breaking news

Serie D, domenica derby attesissimo tra Cittanovese e Locri

Serie D, domenica derby attesissimo tra Cittanovese e Locri
Dilettanti
15/03/2019 18:32 | A cura di Domenico Geria
3 punti nelle ultime 5 giornate per i giallorossi, sesti a -3 dai playoff; 1 punto nelle ultime 6 gare per gli amaranto, terzultimi a -5 dalla salvezza

Dopo la settimana di pausa torna il campionato di Serie D con la 27^ giornata, la quale offrirà tra i vari incroci il derby reggino tra Cittanovese e Locri, una sfida che per motivi differenti, entrambe le squadre hanno la necessità vincere.

Due squadre partite con l’obiettivo di ottenere la salvezza, ma mentre a otto giornate dal termine alla Cittanovese, attualmente sesta a +10 sulla zona playout, manca solo matematica per potersi rilassare, per il Locri il discorso è differente: terzultimo posto in compagnia del Roccella, a -5 dalla salvezza diretta e reduce dal secondo cambio in panchina con l’esonero di mister Pellicori avvenuto prima della sosta, a seguito della netta sconfitta interna contro il Marsala; a tentare di risollevare nel rush finale le sorti del ‘Cavallo Alato’ penseranno i tecnici Martelli e Quattrone, i quali dovranno cercare per prima cosa di interrompere la striscia negativa che ha fruttato 1 solo punto negli ultimi 6 turni.

Proprio a causa di una serie negativa molto simile, anche la formazione di Zito non potrà concedersi rilassamenti di sorta: 4 sconfitte nelle ultime 5 giornate con la sola vittoria sull’Igea Virtus a mitigare un febbraio decisamente storto, che non ha comunque intaccato le chance giallorosse di poter disputare i playoff, distanti appena 3 lunghezze.

In casa Locri, oltre alla necessità di ottenere punti vitali come l’ossigeno, ci sarà il forte desiderio di vendicare la sconfitta subita all’andata, nella prima gara giocata dagli amaranto nel rinnovato stadio di casa. Cittanovese e Locri sono state inoltre protagoniste nelle ultime stagioni di una sorta di inseguimento costante operato dagli ionici nei confronti dei panigiani: quattro anni or sono erano entrambe in Promozione, la Cittanovese vinse il campionato mentre il Locri fece lo stesso l’anno successivo; due anni fa eccole entrambe in Eccellenza con i giallorossi, giunti secondi dietro l’Isola Capo Rizzuto. che a seguito degli spareggi ottenere l’ammissione alla Serie D, seguiti a distanza di un anno ancora dagli amaranto, vincenti nella massima categoria regionale.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, Gallo: “Una gara a chi la spara più grossa, la nostra posizione è ben delineata”
Reggina

Reggina, Gallo: “Una gara a chi la spara più grossa, la nostra posizione è ben delineata”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Data la presenza del presidente Gallo nel corso della conferenza di presentazione di Tempestilli, si è approfittato per toccare anche l’argomento riguardante la stagione rimasta in sospeso in Serie C, con le tante ipotesi...
Reggina, l’attenzione di Tempestilli sulle realtà sportive locali
Reggina

Reggina, l’attenzione di Tempestilli sulle realtà sportive locali

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Il lavoro di Antonio Tempestilli per ricostruire il settore giovanile amaranto è appena iniziato, la strada è ancora lunga, certamente però l’esperto ex calciatore e dirigente della Roma sa quali saranno i passi da...
Reggina, Gallo: “Sogno un futuro capitano amaranto nato e cresciuto a Reggio”
Reggina

Reggina, Gallo: “Sogno un futuro capitano amaranto nato e cresciuto a Reggio”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Ad aprire la conferenza stampa di presentazione di Tempestilli è stato il presidente amaranto Luca Gallo, anch’egli poi intervenuto su alcuni quesiti posti dai giornalisti presenti. RITORNO A REGGIO – Da tre mesi...
Reggina, separazione consensuale con il dg Andrea Gianni
Reggina

Reggina, separazione consensuale con il dg Andrea Gianni

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Il presidente Luca Gallo ha aperto la conferenza stampa di presentazione di Antonio Tempestilli, annunciando la separazione tra la Reggina e il direttore generale Andrea Gianni. “Abbiamo effettuato la risoluzione...
Reggina, Tempestilli si presenta: “Sarà l’anno zero del settore giovanile amaranto”
Reggina

Reggina, Tempestilli si presenta: “Sarà l’anno zero del settore giovanile amaranto”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Si è svolta presso la Tribuna Vip dello stadio “Granillo” la conferenza stampa di presentazione del nuovo responsabile del settore giovanile e della squadra femminile della Reggina, Antonio Tempestilli, il quale,...