breaking news

Reggina, Drago: “La gente si è divertita. Da domani testa al Rieti..”

Reggina, Drago: “La gente si è divertita. Da domani testa al Rieti..”
Reggina
24/03/2019 17:26 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Massimo Drago, allenatore della Reggina, ha parlato ai microfoni della stampa nel post gara: "Gara preparata benissimo, la gente si è divertita."

SERIE C, GIRONE C – 32^ giornata:

Reggina-Catania 3-0

Massimo Drago (allenatore Reggina): “Avevamo preparato bene sapendo che il Catania si schiaccia in fase difensiva. Oggi siamo stati bravi a marcare preventivamente gli avversari. Era importante fare i cambi gioco per creare superiorità. Sappiamo che al minimo errore il Catania ti punisce. Gli etnei concedono il possesso per poi approfittarne. Sono stato accostato spesso al Catania, ma sono felicissimo di essere alla Reggina. Oggi era una partita che con la Serie C non ha nulla a che vedere. Dobbiamo avere lo stesso atteggiamento quando andremo a giocare in altri campi. C’è voluto un po di tempo perchè bisogna prima conoscersi. Questa è una squadra che può dare tante soddisfazioni ai propri tifosi. Abbiamo elementi di grande qualità che dobbiamo mettere in condizione di far bene.

Stiamo cercando di mentalizzare i terzini. Nelle partite precedenti non avevano spinto come hanno fatto oggi. A me piace la squadra che ha coraggio e che spinga con più persone possibili. Oggi Kirwan e Seminara hanno fatto una grande partita. Facciamo un calcio diverso quando c’è Baclet, non è detto che qualora fosse stato disponibile, sarebbe partito dal primo minuto.

La sosta ci ha fatto bene perchè abbiamo potuto lavorare sotto l’aspetto fisico. Abbiamo messo a punto tutto questo, e penso si sia visto: siamo arrivati prima sulle seconde palle. Abbiamo lavorato fisicamente e mentalmente. Il terreno di gioco è fondamentale, se si vuole ricercare calcio bisogna avere un campo bello.
Le motivazioni, quando giochi contro il Catania, in un campo bello e davanti a 10 mila persone, sono miliardi. Contro il Rieti sarà più difficile da approcciare, da domani dobbiamo lavorare.

A Reggio ci sono tifosi d’altri tempi. Ti invogliano dal primo al novantesimo. Quando si gioca male è giusto che fischino. Penso che oggi la gente sia stata esaltata dal gioco che si è espresso. Noi siamo stati bravi a trascinare loro e viceversa. La gente si è divertita. Io spero che questa sia la scintilla decisiva. Ci voleva questa vittoria per l’ambiente e per il Presidente, che ci è stato vicino e spero sia sempre più vicino a noi. I ragazzi hanno bisogno della sua vicinanza e del suo affetto. Gli dedico questa vittoria.

Sono contento per i ragazzi, abbiamo ricevuto giustamente critiche, oggi la giusta rivincita. Da domani però si pensa al Rieti.”

fonte: dalla Sala Stampa dello Stadio Granillo, Roberto Foti

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

SANT’AGATA LIVE – Ecco Reginaldo
Reggina

SANT’AGATA LIVE – Ecco Reginaldo

18/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quarto giorno di allenamento per la nuova Reggina di Mimmo Toscano. La squadra sta raggiungendo in questi istanti il campo da gioco numero 2 del Centro Sportivo Sant’Agata per svolgere la sessione mattutina di allenamento....
Serie C, composti i gironi: tante big sulla strada della Reggina
Reggina

Serie C, composti i gironi: tante big sulla strada della Reggina

17/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Consiglio Direttivo della Lega ha diramato quest’oggi la composizione dei gironi di Serie C per la stagione 2019/2020. Sono 59 le squadre partecipanti, 20 a testa nei gironi A e B mentre saranno nuovamente 19 nel...
Reggina, Reginaldo è ufficialmente un calciatore amaranto
Reggina

Reggina, Reginaldo è ufficialmente un calciatore amaranto

17/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver raggiunto un accordo per le prestazioni sportive di Reginaldo Ferreira da Silva con un contratto su base annuale. Classe 1983, Reginaldo è un attaccante brasiliano con...
Ludos Ravagnese, arrivano 6 ex “Vecchia Miniera”
Dilettanti

Ludos Ravagnese, arrivano 6 ex “Vecchia Miniera”

17/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nella nuova Ludos Ravagnese non ci saranno solamente i calciatori confermati dal club che ha vinto lo scorso torneo di Prima Categoria più gli innesti di mercato. A completare il gruppo a disposizione di mister Aquilino ci...
Gioiese, Fabio Crupi a RNP: “Chi verrà a Gioia dovrà capire l’importanza di questa storica maglia”
Dilettanti

Gioiese, Fabio Crupi a RNP: “Chi verrà a Gioia dovrà capire l’importanza di questa storica maglia”

17/07/2019 | A cura di Domenico Geria
In vista della nuova stagione la Gioiese ha scelto di puntare in panchina su un tecnico giovane ma navigato e vincente che ha ben figurato finora, dall’Eccellenza alla Prima Categoria. Si tratta di Fabio Crupi, il quale ha...