breaking news

Cittanovese, bilancio di fine anno: “Stagione straordinaria, grazie a tutti”

Cittanovese, bilancio di fine anno: “Stagione straordinaria, grazie a tutti”
Dilettanti
07/05/2019 15:43 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il club pianigiano, dopo l'ottimo sesto posto in classifica, sottolinea i meriti di chi ha dato il proprio contributo ai colori giallorossi.

Tempo di celebrazioni in casa Cittanovese. I giallorossi pianigiani non sono riusciti a conquistare i playoff, ma il sesto posto ottenuto da Crucitti e compagni resta comunque un grande risultato. Di seguito, il resoconto fatto dalla società sul sito ufficiale.

La A.S.D. Calcio Cittanovese, al termine di una stagione straordinaria che ha visto i colori giallorossi protagonisti di un’avventura entusiasmante e coinvolgente, intende ringraziare quanti hanno collaborato fattivamente per il raggiungimento degli obiettivi sportivi e sociali prefissati.

Il 6º posto in classifica, il 2° miglior cannoniere del girone, il 3º miglior attacco (dopo Bari e Turris), sono numeri che restituiscono la bontà di un percorso che ha saputo trarre il meglio da un progetto solido, lungimirante e basato su valori umani e sportivi di alto profilo. Tutto questo, accanto ai risultati eccezionali ottenuti in termini di promozione e valorizzazione dell’identità cittadina.

La Società, in questo senso, ringrazia gli Sponsor che hanno sostenuto con passione e sacrificio il percorso sportivo, dimostrando attaccamento per i colori del calcio cittanovese e per l’immagine positiva della Città.

Un grazie all’Amministrazione Comunale per il supporto concreto e costante.

Grazie ai partner, ai collaboratori e agli straordinari tifosi che in qualsiasi situazione hanno saputo accompagnare le gesta della squadra sui campi del Mezzogiorno d’Italia.

Grazie, ancora, alle Forze dell’Ordine, alla Protezione Civile locale e a quanti hanno lavorato, settimana dopo settimana, per la sicurezza interna ed esterna al campo da gioco.

Un plauso e un ringraziamento agli organi di informazione che con grande professionalità hanno raccontato la Cittanovese e la sua stagione.

Per quanto concerne il piano sportivo, riteniamo che lavoro del tecnico Domenico Zito, del suo staff e dei calciatori sia già inciso a fuoco nell’almanacco storico del calcio. Un gruppo di uomini e di professionisti, che attraverso il gioco hanno saputo interpretare le emozioni e le ambizioni di una piazza innamorata della sua squadra. A tutti loro un caloroso grazie e i più sinceri auguri di successo per il futuro.

Si chiude un ciclo, dopo tre anni di soddisfazioni e vittorie. Un ciclo che rimarrà nel cuore e nei ricordi di tutti per la qualità dimostrata e i valori espressi.

La Società, guardando al futuro, è già al lavoro per gettare le basi per un nuovo progetto. In tal senso, la dirigenza giallorossa intende individuare una figura capace di incarnare gli obiettivi e i valori che da anni caratterizzano la Calcio Cittanovese. La rosa di nomi è ampia, e comprende anche quello del tecnico Ivan Franceschini.

La programmazione della nuova stagione 2019/2020, accanto al piano sportivo, dovrà tenere conto anche del piano gestionale. E dunque, del rinnovato impegno da parte di sponsor, partner, istituzioni e tifosi al fianco del progetto giallorosso. Solo con il contributo fattivo di tanti sarà possibile continuare a coltivare questo appassionante percorso sportivo e sociale chiamato Cittanovese.

Cittanova, 7 maggio 2019

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Archi-Barillà, niente accordo: biancazzurri alla ricerca di un nuovo tecnico
Dilettanti

Archi-Barillà, niente accordo: biancazzurri alla ricerca di un nuovo tecnico

04/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La fumata bianca sembrava soltanto una formalità, ed invece è arrivato un clamoroso divorzio. Totò Barillà non è più l’allenatore dell’Archi, visto il mancato accordo tra il direttore generale Nino Labate ed il...
Rnp vicina al dolore di Pino Scopelliti
ReggioNelPallone

Rnp vicina al dolore di Pino Scopelliti

03/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La redazione di ReggioNelPallone.it partecipa con profondo dispiacere al lutto di mister Pino Scopelliti, colpito dalla perdita della cara madre. Vero e proprio signore d’altri tempi e grande conoscitore di calcio, mister...
Locri, novità in panchina: gli amaranto ripartono da Sandro Caridi
Dilettanti

Locri, novità in panchina: gli amaranto ripartono da Sandro Caridi

03/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ritorno a casa per Sandro Caridi. Dopo aver conquistato alla guida della Stilese A.Tassone uno storico salto in Eccellenza, il tecnico reggino guiderà il Locri, mantenendo così la massima categoria dilettantistica calabrese. In...
Rnp vicina al dolore di Basilio Iero
ReggioNelPallone

Rnp vicina al dolore di Basilio Iero

03/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La redazione di ReggioNelPallone.it partecipa con profondo dispiacere al lutto di Basilio Iero, colpito dalla perdita della cara madre. Nel corso del nostro cammino decennale, abbiamo avuto modo di conoscere Basilio Iero sia...
Reggina, per il settore giovanile c’è il ritorno di Laiacona
Reggina

Reggina, per il settore giovanile c’è il ritorno di Laiacona

02/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un gradito ritorno. Le operazioni di restyling all’interno del settore giovanile amaranto vedranno diversi volti nuovi arrivare al Centro Sportivo Sant’Agata, ai quali non mancheranno volti già noti dal passato in...