breaking news

Pro Pellaro, Casciano a RNP: “Una partita stregata, fa male uscire così”

Pro Pellaro, Casciano a RNP: “Una partita stregata, fa male uscire così”
Dilettanti
11/05/2019 22:31 | A cura di Domenico Geria
Ai microfoni di RNP il direttore sportivo bianconero ha raccontato la delusione per l'epilogo della semifinale playoff

Delusione più che lecita in casa Pro Pellaro per l’esito della semifinale playoff di 1^ Categoria, persa di misura tra le mura amiche contro la Bovese. La formazione bianconera giungeva a questa sfida da seconda in classifica e con i favori del pronostico; ciò non è bastato per avere la meglio degli ionici, che passati in vantaggio su punizione hanno saputo difendere una rete pesantissima.

Il cammino della Pro Pellaro finisce quindi in anticipo rispetto alle previsioni; insieme al direttore sportivo bianconero, Antonio Casciano, abbiamo commentato la partita e la delusione per l’epilogo della stagione: “Di fatto abbiamo avuto sempre noi il pallino del gioco dall’inizio alla fine, c’è stato un netto predominio territoriale; intorno al 20′ del primo tempo la Bovese ha trovato il vantaggio su punizione, da quel momento ha badato esclusivamente a contenere, facendo la partita che aveva evidentemente preparato. Siamo riusciti a creare almeno sei o sette palle-gol abbastanza nitide, ma il pallone non voleva saperne di entrare in porta; è stata la classica partita stregata. Se giochi male e perdi, te ne fai una ragione, ma giocare come abbiamo fatto noi e uscire sconfitti, è difficile da sopportare. Di fatto la Bovese ha ripetuto la partita che aveva vinto un paio di mesi fa in campionato sempre in casa nostra, è stata quasi una replica di quella gara”.

La stagione finisce qui, la Pro Pellaro riproverà la scalata nella prossima stagione, anche se nelle turbolente estati del calcio dilettantistico può accadere di tutto, tra rinunce e ripescaggi; i bianconeri tenteranno di giocare questa carta? Casciano non nasconde l’intenzione: “La strada dei ripescaggi è percorribile, noi ci proveremo, veniamo da due stagioni nelle quali siamo riusciti sempre a classificarci in zona playoff e questo conterà nelle graduatorie; il tentativo verrà fatto, ma certo conquistare il salto di categoria sul campo è tutt’altra cosa, una soddisfazione di gran lunga maggiore”.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Serie C, playoff nazionali: risultati e marcatori
Reggina

Serie C, playoff nazionali: risultati e marcatori

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La zona Cesarini  premia il Catania e beffa il Catanzaro , fuori anche la Viterbese. SERIE C, 1° TURNO PLAYOFF NAZIONALI Catanzaro-Feralpisalò 2-2 (andata 0-1): 34′ Pesce (F), 52′ De Risio (C), 69′...
Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale
Reggina

Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Potenza sogna l’impresa storica, ma alla fine a spuntarla è il Catania. Questo il verdetto della doppia sfida tra siciliani e lucani, valida per il primo turno dei playoff nazionali. Ospiti in vantaggio al 13′,...
Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”
Reggina

Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Abbiamo fatto un sondaggio per Donnarumma, vediamo cosa succederà…”. Così il direttore sportivo della Reggina Massimo Taibi, ai microfoni di Momenti Amaranto. L’esterno sinistro del Monopoli, autore di...
Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”
Reggina

Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ un Floriano Noto letteralmente furibondo, quello che si presenta in sala stampa al termine della gara che ha visto il Catanzaro uscire dai playoff per mano della Feralpisalò. Nel mirino del massimo dirigente,...
Bocale, si va verso la terza stagione con Laface alla guida
Dilettanti

Bocale, si va verso la terza stagione con Laface alla guida

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Pare destinato a proseguire il matrimonio sportivo tra il Bocale Admo ed il tecnico Filippo Laface, un connubio che ha portato risultati più che ottimali nel primo biennio. Sia la società biancorossa che l’esperto tecnico...