breaking news

ReggioMediterranea, Iannì a RNP: “Tatticamente perfetti, ci siamo rifatti dell’ingiustizia di Rossano”

ReggioMediterranea, Iannì a RNP: “Tatticamente perfetti, ci siamo rifatti dell’ingiustizia di Rossano”
Dilettanti
13/05/2019 00:46 | A cura di Domenico Geria
Ai microfoni di RNP il tecnico gialloblù ha commentato con soddisfazione il successo dei suoi nella finale playoff contro l'Olympic

Ai microfoni di RNP è intervenuto Natale Iannì, tecnico della ReggioMediterranea, per commentare la vittoria ottenuta dai suoi nella finale playoff di Eccellenza contro l’Olympic Rossanese.

“Nell’arco dei 90′ la squadra si è espressa alla grande tatticamente, per abnegazione e lavoro, dal punto di vista fisico e organico; i miei hanno accettato la sfida senza spezzettare il gioco, creando e costruendo, anche gli attaccanti si sono sacrificati molto. Abbiamo fatto quello che dovevamo, a livello tattico siamo stati perfetti, i ragazzi meritano un plauso per quanto fatto e meritano questa qualificazione. Chi è entrato dalla panchina ha dato il proprio contributo, il lavoro della settimana paga e ognuno si sente pronto per essere decisivo nel momento in cui viene chiamato in causa e li ringrazio per questo, che deve essere sempre uno stimolo per andare avanti in questa corsa. A Rossano in campionato avevamo meritato di ottenere un risultato positivo; avevamo subito un’ingiustizia all’ultimo secondo e oggi ci siamo rifatti con gli interessi”.

Raggiunto l’obiettivo minimo della vittoria dei playoff regionali, alla ReggioMediterranea spetterà il duro compito di superare altri due ostacoli, provenienti da altre regioni, per conquistare la Serie D; mister Iannì predica calma poiché consapevole che con il lavoro quotidiano nessun traguardo è impossibile da tagliare per i suoi: “Ci godiamo questa vittoria ma da martedì torneremo a lavorare sodo perché ci attende un altro grande impegno. Adesso dovremo mantenere la calma, recuperare le energie spese oggi e allenarci; siamo stati creati per addestrarci e andare a distruggere l’avversario, proveremo a farlo anche contro la prossima avversaria”.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, in Coppa Italia cinque anni dopo…
Reggina

Reggina, in Coppa Italia cinque anni dopo…

23/07/2019 | A cura di Domenico Geria
Nella giornata di lunedì la Reggina ha conosciuto il primo avversario ufficiale della stagione. Il 4 agosto al “Granillo” sarà di scena il Vicenza per il primo turno di Coppa Italia, manifestazione dalla quale gli...
Villese, ufficializzato il difensore Mercurio
Dilettanti

Villese, ufficializzato il difensore Mercurio

23/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nuovo arrivo in casa Villese dove nella mattinata odierna è stato annunciato l’ingaggio del difensore Luca Mercurio, classe ’97, ex Aurora Reggio. Di seguito il comunicato del club neroverde. La Villese Academy e i...
Ludos Ravagnese, ufficializzati altri tre innesti
Dilettanti

Ludos Ravagnese, ufficializzati altri tre innesti

23/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Altri tre tasselli si vanno ad incastrare nel mosaico della Ludos Ravagnese. La matricola reggina ha ufficializzato l’ingaggio di Giuseppe Assumma, esterno classe ’94 dalla lunga esperienza, e dei classe 2000 Eros...
Gallico Catona, arrivano tre rinnovi e un nuovo preparatore atletico
Dilettanti

Gallico Catona, arrivano tre rinnovi e un nuovo preparatore atletico

23/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Gallico Catona ha annunciato nella mattinata odierna il rinnovo contrattuale da parte di tre calciatori diventati ormai simbolo del club. Si tratta del portiere Fabrizio Pratticò, del difensore Roberto Fulco e di capitan...
Sorteggio Coppa Italia: la Reggina pesca il Vicenza
Reggina

Sorteggio Coppa Italia: la Reggina pesca il Vicenza

22/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Effettuato quest’oggi il sorteggio per il tabellone della Coppa Italia 2019/2020 che vedrà ai nastri di partenza, dopo cinque anni, anche la Reggina. La squadra di Mimmo Toscano debutterà già dal primo turno, al quale...