breaking news

Da Confente alla mossa di Cevoli, le cinque verità di Cavese-Reggina

Da Confente alla mossa di Cevoli, le cinque verità di Cavese-Reggina
Reggina
15/04/2019 20:35 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Gli amaranto rialzano la testa, espugnando uno dei campi più difficili del girone: le "verità" del colpaccio che riaccende le quotazioni in ottica playoff.

Dalla “paratissima” di Confente al cambio decisivo di Cevoli, le cinque verità post Cava de’ Tirreni.

LE MANI SUI PLAYOFF-A volte incappa ancora in qualche “errore di gioventù”, ma Alessandro Confente è una certezza di questa Reggina. A Cava era una partita per combattenti, per gente che sa gestire la pressione: a soli 20 anni, il guardiano dei pali amaranto ha dimostrato grande maturità. La parata su Favasuli, è da portiere di categoria superiore. La papera di Catania? E chi se la ricorda più…

INCANTESIMO SPEZZATO…I tre punti del Simonetta Lamberti, oltre a rappresentare uno slancio importantissimo in chiave playoff, hanno consentito alla Reggina di eliminare dall’elenco una delle recenti “bestie nere” dei nostri colori. Tre sconfitte in serie D tra campionato e playoff, una sconfitta nella gara di andata: in totale, erano quattro i ko consecutivi subiti dagli aquilotti. Reggina batte Cavese, non succedeva dal 1981…

“SPORCHI” E VINCENTI- Non è stata una grande gara quella di ieri pomeriggio, l’enfasi con cui viene accolta la prestazione è anche figlia del risultato. Ma la Reggina ha saputo vincere una partita “sporca”, in cui bisognava prima di ogni cosa lottare e stringere i denti, agendo di spada ancor prima che di fioretto. Una vittoria figlia della mentalità, perché se è vero che gli episodi contano, è anche vero che te li devi andare a cercare…

MARTI-GOL. In acrobazia a Rieti, in acrobazia a Cava. Anche questa volta Antonio Martiniello ha cercato il gol difficile, ed in casa della sua ex squadra lo ha trovato. Lo avevamo già detto due settimane fa, questo ragazzo non va caricato di responsabilità ma sicuramente merita di ritagliarsi uno spazio di primo piano nel rush finale.

RITORNO DA URLO-C’è la firma di Roberto Cevoli, nella vittoria amaranto a Cava de’ Tirreni. Perfetta la lettura dei minuti finali, quando il mister ha capito che la Cavese aveva esaurito ogni goccia di benzina. Fuori un centrocampista, Zibert, e dentro un attaccante, Martiniello: il resto è storia, una storia da 3 punti.

f.i.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Franceschini a RTV: “Cevoli grande allenatore. Palmese, la mia favola…”
Reggina

Franceschini a RTV: “Cevoli grande allenatore. Palmese, la mia favola…”

24/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Grande artefice del miracolo Palmese, culminato con un’agevole salvezza in D a dispetto di ogni pronostico estivo, Ivan Franceschini è stato ospite della trasmissione “Fuorigioco” insieme a Roberto Cevoli....
Reggina, Cevoli: “Giù il cappello di fronte a questi ragazzi. Pochesci? Mi rende felice…”
Reggina

Reggina, Cevoli: “Giù il cappello di fronte a questi ragazzi. Pochesci? Mi rende felice…”

24/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La volata playoff, l’esonero, il ritorno, il futuro. Ospite della puntata odierna di Fuorigioco, Roberto Cevoli ha fatto il punto della situazione tra campo e panchina. Niente rivincite, ma solo tanta voglia di portare i...
Giudice Sportivo: Vibonese con la Reggina senza Taurino, stangata per Taibi…
Reggina

Giudice Sportivo: Vibonese con la Reggina senza Taurino, stangata per Taibi…

23/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Leonardo Taurino salterà Vibonese-Reggina. L’attaccante rossoblù, in diffida prima della trasferta sul campo della Juve Stabia, paga con una giornata di stop il cartellino giallo con cui è stato sanzionato durante il...
Gallico Catona, l’ultimo ostacolo è il più duro: rossazzurri a caccia del punto decisivo
Dilettanti

Gallico Catona, l’ultimo ostacolo è il più duro: rossazzurri a caccia del punto decisivo

23/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Finita la pausa, è tempo di ritornare in campo per chiudere il discorso salvezza. Il Gallico Catona affronta al Lo Presti il Corigliano, neopromosso in serie D. Ai rossazzurri manca solo un punticino per festeggiare, ma non...
Viola, inizia il sogno playoff: neroarancio contro Pescara
Viola

Viola, inizia il sogno playoff: neroarancio contro Pescara

23/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sarà la Unibasket Amatori Pescara, a sfidare la Mood Project Viola Reggio Calabria nei quarti finale playoff di serie B.  La corsa verso la serie A2, comincia dunque il 28 aprile sul parquet degli abruzzesi, mentre mercoledì 1...