breaking news

Ravagnese, Verduci a RNP: “Arrivare in finale una gioia immensa, adesso chiudiamo il campionato”

Ravagnese, Verduci a RNP: “Arrivare in finale una gioia immensa, adesso chiudiamo il campionato”
Dilettanti
14/03/2019 11:29 | A cura di Domenico Geria
Il DG biancoazzurro ha espresso soddisfazione per il traguardo della finale raggiunta, invitando però a restare concentrati per vincere il campionato prima possibile

Al termine degli incandescenti 90′ della semifinale di ritorno di Coppa Calabria che il Ravagnese ha vinto per 3-2 contro il Capo Vaticano, ai microfoni di RNP è intervenuto il direttore generale biancoazzurro Enzo Verduci.

“Peccato per il nervosismo finale, capisco che ci fosse tensione, ma sono cose che non devono accadere; ci tenevo molto a questo doppio confronto essendo un ex del Capo Vaticano, e ci tenevo a trattare la loro società con lo stesso rispetto con il quale siamo stati trattati, ricambiando l’ospitalità ricevuta all’andata. Certo la posta in palio era alta, non ci si gioca tutti i giorni l’accesso ad una finale, ed in campo esistono meccanismi che i calciatori non riescono facilmente a gestire. C’è stata una girandola di emozioni incredibile, mi aspettavo un Capo Vaticano pimpante, in palla, aggressivo, ha disputato una grandissima partita ed escono a testa altissima dal doppio confronto. Raggiungere la finale è una gioia immensa, era un obiettivo che avevamo fissato ad inizio stagione; arrivarci attraverso le difficoltà di quest’oggi è un’emozione ancora superiore”.

 “I ragazzi meritano questa soddisfazione di giocare la finale, come meritano di essere in testa alla classifica; lo meritiamo noi come società per gli sforzi che stiamo facendo, ci godiamo il momento ma abbiamo ancora un campionato da vincere. La stanchezza mentale per quanto è stato fatto comincia a sentirsi ma siamo orgogliosi di quanto abbiamo realizzato finora. Ora testa al campionato, abbiamo ancora sei partite nelle quali cercheremo di raccogliere il massimo, vogliamo finire con il maggior punteggio possibile la stagione. Proveremo a brindare nelle prossime settimane per poi pensare alla finale del 13 aprile contro il PraiaTortora. Spero che il quartiere di Ravagnese dopo questi risultati possa finalmente prendere a cuore l’attuale società, che a distanza credo di oltre trent’anni dal grande Ravagnese di Bruciafreddo che giunse fino alla Quarta Serie, sta portando entusiasmo ed è composta da persone che mettono tutta la passione e l’impegno possibile per ottenere risultati sportivi ed insegnare ai ragazzi la realtà della vita”.

 “Quando la scorsa estate decidemmo di rivoluzionare tutto l’organico, qualcuno mi diede del pazzo, mi dicevano che vincere con una squadra totalmente nuova fosse impossibile. La missione da questo punto di vista è già compiuta, siamo arrivati in entrambe le competizioni a questi risultati, si tratta di un traguardo che mi riempe d’orgoglio per il lavoro svolto, iniziato il giorno successivo al termine della scorsa stagione. Per come stanno andando le cose, chi ha creduto nel nostro progetto ha fatto bene a scommettere su di noi; per chi non ci ha creduto, va bene lo stesso”.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Sky Sport ipotizza la Nazionale calabrese: ci sono tre “figli” del Sant’Agata
Reggina

Sky Sport ipotizza la Nazionale calabrese: ci sono tre “figli” del Sant’Agata

21/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Martedì 19 Marzo vi è stato lo storico esordio della Nazionale sarda di calcio, scesa in campo a Nuoro contro una rappresentativa di stranieri impegnati nei club dell’isola. A tal proposito, i colleghi di Sky Sport hanno...
Catania, il bilancio stagionale contro le calabresi: etnei quasi impeccabili
Lega Pro

Catania, il bilancio stagionale contro le calabresi: etnei quasi impeccabili

21/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Cinque vittorie, due pareggi e due sconfitte. È il bilancio attuale del Catania, riguardante la stagione in corso, contro le squadre calabresi, contro le quali gli etnei hanno conquistato ben 16 punti sui 21 a disposizione nelle...
Palmese, Franceschini a RNP: “Venderemo cara la pelle con il Bari, anche il pubblico ci aiuterà”
Dilettanti

Palmese, Franceschini a RNP: “Venderemo cara la pelle con il Bari, anche il pubblico ci aiuterà”

21/03/2019 | A cura di Domenico Geria
A margine dell’amichevole che la Palmese ha vinto contro il Bocale, in preparazione alla sfida di domenica contro il Bari, ai microfoni di RNP è intervenuto il tecnico neroverde Ivan Franceschini. “Sono contento per...
La Palmese supera il Bocale in amichevole al “Lopresti”
Dilettanti

La Palmese supera il Bocale in amichevole al “Lopresti”

21/03/2019 | A cura di Domenico Geria
Amichevole infrasettimanale questo pomeriggio al “Lopresti” di Palmi tra la Palmese e il Bocale ADMO, un test molto importante per entrambe le formazioni in vista dei rispettivi impegni del weekend, con i neroverdi...
Under 19, pareggio della Rappresentativa calabrese nell’amichevole con la Sicilia
Dilettanti

Under 19, pareggio della Rappresentativa calabrese nell’amichevole con la Sicilia

21/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Si è chiusa con un pareggio a reti bianche l’amichevole disputata nel pomeriggio di mercoledì a Piraino, in provincia di Messina, tra le Rappresentativa calabrese Under 19 e quella siciliana. Un buon test per i ragazzi...