primo tifoso”
Dilettanti
18/05/2019 20:09 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il tecnico lascia gli amaranto: "...A Bovalino ci siamo tolti tante soddisfazioni ed abbiamo passato insieme momenti indimenticabili"...

Riceviamo e pubblichiamo.

La società A.S.D. Bovalinese 1911 comunica che dopo tre indimenticabili stagioni mister Alberto Criaco non siederà sulla panchina amaranto per la prossima stagione 2019/2020. Accettando la decisione di mister Criaco, la società esprime profonda stima e gratitudine nei confronti dell’uomo e del professionista per aver contribuito ad arricchire da protagonista, 50 vittorie, 21 pareggi e 19 sconfitte, la storia dell’A.S.D. Bovalinese 1911, riportandola nell’olimpo del calcio calabrese. Resterà indelebile la figura seria e professionale di Alberto negli annali del calcio bovalinese. La famiglia amaranto gli augura le migliori fortune calcistiche e personali.

Il saluto di mister Alberto Criaco:

“Dopo una riflessione attenta e ponderata come avevo comunicato già qualche mese fa ho deciso si lasciare l’A.S.D. Bovalinese 1911. A Bovalino ci siamo tolti tante soddisfazioni ed abbiamo passato insieme momenti indimenticabili. A voi devo molto e a voi mi sento molto legato.

In tre stagioni di militanza ho praticamente dato tutto me stesso per questi colori, con due promozioni consecutive ed una salvezza che sa del miracoloso in Eccellenza. Sono è sarò per sempre il vostro primo tifoso. Vi auguro di cuore di poter rivivere tutte le soddisfazioni avute in questi tre anni e di ritrovare nuova linfa per ripartire alla grande. In bocca al lupo! Ringrazio tutta la società, i tifosi, i miei collaboratori Libri e Ficara, il direttore sportivo Amato ed in particolare tutti i ragazzi che in questi tre anni si sono spesi per la causa Bovalinese.  Sono sicuro che questo non è un addio ma un arrivederci.”

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Archi, dopo Scevola torna pure Alampi
Dilettanti

Archi, dopo Scevola torna pure Alampi

17/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sistemata la questione allenatore, con il ritorno dell’esperto Massimo Scevola, l’Archi prosegue la programmazione in vista della prossima stagione, ufficializzando il ritorno del difensore Alampi. Di seguito, il...
Apoteosi Trapani, serie B e cambio di proprietà
Serie C

Apoteosi Trapani, serie B e cambio di proprietà

16/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Battendo il Piacenza in un Provinciale stracolmo, il Trapani ha fatto ritorno in serie B dopo soli due anni. Il ritorno delle final four (all’andata, in Emilia, era finita senza reti) è stato deciso da un gol per tempo, a...
Ufficiale, il San Giorgio conferma 13 calciatori
Dilettanti

Ufficiale, il San Giorgio conferma 13 calciatori

15/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il San Giorgio continua a muoversi in vista del prossimo torneo di Promozione. Dopo la conferma di mister Verbaro, il club reggino ha messo nero su bianco per la conferma di ben 13 calciatori. Di seguito, il comunicato affidato...
Reggina, manovre d’attacco: Baclet potrebbe partire, possibilità di riscatto per Martiniello
Reggina

Reggina, manovre d’attacco: Baclet potrebbe partire, possibilità di riscatto per Martiniello

14/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Allan Baclet potrebbe laciare Reggio Calabria dopo soli quattro mesi, e con appena due reti all’attivo. L’attaccante francese, fortemente voluto da Taibi ed arrivato nel mercato di gennaio, era stato accolto con...
Ufficiale: Archi, in panchina torna Scevola
Dilettanti

Ufficiale: Archi, in panchina torna Scevola

13/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
L’Archi è pronto a ripartire, per cancellare alla svelta l’amara retrocessione ai playout. Il club bianco azzurro inizia dal primo tassello, ovvero la guida tecnica, riaffidandosi a Massimo Scevola, reduce...