breaking news

Reggina-Casertana, i TOP & FLOP: Kirwan match-winner, Bellomo da applausi

Reggina-Casertana, i TOP & FLOP: Kirwan match-winner, Bellomo da applausi
Lega Pro
20/04/2019 16:58 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
I Top&Flop di Reggina-Casertana secondo Reggionelpallone.it

Colpo da play-off per la Reggina, che grazie ad una rete di Kirwan nella ripresa batte la Casertana al “Granillo”. I Top&Flop di RNP:

TOP

Bellomo (Reggina): Semplicemente Bellomo. Conferma ancora una volta le sue immense qualità, regalando spettacolo agli oltre 10.000 presenti al ”Granillo”. Delizia più volte il pubblico con le sue giocate ed è sempre presente nelle azioni clou della Reggina. Dalla doppia occasione di Tulissi al gol del vantaggio, nato da un suo tiro respinto da Adamonis e colto dallo stesso Kirwan. Esce tra gli applausi incessanti del pubblico del “Granillo” all’82’, quando lascia spazio a Baclet.

Strambelli (Reggina): Corre e si sacrifica, attacca e difende, imposta e ripiega. Cevoli lo schiera all’interno del centrocampo a cinque e lui risponde presente con una degna prestazione.

Kirwan (Reggina): È lui il match-winner della sfida del “Granillo”. Gioca una partita sopra le righe, interpreta al meglio sia la fase difensiva che quella offensiva. Al 24′ del primo tempo colpisce la traversa su un calcio d’angolo battuto da Bellomo, nella ripresa si riscatta. È al posto giusto al momento giusto durante la respinta di Adamonis sul tiro di Bellomo, che lo porta ad appoggiare il pallone in rete da due passi.

Vacca (Casertana): dà equilibrio al centrocampo campano, detta i ritmi di gioco e tenta persino di impensierire Confente dalla distanza. Prestazione di sacrificio la sua.

FLOP

Nessuno per la Reggina: la squadra di Cevoli gira bene, mantiene un grande equilibrio e colpisce nei momenti opportuni. Rischia poco e spreca qualcosina, ma la prestazione della squadra amaranto è di quelle gagliarde ed il risultato ha ripagato l’impegno messo in campo dai calciatori.

Castaldo (Casertana): non riesce a trovare il gol e produce pochissimo. Forse ci si aspettava qualcosa in più del capocannoniere del girone girone, messo alle corde dalla difesa amaranto.

Antonio Calafiore

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Donnaruma, l’agente: “Monopoli priorità, vedremo nelle prossime settimane”
Reggina

Donnaruma, l’agente: “Monopoli priorità, vedremo nelle prossime settimane”

23/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo il Presidente del Monopoli, Lopez, anche l’agente Daniele Cicchetti ha fatto il punto della situazione riguardo a Daniele Donnarumma, esterno sinistro dei pugliesi finito da qualche settimana sul taccuino della...
SONDAGGIO RNP-“Chi vorreste sulla panchina amaranto”? Al momento il prescelto è Toscano
Reggina

SONDAGGIO RNP-“Chi vorreste sulla panchina amaranto”? Al momento il prescelto è Toscano

23/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Mimmo Toscano, Piero Braglia, Stefano Colantuono, Serse Cosmi. Chi di loro vorreste sulla panchina amaranto?”. Questo il quesito rivolto ai nostri lettori, tramite la pagine ufficiale facebook di ReggioNelPallone. Il...
Gallico Catona, Gatto: “Giovinazzo? C’è tutta l’intenzione di confermarlo…”
Dilettanti

Gallico Catona, Gatto: “Giovinazzo? C’è tutta l’intenzione di confermarlo…”

23/05/2019 | A cura di Ferdinando Ielasi
Il Gallico Catona serra le fila, cercando di capire se per la prossima stagione sarà possibile alzare l’asticella, e magari strizzare l’occhio a quei playoff già centrati nel campionato 2013/2014. Ad esporre le...
Ex amaranto, Zanin sui playoff: “Arezzo la sorpresa, vedo molto bene la Triestina…”
Reggina

Ex amaranto, Zanin sui playoff: “Arezzo la sorpresa, vedo molto bene la Triestina…”

23/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sorprese, conferme e tanto equilibrio. Intervistato in esclusiva da TuttoC, l’ex amaranto Diego Zanin ha detto la sua sulle ultime battute dei playoff. “I derby in programma? Un valore aggiunto. Catania-Trapani- si...
San Roberto Fiumara, Api saluta: “Questa gente mi ha fatto sentire a casa, gli auguro il meglio…”
Dilettanti

San Roberto Fiumara, Api saluta: “Questa gente mi ha fatto sentire a casa, gli auguro il meglio…”

23/05/2019 | A cura di Ferdinando Ielasi
Un’annata da mettere nell’album dei ricordi più intensi, ma alla fine della corsa è tempo di salutarsi, come farebbero due buoni amici in cerca di nuove avventure. Ciccio Api non sarà il tecnico del San Roberto...