breaking news

Siracusa-Reggina, le pagelle amaranto: Franchini sontuoso, Strambelli si esalta

Siracusa-Reggina, le pagelle amaranto: Franchini sontuoso, Strambelli si esalta
Reggina
11/02/2019 22:54 | A cura di Vincenzo Ielacqua
Franchini è onnipresente, Strambelli trova un gol da almanacco

La Reggina espugna con autorità il campo di Siracusa grazie ad una ripresa di qualità. Le pagelle amaranto.

Farroni 6,5 Catapultato in campo a pochi minuti dal fischio d’inizio non si lascia tradire dall’emozione, appare sicuro.

Kirwan 5,5 In netta difficoltà contro Souarè che lo salta a ripetizione. Nella ripresa trova le contromisure giuste aiutato dal calo di forma dell’esterno siculo.

Procopio 5,5 Replica la prestazione fornita al debutto contro il Catanzaro, con una partenza ad handicap. Cresce con il trascorrere dei minuti, acquisendo fiducia e personalità.

Conson 6,5 Poche sbavature, tante chiusure. Con Gasparetto forma una coppia di grande sostanza.

Gasparetto 6,5 Fa valere la stazza fisica e l’esperienza. Non sbaglia quasi nulla.

Zibert 5,5 Tiene il baricentro della squadra troppo basso e soffre nel mezzo tra i mediani siciliani. Fuori per un problema fisico. Dal 46’ pt Salandria 6 Stranamente qualche errore di troppo in disimpegno, ma ha il merito di restare sempre lucido e tenere la squadra “corta”.

Bellomo 6,5 Nel primo schierato mezzala di centrocampo non riesce ad emergere, nella ripresa si riprende la scena con alcuni assoli importanti. E’ lui a scuotere la Reggina. Da 48′ st Marino s.v

Franchini 7,5 (il migliore) Imperioso nella progressione che “spacca” la difesa siracusana offrendo a Baclet la palla del raddoppio. Gira a mille, quantità e qualità con continuità. Sontuoso

Strambelli 7 Ci prova due volte: nella prima prende le misure, nella seconda inventa un gol da almanacco. Dal 48′ st Solini s.v.

Baclet 6,5 All’inizio troppo statico, prende fiducia con il passare dei minuti: puntuale, conclude in rete il contropiede di Franchini. Implacabile. Dal 35’ Tassi s.v.

Sandomenico 5 Torna nel “suo” ruolo naturale ma non incide anzi, si perde sempre in un dribbling di troppo. Dal 35’ st’ Doumbia s.v.

Drago 6 Esordio con tre punti. Impossibile vedere la sua impronta dopo solo una settimana, ma la Reggina di Siracusa, dopo un avvio balbettante, convince con una ripresa d’autorità. Sceglie di mettere dentro, contemporaneamente, tutta la qualità a disposizione e non sbaglia. C’è ancora tempo per incidere nella manovra, ma le prime avvisaglie incoraggiano.

Vincenzo Ielacqua

Ultime News

Serie D Girone I, 32^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno
Dilettanti

Serie D Girone I, 32^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno

18/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Bari in serie C, Palmese salva. Cittanovese indenne ed ancora in corsa per i playoff, male Locri e Roccella. SERIE D GIRONE I, 32esima giornata Città di Messina-Locri 2-1 Gela-Acireale 4-0 Igea Virtus-Castrovillari 0-1...
Serie D: la Cittanovese tiene botta, si complica la situazione di Locri e Roccella
Dilettanti

Serie D: la Cittanovese tiene botta, si complica la situazione di Locri e Roccella

18/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un pareggio tutto sommato prezioso, quello ottenuto oggi pomeriggio dalla Cittanovese: i giallorossi dell’ex amaranto Domenico Zito, hanno impattato per 0-0 in trasferta contro la Nocerina, riuscendo a mantenere il...
Miracolo Palmese, neroverdi salvi a dispetto di ogni pronostico
Dilettanti

Miracolo Palmese, neroverdi salvi a dispetto di ogni pronostico

18/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una retrocessione che agli occhi di molti sembrava inevitabile, viste le note vicissitudini di questa estate ed una situazione economica non certo ottimale. Ed invece, la Palmese oggi pomeriggio ha portato a compimento un...
Bari, l’incubo è finito: biancorossi matematicamente in serie C
Dilettanti

Bari, l’incubo è finito: biancorossi matematicamente in serie C

18/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il ventitreesimo successo su trentadue partite, riporta Bari nel calcio professionistico. La capolista, vincendo in casa del Troina per 0-1 grazie al rigore trasformato da Simeri, può celebrare la promozione con due turni...
Reggina, ecco Gianni: “Lavoro e passione, riporteremo questa società dove merita…”
Reggina

Reggina, ecco Gianni: “Lavoro e passione, riporteremo questa società dove merita…”

18/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Orgoglioso dell’opportunità di lavorare per la Reggina, certo che il futuro potrà regalare enormi soddisfazioni. Andrea Gianni, si è presentato questo pomeriggio al popolo amaranto. Di seguito, tutte le dichiarazioni del...