breaking news

Verso Catania-Reggina: gli eroi del Massimino, 100 volte Nick Amoruso

Verso Catania-Reggina: gli eroi del Massimino, 100 volte Nick Amoruso
Reggina
15/05/2019 10:57 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Verso Catania-Reggina: doppietta di Amoruso, la Reggina vince sul campo degli etnei dopo 60 anni e vede l'ennesima salvezza in A.

4 maggio 2008, serie A, 36esima giornata. Dopo aver riacceso la speranza-salvezza battendo il Parma, la Reggina si presenta sul campo di una ‘rivale storica’, alla ricerca di un’impresa che l’avvicinirebbe alla salvezza. Sulla strada degli amaranto di Nevio Orlandi, c’è il Catania di Walter Zenga: il Cibali è una bolgia, visto che anche gli etnei si ritrovano in una situazione di classifica delicatissima.

amorusoLo scontro-salvezza si accende poco dopo la mezz’ora, quando Campagnolo, strepitoso nel dire di no a Vargas qualche minuto prima, esce in modo scomposto su Mascara: il rigore sembrerebbe starci, ma tra i fischi di ventimila tifosi catanesi il signor Rocchi di Firenze lascia proseguire. La compagine dello Stretto tira un sospiro di sollievo, prima di presentare il conto: al minuto 40 infatti, Cozza da sinistra vede e serve Amoruso, il quale si tuffa sulla sfera e di testa mette alle spalle di Polito, ponendo fine ad un digiuno che durava da 14 partite.

Reggio vede una salvezza sulla quale fino a poche settimane prima non avrebbe scommesso nessuno, affidandosi anche nella ripresa alle parate di un Campagnolo versione saracinesca. Se il portiere amaranto fa disperare il pubblico locale, a far impazzire i 300 reggini al seguito ci pensa ancora una volta lui, Nicola Amoruso. A tempo ormai scaduto, ‘Nick Dinamite’ si presenta sul dischetto, dopo il netto fallo di Sardo su Barreto: pallone da una parte e Polito dall’altra, prima che l’attaccante corra sotto il settore ospiti, a festeggiare con la sua gente il centesimo gol in serie A. Il finale, regala altri brividi: Martinez sottomisura riaccende la gara al 93′, ma ormai per i padroni di casa è tardi. Catania-Reggina finisce 1-2, gli amaranto vincono a Catania dopo 60 anni.

Di seguito, il tabellino di quell’indimenticabile giornata, e subito dopo due video (tratti dal canale youtube), contenenti gli highlights della sfida e l’esultanza amaranto…

SERIE A ’07-’08, 36^ giornata (4/5/2008)

CATANIA-REGGINA 1-2

Catania: Polito; Sardo, Terlizzi, Stovini, Sabato; Baiocco (21’st Morimoto), Biagianti, Tedesco (10’st Martinez), Vargas; Colucci; Mascara. In panchina: Rossi, Silvestri, Silvestre, Edusei, Izco Allenatore: Zenga.

Reggina: Campagnolo; Lanzaro, Cirillo, Aronica, Costa; Cozza (25’st Vigiani), Barreto, Tognozzi, Modesto; Brienza; Amoruso. In panchina: Novakovic, Alvarez, Cascione, Missiroli, Hallfredsson, Stuani. Allenatore: Orlandi

Arbitro: Rocchi di Firenze

Marcatori: 40’pt e 45’st (rig) Amoruso, 48’st Martinez

Note- Spettatori 20mila circa, con 300 reggini nel settore ospiti. Ammoniti: Cozza, Lanzaro, Stovini, Terlizzi, Cirillo, Aronica. Angoli: 3-4. Recupero: 1’pt; 5′ st.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, Gallo: “Una gara a chi la spara più grossa, la nostra posizione è ben delineata”
Reggina

Reggina, Gallo: “Una gara a chi la spara più grossa, la nostra posizione è ben delineata”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Data la presenza del presidente Gallo nel corso della conferenza di presentazione di Tempestilli, si è approfittato per toccare anche l’argomento riguardante la stagione rimasta in sospeso in Serie C, con le tante ipotesi...
Reggina, l’attenzione di Tempestilli sulle realtà sportive locali
Reggina

Reggina, l’attenzione di Tempestilli sulle realtà sportive locali

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Il lavoro di Antonio Tempestilli per ricostruire il settore giovanile amaranto è appena iniziato, la strada è ancora lunga, certamente però l’esperto ex calciatore e dirigente della Roma sa quali saranno i passi da...
Reggina, Gallo: “Sogno un futuro capitano amaranto nato e cresciuto a Reggio”
Reggina

Reggina, Gallo: “Sogno un futuro capitano amaranto nato e cresciuto a Reggio”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Ad aprire la conferenza stampa di presentazione di Tempestilli è stato il presidente amaranto Luca Gallo, anch’egli poi intervenuto su alcuni quesiti posti dai giornalisti presenti. RITORNO A REGGIO – Da tre mesi...
Reggina, separazione consensuale con il dg Andrea Gianni
Reggina

Reggina, separazione consensuale con il dg Andrea Gianni

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Il presidente Luca Gallo ha aperto la conferenza stampa di presentazione di Antonio Tempestilli, annunciando la separazione tra la Reggina e il direttore generale Andrea Gianni. “Abbiamo effettuato la risoluzione...
Reggina, Tempestilli si presenta: “Sarà l’anno zero del settore giovanile amaranto”
Reggina

Reggina, Tempestilli si presenta: “Sarà l’anno zero del settore giovanile amaranto”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Si è svolta presso la Tribuna Vip dello stadio “Granillo” la conferenza stampa di presentazione del nuovo responsabile del settore giovanile e della squadra femminile della Reggina, Antonio Tempestilli, il quale,...