breaking news

Siracusa-Reggina, le pagelle amaranto: Franchini sontuoso, Strambelli si esalta

Siracusa-Reggina, le pagelle amaranto: Franchini sontuoso, Strambelli si esalta
Reggina
11/02/2019 22:54 | A cura di Vincenzo Ielacqua
Franchini è onnipresente, Strambelli trova un gol da almanacco

La Reggina espugna con autorità il campo di Siracusa grazie ad una ripresa di qualità. Le pagelle amaranto.

Farroni 6,5 Catapultato in campo a pochi minuti dal fischio d’inizio non si lascia tradire dall’emozione, appare sicuro.

Kirwan 5,5 In netta difficoltà contro Souarè che lo salta a ripetizione. Nella ripresa trova le contromisure giuste aiutato dal calo di forma dell’esterno siculo.

Procopio 5,5 Replica la prestazione fornita al debutto contro il Catanzaro, con una partenza ad handicap. Cresce con il trascorrere dei minuti, acquisendo fiducia e personalità.

Conson 6,5 Poche sbavature, tante chiusure. Con Gasparetto forma una coppia di grande sostanza.

Gasparetto 6,5 Fa valere la stazza fisica e l’esperienza. Non sbaglia quasi nulla.

Zibert 5,5 Tiene il baricentro della squadra troppo basso e soffre nel mezzo tra i mediani siciliani. Fuori per un problema fisico. Dal 46’ pt Salandria 6 Stranamente qualche errore di troppo in disimpegno, ma ha il merito di restare sempre lucido e tenere la squadra “corta”.

Bellomo 6,5 Nel primo schierato mezzala di centrocampo non riesce ad emergere, nella ripresa si riprende la scena con alcuni assoli importanti. E’ lui a scuotere la Reggina. Da 48′ st Marino s.v

Franchini 7,5 (il migliore) Imperioso nella progressione che “spacca” la difesa siracusana offrendo a Baclet la palla del raddoppio. Gira a mille, quantità e qualità con continuità. Sontuoso

Strambelli 7 Ci prova due volte: nella prima prende le misure, nella seconda inventa un gol da almanacco. Dal 48′ st Solini s.v.

Baclet 6,5 All’inizio troppo statico, prende fiducia con il passare dei minuti: puntuale, conclude in rete il contropiede di Franchini. Implacabile. Dal 35’ Tassi s.v.

Sandomenico 5 Torna nel “suo” ruolo naturale ma non incide anzi, si perde sempre in un dribbling di troppo. Dal 35’ st’ Doumbia s.v.

Drago 6 Esordio con tre punti. Impossibile vedere la sua impronta dopo solo una settimana, ma la Reggina di Siracusa, dopo un avvio balbettante, convince con una ripresa d’autorità. Sceglie di mettere dentro, contemporaneamente, tutta la qualità a disposizione e non sbaglia. C’è ancora tempo per incidere nella manovra, ma le prime avvisaglie incoraggiano.

Vincenzo Ielacqua

Ultime News

Reggina, contro il Potenza primo risultato “ad occhiali”
Reggina

Reggina, contro il Potenza primo risultato “ad occhiali”

15/02/2019 | A cura di Domenico Geria
Nel cammino in campionato della Reggina i gol non sono mai mancati, a favore o contro; nelle ventiquattro partite precedenti alla sfida contro il Potenza, si era sempre vista almeno una rete, a favore o contro gli amaranto. La...
Reggina, un pareggio che vale tanto: amaranto nei play off nonostante le penalizzazioni
Reggina

Reggina, un pareggio che vale tanto: amaranto nei play off nonostante le penalizzazioni

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Vincere sarebbe stato senza dubbio il risultato perfetto, ma guai a snobbare il punto ottenuto contro il Potenza. Grazie al pareggio maturato ieri nella gara contro i rossoblù, infatti, la Reggina di Massimo Drago rientra nella...
Reggina, il palleggio latita e gli esterni faticano
Reggina

Reggina, il palleggio latita e gli esterni faticano

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Doverosa premessa. Il tempo non aiuta. Mister Drago, un esteta del calcio, ha avuto a disposizione poco meno di due settimane per imprimere la propria identità a questa squadra. Si gioca ogni tre giorni però. E questo non...
Reggina, attacco a secco dopo due mesi
Reggina

Reggina, attacco a secco dopo due mesi

15/02/2019 | A cura di Domenico Geria
Per la prima volta nel 2019 la Reggina non è riuscita a trovare la via del gol, una sorta di anomalia per una squadra che ultimamente aveva abituato molto bene i propri sostenitori. Prima volta nel nuovo anno e due mesi dopo la...
Reggina, il mercato questa volta non ti premia
Reggina

Reggina, il mercato questa volta non ti premia

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La corposa campagna di rafforzamento di gennaio aveva, sin da subito, prodotto effetti benevoli. Da Bisceglie, quando Bellomo risolse la pratica al minuto 95, a Siracusa (in gol Strambelli e Baclet), passando per Viterbese...