breaking news

Reggina, crisi Sandomenico: che fine ha fatto il bomber amaranto?

Reggina, crisi Sandomenico: che fine ha fatto il bomber amaranto?
Reggina
12/03/2019 20:12 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina sta perdendo colui il quale è stato una vera e propria arma letale nella prima parte di stagione

Da decisivo ed essenziale ad incerto e marginale è un attimo. Anzi, il tempo di un cambio tecnico e gestionale. Stiamo parlando di Salvatore Sandomenico, capocannoniere della Reggina con 7 gol, che come il resto della squadra non sta di certo regalando prestazioni degne di nota. Spento, asfittico e inefficace l’attaccante campano, divenuto quasi innocuo dopo essere stato l’arma letale della Reggina nella prima metà di stagione, nella quale ha letteralmente trascinato gli amaranto nelle zone di prestigio della classifica. Ad oggi, il “folletto” campano sta attraversando un periodo di stallo, tra gol perduti e scarsa continuità di gioco. Infatti, il gol manca dal 23 Dicembre (doppietta alla Vibonese) ed i minuti giocati, dall’avvento di Drago, sono duecento in sei partite, nelle quali Sandomenico ha quasi sempre deluso.

L’assist vincente per Baclet in quel di Monopoli, di fatto, resta l’ultimo acuto concreto del 29enne ex Juve Stabia, il quale potrebbe essere utile alla causa amaranto nel 3-5-2 di Drago, modulo con cui, con l’ex Cevoli, aveva fatto molto bene agendo da esterno sinistro nel centrocampo a cinque. Ad oggi, però, con il suddetto modulo, per lui non sembra esserci molto spazio visto che il tecnico crotonese sembra preferire Strambelli (anch’egli non al meglio nelle ultime uscite).

Anche in virtù dell’arrivo dei nuovi, la continuità e le prestazioni di Sandomenico stanno via via scemando partita dopo partita, con la Reggina che, forse senza accorgersene, sta perdendo colui che nel girone d’andata si era rivelato un asso nella manica ed una spina nel fianco delle difesa avversarie.

Che possa tornare agli albori di qualche mese fa e, magari, essere l’arma in più per il rush finale della stagione? In attesa del “vero” Sandomenico.

Antonio Calafiore

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

ReggioMediterranea, in vista di Biancavilla organizzato un pullman per i tifosi gialloblu
Dilettanti

ReggioMediterranea, in vista di Biancavilla organizzato un pullman per i tifosi gialloblu

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In viaggio verso la D. In occasione della gara di ritorno col Biancavilla, valida per il primo turno dei playoff nazionali d’Eccellenza, la ReggioMediterranea ha organizzato un pullman per consentire ai propri tifosi di...
Serie C, playoff nazionali: risultati e marcatori
Reggina

Serie C, playoff nazionali: risultati e marcatori

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La zona Cesarini  premia il Catania e beffa il Catanzaro , fuori anche la Viterbese. SERIE C, 1° TURNO PLAYOFF NAZIONALI Catanzaro-Feralpisalò 2-2 (andata 0-1): 34′ Pesce (F), 52′ De Risio (C), 69′...
Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale
Reggina

Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Potenza sogna l’impresa storica, ma alla fine a spuntarla è il Catania. Questo il verdetto della doppia sfida tra siciliani e lucani, valida per il primo turno dei playoff nazionali. Ospiti in vantaggio al 13′,...
Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”
Reggina

Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Abbiamo fatto un sondaggio per Donnarumma, vediamo cosa succederà…”. Così il direttore sportivo della Reggina Massimo Taibi, ai microfoni di Momenti Amaranto. L’esterno sinistro del Monopoli, autore di...
Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”
Reggina

Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ un Floriano Noto letteralmente furibondo, quello che si presenta in sala stampa al termine della gara che ha visto il Catanzaro uscire dai playoff per mano della Feralpisalò. Nel mirino del massimo dirigente,...