breaking news

Catania-Reggina, Pedullà su Sottil: “Un comportamento così neanche nel torneo dei bar di Caracas…”

Catania-Reggina, Pedullà su Sottil: “Un comportamento così neanche nel torneo dei bar di Caracas…”
Reggina
16/05/2019 21:38 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il noto giornalista sportivo di origini reggine critica il tecnico rossazzurro, reo di aver rivolto frasi minacciose all'indirizzo di Cevoli.

Nonostante la professione di giornalista sportivo lo abbia portato lontano dalla propria terra, Alfredo Pedullà non ha mai fatto mistero di essere rimasto un tifoso della Reggina. L’esperto di calciomercato, nel corso della trasmissione Sport Italia Mercato, non le ha certo mandate a dire ad Andrea Sottil, tecnico del Catania.

Per la cronaca, ricordiamo che Sottil, il quale oltretutto ha vestito la maglia amaranto da calciatore, ha letteralmente perso la testa durante la gara tra Reggina e Catania, rivolgendo a Cevoli frasi minacciose (“Ti faccio una faccia così”) ed accompagnandole con evidenti gesti, il tutto ripreso dalle telecamere di Sport Italia.

<Andrea Sottil è sicuramente un allenatore importante-ha dichiarato Pedullà-, ma ad un certo punto girandosi verso l’altra panchina ha detto “Ci vediamo dopo, ti faccio una faccia così”. Questi sono degli episodi che assomigliano a quelli di Grassadonia (allenatore del Foggia, ndr), che quando si è presentato per motivare la retrocessione ha detto che la colpa è di Palladino che non ha fatto i punti. Sulla qualificazione del Catania poco da dire, è strameritata, ma neanche nel torneo dei bar di Caracas uno dice all’altro “Ti faccio una faccia così”. Siamo in serie C, stiamo parlando di un professionista che tra l’altro ha pure giocato a Reggio>.

Pensando alle scene di ieri sera, impossibile dare torto a Pedullà…

 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale
Reggina

Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Potenza sogna l’impresa storica, ma alla fine a spuntarla è il Catania. Questo il verdetto della doppia sfida tra siciliani e lucani, valida per il primo turno dei playoff nazionali. Ospiti in vantaggio al 13′,...
Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”
Reggina

Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Abbiamo fatto un sondaggio per Donnarumma, vediamo cosa succederà…”. Così il direttore sportivo della Reggina Massimo Taibi, ai microfoni di Momenti Amaranto. L’esterno sinistro del Monopoli, autore di...
Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”
Reggina

Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ un Floriano Noto letteralmente furibondo, quello che si presenta in sala stampa al termine della gara che ha visto il Catanzaro uscire dai playoff per mano della Feralpisalò. Nel mirino del massimo dirigente,...
Bocale, si va verso la terza stagione con Laface alla guida
Dilettanti

Bocale, si va verso la terza stagione con Laface alla guida

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Pare destinato a proseguire il matrimonio sportivo tra il Bocale Admo ed il tecnico Filippo Laface, un connubio che ha portato risultati più che ottimali nel primo biennio. Sia la società biancorossa che l’esperto tecnico...
Ex amaranto, il Monopoli punta alla conferma di Scienza
Reggina

Ex amaranto, il Monopoli punta alla conferma di Scienza

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non c’è due senza tre. Il Monopoli per la prossima stagione vuole andare avanti con Beppe Scienza, riuscito per due volte di fila a portare il gabbiano ai playoff (l’ultima avventura si è conclusa allo stadio Oreste...