breaking news

Gallico Catona, il colpaccio di Cotronei vale doppio: salvezza sempre più vicina

Gallico Catona, il colpaccio di Cotronei vale doppio: salvezza sempre più vicina
Dilettanti
08/04/2019 18:14 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
I rossazzurri tornano a far festa in trasferta dopo 6 mesi, adesso manca solo un'altra vittoria per mantenere l'Eccellenza senza dovere passare dai play-out..

L’acuto giusto al momento giusto. Il Gallico Catona espugna Cotronei e vede avvicinarsi il suo ottavo campionato di Eccellenza consecutivo. Il Comprensorio ha dimostrato ancora una volta che con la forza delle idee si possono raggiungere traguardi importanti. Il massimo campionato regionale rappresenta un patrimonio da custodire in chiave futura, il club,  Giovinazzo ed i giocatori meritano gli applausi.

Da Cutro a Cotronei dunque, per un exploit esterno che mancava da 6 lunghi mesi: un successo in rimonta, caratterizzato dalla doppietta di Baz e dalla rete di Del Rio. I rossazzurri nel girone di ritorno hanno completamente cambiato marcia, cancellando un girone d’andata decisamente negativo: adesso sono ventidue i punti conquistati sotto la gestione Giovinazzo. Come detto in precedenza, la rivoluzione di dicembre ha portato i frutti sperati, tra graditi ritorni compagine rinnovata fra graditi ritorni e l’arrivo di giocatori stranieri (su tutti Herrada e Sakho) in grado di elevare il tasso tecnico del collettivo.

Non è stato facile amalgamare una compagine che in corso d’opera ha dovuto recuperare tantissimo, spendendo tantissime energie fisiche e nervose.  Mister Peppe Giovinazzo è stato il grande architetto di questa rimonta, dando serenità e ordine tattico al complesso reggino.

Adesso, la lunga sosta per le festività pasquali. Il Gallico Catona tira un lungo sospiro di sollievo. Alla ripresa, data 28 aprile, i rossazzurri ospiteranno al Lo Presti il già promosso Corigliano: alla salvezza diretta mancano solo 3 punti, la speranza è che la corazzata cosentina arrivi all’appuntamento già “appagata”, dopo una cavalcata straordinaria che l’ha portata in serie D.

Sul fronte societario, si aspetterà ancora un mese per capire il futuro del Presidente Nello Violante: da capire se il massimo dirigente opterà per un anno sabbatico (era già pronto a prenderselo l’estate scorsa, ma l’amore per questi colori l’ha riportato in pista), oppure deciderà di proseguire il progetto, all’insegna di rinnovate ambizioni..

Giuseppe Calabrò

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

SANT’AGATA LIVE – Ecco Reginaldo
Reggina

SANT’AGATA LIVE – Ecco Reginaldo

18/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quarto giorno di allenamento per la nuova Reggina di Mimmo Toscano. La squadra sta raggiungendo in questi istanti il campo da gioco numero 2 del Centro Sportivo Sant’Agata per svolgere la sessione mattutina di allenamento....
Serie C, composti i gironi: tante big sulla strada della Reggina
Reggina

Serie C, composti i gironi: tante big sulla strada della Reggina

17/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Consiglio Direttivo della Lega ha diramato quest’oggi la composizione dei gironi di Serie C per la stagione 2019/2020. Sono 59 le squadre partecipanti, 20 a testa nei gironi A e B mentre saranno nuovamente 19 nel...
Reggina, Reginaldo è ufficialmente un calciatore amaranto
Reggina

Reggina, Reginaldo è ufficialmente un calciatore amaranto

17/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver raggiunto un accordo per le prestazioni sportive di Reginaldo Ferreira da Silva con un contratto su base annuale. Classe 1983, Reginaldo è un attaccante brasiliano con...
Ludos Ravagnese, arrivano 6 ex “Vecchia Miniera”
Dilettanti

Ludos Ravagnese, arrivano 6 ex “Vecchia Miniera”

17/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nella nuova Ludos Ravagnese non ci saranno solamente i calciatori confermati dal club che ha vinto lo scorso torneo di Prima Categoria più gli innesti di mercato. A completare il gruppo a disposizione di mister Aquilino ci...
Gioiese, Fabio Crupi a RNP: “Chi verrà a Gioia dovrà capire l’importanza di questa storica maglia”
Dilettanti

Gioiese, Fabio Crupi a RNP: “Chi verrà a Gioia dovrà capire l’importanza di questa storica maglia”

17/07/2019 | A cura di Domenico Geria
In vista della nuova stagione la Gioiese ha scelto di puntare in panchina su un tecnico giovane ma navigato e vincente che ha ben figurato finora, dall’Eccellenza alla Prima Categoria. Si tratta di Fabio Crupi, il quale ha...