breaking news

Catania-Reggina, le pagelle amaranto: in partita per un’ora, poi il nulla…

Catania-Reggina, le pagelle amaranto: in partita per un’ora, poi il nulla…
Reggina
15/05/2019 23:37 | A cura di Domenico Geria
Le pagelle amaranto riguardante la partita Catania-Reggina, gara playoff vinta dagli etnei per 4-1 con conseguente eliminazione della squadra di Cevoli

CONFENTE 6 – Mette una pezza quando possibile, non ha colpe sulle reti del Catania.

CONSON 5 – Reparto difensivo in tilt nella ripresa, anche il capitano perde le misure alla distanza.

GASPARETTO 5,5 – Saltato troppo facilmente da Sarno sul primo gol, sfortunato in occasione dell’autorete, prova a riscattarsi andando a caccia della marcatura personale senza fortuna.

SOLINI 5 – Finché la difesa tiene, svolge il proprio compito; spostato a sinistra nella ripresa, paga anche lui l’involuzione generale dell’ultima mezz’ora.

SALANDRIA 6,5 – Si sacrifica e lotta, stavolta occupando la corsia di destra; ha il merito di non mollare mai, oltre che di farsi trovare pronto per realizzare l’immediato e illusorio gol del pari.

ZIBERT 5,5 – Inizia bene lavorando in copertura, cala alla distanza, gli manca il guizzo e l’iniziativa mostrati in altre circostanze. Dal 62′ MARINO 5,5 – Non ha praticamente opportunità per incidere sul match.

DE FALCO 4,5 – Perde un pallone sanguinoso che chiude di fatto la stagione della Reggina al quarto d’ora della ripresa, portando alla terza rete del Catania; non riesce mai a cambiare il ritmo della squadra e il volto della partita.

STRAMBELLI 5,5 – Ci prova e ci riprova dalla lunga distanza, non è serata per lui, fermato più volte da Pisseri; non riesce a dialogare con i compagni d’attacco. Dal 62′ UNGARO 5,5 – Stavolta il suo ingresso non è sufficiente per cambiare il match.

PROCOPIO 5,5 – Contiene con qualche affanno e ogni tanto si propone in appoggio all’attacco, paga forse in lucidità per il poco impiego nell’ultimo periodo. Dal 46′ BACLET 5,5 – Buono l’impatto con il match, sparisce dal campo non ricevendo più palloni giocabili.

BELLOMO 5 – Un calciatore capace di fare la differenza che troppo spesso si nasconde tra le pieghe del gioco; si accende raramente e non riesce ad incidere. Dal 71′ TULISSI sv.

DOUMBIA 5,5 – Nel primo tempo prova a fare l’impossibile troppo isolato in avanti; nella ripresa con l’appoggio di un’altra punta cerca di fare movimento, ma finisce nell’involuzione generale dopo il terzo gol del Catania. Dal 71′ MARTINIELLO sv.

CEVOLI 5 – L’impostazione della gara poteva risultare corretta a patto che tutta la squadra girasse al ritmo giusto e senza commettere errori. L’inizio sprint del Catania, il guizzo di Sarno e l’autorete di Gasparetto mandano in tilt il programma. Nella ripresa prova a cambiare volto alla squadra e inizialmente i riscontri sembrano positivi; la terza rete etnea spegne la luce e le successive sostituzioni non mutano il volto di una Reggina colpita e affondata.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

ReggioMediterranea, in vista di Biancavilla organizzato un pullman per i tifosi gialloblu
Dilettanti

ReggioMediterranea, in vista di Biancavilla organizzato un pullman per i tifosi gialloblu

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In viaggio verso la D. In occasione della gara di ritorno col Biancavilla, valida per il primo turno dei playoff nazionali d’Eccellenza, la ReggioMediterranea ha organizzato un pullman per consentire ai propri tifosi di...
Serie C, playoff nazionali: risultati e marcatori
Reggina

Serie C, playoff nazionali: risultati e marcatori

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La zona Cesarini  premia il Catania e beffa il Catanzaro , fuori anche la Viterbese. SERIE C, 1° TURNO PLAYOFF NAZIONALI Catanzaro-Feralpisalò 2-2 (andata 0-1): 34′ Pesce (F), 52′ De Risio (C), 69′...
Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale
Reggina

Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Potenza sogna l’impresa storica, ma alla fine a spuntarla è il Catania. Questo il verdetto della doppia sfida tra siciliani e lucani, valida per il primo turno dei playoff nazionali. Ospiti in vantaggio al 13′,...
Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”
Reggina

Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Abbiamo fatto un sondaggio per Donnarumma, vediamo cosa succederà…”. Così il direttore sportivo della Reggina Massimo Taibi, ai microfoni di Momenti Amaranto. L’esterno sinistro del Monopoli, autore di...
Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”
Reggina

Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ un Floriano Noto letteralmente furibondo, quello che si presenta in sala stampa al termine della gara che ha visto il Catanzaro uscire dai playoff per mano della Feralpisalò. Nel mirino del massimo dirigente,...