breaking news

ReggioMediterranea in anticipo a Trebisacce per proseguire la rincorsa

ReggioMediterranea in anticipo a Trebisacce per proseguire la rincorsa
Dilettanti
08/03/2019 13:24 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La formazione gialloblù sfida il temibile tridente Gueye-Naglieri-Galantucci per continuare a mettere pressione sul Corigliano

Anticiperà a sabato il proprio incontro la ReggioMediterranea, di scena per la 25^ giornata allo stadio “Amerise” di Trebisacce. La compagine gialloblù, dopo il successo di misura di domenica scorsa contro il Sersale, vuole tornare a vincere in trasferta per ‘congelare’ il secondo posto e mettere pressione sulla capolista.

In casa dei giallorossi, ottavi in classifica e ai quali mancano ancora quei 6-7 punti necessari per raggiungere una tranquilla salvezza, mister Iannì ritroverà il difensore Foti al rientro dopo il doppio turno di squalifica. Appiedati dal Giudice Sportivo invece l’altro centrale Taverniti e Vitale, mentre il portiere Marino dovrà scontare un altro turno di stop. Di fronte ci saranno due dei reparti offensivi più forti del campionato: se la ReggioMediterranea può vantare ben 40 reti segnate, il secondo attacco più forte insieme all’Olympic, il Trebisacce è subito dietro a quota 37, al quarto posto, contando su bomber di alto livello del calibro di Galantucci, Naglieri e Gueye.

Notevole invece il divario relativo ai gol subiti, con i cosentini che ne hanno incassati ben 32, contro i 18 dei gialloblù. Per una difesa che subisce poco c’è però un attacco che in questo rush finale deve ritrovare i gol dei suoi punti di riferimento offensivi, Diaz e Zampaglione, per tentare il tutto per tutto da qui a fine aprile. In casa ReggioMediterranea si è consci di avere poco tempo per poter tentare la rimonta, tuttavia l’eliminazione del Corigliano dalla fase nazionale della Coppa Italia Dilettanti e l’esonero del tecnico De Feo, potrebbero causare un contraccolpo e conseguenze inattese per la capolista. Iannì e i suoi sono in agguato e proveranno ad approfittarne, ma per riuscirci non potranno più concedersi disattenzioni. Il ‘Gioco del Trono’ dell’Eccellenza potrebbe ancora riservare colpi di scena.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

ReggioMediterranea, in vista di Biancavilla organizzato un pullman per i tifosi gialloblu
Dilettanti

ReggioMediterranea, in vista di Biancavilla organizzato un pullman per i tifosi gialloblu

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In viaggio verso la D. In occasione della gara di ritorno col Biancavilla, valida per il primo turno dei playoff nazionali d’Eccellenza, la ReggioMediterranea ha organizzato un pullman per consentire ai propri tifosi di...
Serie C, playoff nazionali: risultati e marcatori
Reggina

Serie C, playoff nazionali: risultati e marcatori

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La zona Cesarini  premia il Catania e beffa il Catanzaro , fuori anche la Viterbese. SERIE C, 1° TURNO PLAYOFF NAZIONALI Catanzaro-Feralpisalò 2-2 (andata 0-1): 34′ Pesce (F), 52′ De Risio (C), 69′...
Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale
Reggina

Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Potenza sogna l’impresa storica, ma alla fine a spuntarla è il Catania. Questo il verdetto della doppia sfida tra siciliani e lucani, valida per il primo turno dei playoff nazionali. Ospiti in vantaggio al 13′,...
Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”
Reggina

Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Abbiamo fatto un sondaggio per Donnarumma, vediamo cosa succederà…”. Così il direttore sportivo della Reggina Massimo Taibi, ai microfoni di Momenti Amaranto. L’esterno sinistro del Monopoli, autore di...
Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”
Reggina

Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ un Floriano Noto letteralmente furibondo, quello che si presenta in sala stampa al termine della gara che ha visto il Catanzaro uscire dai playoff per mano della Feralpisalò. Nel mirino del massimo dirigente,...