breaking news

LIVE! Reggina-Potenza 0-0, FINALE

LIVE! Reggina-Potenza 0-0, FINALE
Reggina
14/02/2019 20:10 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Posticipo della 26^ giornata del girone C di Serie C, segui il LIVE di Reggina-Potenza con RNP.

Ventiseiesima giornata del girone C di Serie C. Fa l’esordio, allo Stadio Oreste Granillo, la Reggina di Massimo Drago. Di fronte il Potenza, un avversario scomodo ed insidioso. Segui il posticipo con Reggionelpallone.it

* Per aggiornare il LIVE di REGGINA-POTENZA*

calcio_011

<—CLICCA SUL PALLONE, OPPURE

DA PC: Premi F5 o ricarica la pagina

DA MOBILE: Clicca QUI o ricarica la pagina

FINISCE QUI! Reggina-Potenza 0-0. Il rigore di Baclet avrebbe potuto mettere in discesa la gara per gli amaranto, ma Ioime si supera. Gara bruttina e ritmi molto bassi. Risultato giusto. 

Tre minuti di recupero.

88′ Ultimo cambio per Drago. Tulissi rileva Strambelli.

85′ FARRONI! Genchi, entrato da una manciata di minuti, viene innescato per il contropiede degli ospiti. Il suo tiro è insidioso, l’estremo difensore della Reggina gli sbarra la strada.

80′ Ammonizione per Bellomo.

75′ Doppio cambio tra gli amaranto: Tassi e De Falco prendono il posto di Baclet e Franchini.

68′ SANDOMENICO! L’ala amaranto, entrata da una decina di minuti, scatta sul filo del fuorigioco, entra in area di rigore ed infila Ioime. Per il guardalinee è off-side.

66′ – Farroni sbaglia i tempi dell’uscita su corner, Dettori corregge la traiettoria in rete, prima che Baclet salvi tutto.

65′ Coppola prende il posto di Di Somma.

57′ Seconda sostituzione tra le fila della Reggina. Sandomenico prende il posto di Doumbia.

50′ LESCANO! L’attaccante argentino prende posizione al centro dell’area, anticipa il diretto avversario su un cross basso, ma la mira è decisamente da rivedere.

48′ BELLOMO! Giocata strepitosa dell’ex Salernitana con cui si libera di due uomini. Giunto all’altezza dei 30 metri lascia partire un tiro radente, ma facile preda del portiere.

Ripartiti!

Primo cambio al rientro degli spogliatoi per mister Drago. Dentro Procopio in luogo di Solini.

FINE PRIMO TEMPO!

42′ BELLOMO! Il centrocampista amaranto raccoglie il lob di Solini e contro-crossa. La palla prende una strana traiettoria e potrebbe sorprendere Ioime, che non si fa però trovare impreparato.

38′ IOIME! La battuta di Baclet dagli undici metri è poco angolata e debole. Il portiere del Potenza intuisce e respinge. Doumbia, di testa, manda a lato.

36′ FRANCHINI protegge palla ma viene steso. E’ rigore!

32′- Potenza pericoloso! Discesa sulla fascia sinistra di Bacio Terracino, palla a rimorchio per Piccinni che spara addosso a Conson.

30′ Sale il volume del Granillo. La Reggina usufruisce di un corner.

20′ Franchini viene atterrato in area. Per il direttore di gara non c’è alcun contatto. Giallo per simulazione.

17′ Gara avara di emozioni al Granillo, meglio il Potenza almeno per l’intensità in questi primi venti minuti

10′ Occasione per il Potenza, a vuoto Solini, ne approfitta Bacio Terracino che si libera in area e tenta con il sinistro, ma debolmente

5′ Inizio lento della gara

1′ Al via il match del Granillo

FORMAZIONI INIZIALI

Per la prima casalinga Massimo Drago conferma il modulo 4-3-3 ma opera alcune variazioni nell’undici titolare. Nei quattro di difesa c’è Solini a sinistra al posto di Procopio; a centrocampo Salandria sostituisce lo squalificato Zibert così come avvenuto a Siracusa dopo l’infortunio dello sloveno. In avanti Doumbia a sinistra completa il tridente con Baclet e Strambelli, sostituendo Sandomenico.

Reggina (4-3-3): Farroni; Kirwan, Conson, Gasparetto,Solini; Bellomo, Salandria, Franchini; Strambelli, Baclet, Doumbia. A disposizione: Vidvosek, Seminara, De Falco, Tulissi, Sandomenico, Ciavattini, Marino, Pogliano, Procopio, Tassi, Redolfi, Martiniello. All. Drago.

Potenza (3-4-3): Ioime; De Somma, Giosa, Emerson; Coccia, Piccinni, Dettori, Sepe; Longo, Lescano, Bacio Terracino. A disposizione: Breza, Mazzoleni, Panico, Matera, Casillo, Di Modugno, Genchi, Coppola, Paudice. All. Raffaele.

PRE-PARTITA

– Sei punti nelle ultime quattro partite. Il Potenza si presenta al Granillo da imbattuto nel 2019 (vale anche la vittoria in Coppa Italia sul Monopoli). La sconfitta più recente risale al 30 dicembre 2018, quando gli uomini di Raffaele caddero clamorosamente tra le mura amiche per 1-5. Era il Catanzaro di Auteri.

– All’andata si giocò mercoledì 17 ottobre, a sole 48 ore da Reggina-Siracusa. Finì 1-1, con vantaggio del Potenza siglato (nemmeno a dirlo) da França su rigore e pari di (nemmeno a dirlo) Salvatore Sandomenico.

– Sono tre gli ex dell’incontro. Nicola Strambelli ha compiuto il percorso Potenza-Reggio Calabria proprio lo scorso gennaio. Tra gli ospiti, invece, entrambi di mestiere fanno il difensore centrale. Emerson Ramos Borges, meglio conosciuto come Emerson, ha disputato una stagione in riva allo Stretto (2011/12), lasciando comunque un buon ricordo. Trentotto le presenze in maglia amaranto e due reti. Antonio Giosa, invece, cresce calcisticamente nella Reggina, prima di iniziare a peregrinare per tutta l’Italia. Può vantare 21 presenze in massima serie proprio con i calabresi.

– Con ventisette gol fatti e ventisei subiti, i Leoni occupano in questo momento l’ultimo posto della griglia play-off. França, con nove reti all’attivo, è l’uomo che è andato più volte a segno. Fari puntati questa sera su Facundo Lescano, uno che la porta la vede ed anche bene.

– Assente dal professionismo dalla stagione 2009/10, il Potenza ha centrato la promozione al quarto tentativo. Tra gli artefici principali della cavalcata dei lucani vanno sicuramente ricordati l’ambizioso presidente Salvatore Caiata ed il tecnico Nicola Ragno. Proprio quest’ultimo, però, dopo aver ottenuto la riconferma anche per la stagione corrente, è stato sollevato dall’incarico alla quarta giornata di campionato. Al suo posto Giuseppe Raffaele, il quale ha finora raccolto ventinove punti.

– Tre assenze (importanti) per parte. Tra le fila dei rossoblù mancheranno all’appello il terzino Simone Sales, il centrocampista Manuel Ricci e l’attaccante, capocannoniere del Potenza, Carlos França. Oltre ad Alessio Viola, mister Drago dovrà fare a meno di Confente e Zibert.

– A distanza di 25 anni dall’ultima volta, il Potenza scende in campo al Granillo. Nell’ultima circostanza furono gli amaranto ad imporsi per 1-0 (Poli). Nelle undici volte in cui si sono affrontati in riva allo Stretto, il bilancio dice Reggina: 5 vittorie, 5 pareggi ed una sola affermazione lucana, che risale alla stagione ’55-’56.

QUI REGGINA

I tanti impegni ravvicinati impongono a mister Drago delle rotazioni. In porta confermato Farroni, complice l’infortunio di Confente. Difesa che grosso modo non dovrebbe subire variazioni. Gasparetto-Conson hanno inaugurato la loro prima partita assieme in amaranto con un clean sheet. A centrocampo sarà assente Zibert, causa squalifica, mentre De Falco dovrebbe partire dalla panchina. Possibile conferma per il centrocampo che ha trascinato la Reggina nella ripresa. Il tridente offensivo, invece, potrebbe presentare qualche novità. Tassi e Doumbia scalpitano, Strambelli è in vantaggio su Tulissi.

Probabile formazione Reggina (4-3-3): Farroni; Kirwan, Conson, Gasparetto, Procopio; Franchini, Salandria, Bellomo; Strambelli, Tassi, Doumbia. Allenatore: Drago.

– Fischio d’inizio fissato per le ore 20:30. Aggiornamenti in tempo reale, commento alla gara, pagelle, interviste, foto ed approfondimenti. Reggina-Potenza sarà LIVE su RNP, seguila insieme a noi!

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Sky Sport ipotizza la Nazionale calabrese: ci sono tre “figli” del Sant’Agata
Reggina

Sky Sport ipotizza la Nazionale calabrese: ci sono tre “figli” del Sant’Agata

21/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Martedì 19 Marzo vi è stato lo storico esordio della Nazionale sarda di calcio, scesa in campo a Nuoro contro una rappresentativa di stranieri impegnati nei club dell’isola. A tal proposito, i colleghi di Sky Sport hanno...
Catania, il bilancio stagionale contro le calabresi: etnei quasi impeccabili
Lega Pro

Catania, il bilancio stagionale contro le calabresi: etnei quasi impeccabili

21/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Cinque vittorie, due pareggi e due sconfitte. È il bilancio attuale del Catania, riguardante la stagione in corso, contro le squadre calabresi, contro le quali gli etnei hanno conquistato ben 16 punti sui 21 a disposizione nelle...
Palmese, Franceschini a RNP: “Venderemo cara la pelle con il Bari, anche il pubblico ci aiuterà”
Dilettanti

Palmese, Franceschini a RNP: “Venderemo cara la pelle con il Bari, anche il pubblico ci aiuterà”

21/03/2019 | A cura di Domenico Geria
A margine dell’amichevole che la Palmese ha vinto contro il Bocale, in preparazione alla sfida di domenica contro il Bari, ai microfoni di RNP è intervenuto il tecnico neroverde Ivan Franceschini. “Sono contento per...
La Palmese supera il Bocale in amichevole al “Lopresti”
Dilettanti

La Palmese supera il Bocale in amichevole al “Lopresti”

21/03/2019 | A cura di Domenico Geria
Amichevole infrasettimanale questo pomeriggio al “Lopresti” di Palmi tra la Palmese e il Bocale ADMO, un test molto importante per entrambe le formazioni in vista dei rispettivi impegni del weekend, con i neroverdi...
Under 19, pareggio della Rappresentativa calabrese nell’amichevole con la Sicilia
Dilettanti

Under 19, pareggio della Rappresentativa calabrese nell’amichevole con la Sicilia

21/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Si è chiusa con un pareggio a reti bianche l’amichevole disputata nel pomeriggio di mercoledì a Piraino, in provincia di Messina, tra le Rappresentativa calabrese Under 19 e quella siciliana. Un buon test per i ragazzi...