breaking news

Reggina, quel filo conduttore chiamato “senso d’appartenenza”

Reggina, quel filo conduttore chiamato “senso d’appartenenza”
Reggina
10/02/2019 10:55 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nel calcio si vince, così come si perde. Non senza averci provato. Non senza aver lasciato in campo anche l'ultima goccia di sudore. Reggina e senso di appartenenza, si continua su questa strada.

Da Massimo Taibi a Massimo Drago. Oltre al nome di battesimo, ciò che li accomuna è il senso di appartenenza. Lo aveva sottolineato in occasione della conferenza di presentazione di maggio il direttore sportivo. Lo ha ribadito a più riprese il neo-tecnico amaranto in questi giorni.

Per vincere le partite serve organizzazione e mezzi tecnici, ma soprattutto quel fattore identitario che, a fine partita, ti permette di uscire tra gli applausi anche dopo una sconfitta in un derby che a fine primo tempo perdevi 0-4. Il bene del gruppo sopra quello del singolo. Prima la maglia, poi tutto il resto.

Effetto ridondanza di un concetto più che chiaro. Per fare breccia nel cuore di ogni singolo tifoso la chiave è nota. 

 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, contro il Potenza primo risultato “ad occhiali”
Reggina

Reggina, contro il Potenza primo risultato “ad occhiali”

15/02/2019 | A cura di Domenico Geria
Nel cammino in campionato della Reggina i gol non sono mai mancati, a favore o contro; nelle ventiquattro partite precedenti alla sfida contro il Potenza, si era sempre vista almeno una rete, a favore o contro gli amaranto. La...
Reggina, un pareggio che vale tanto: amaranto nei play off nonostante le penalizzazioni
Reggina

Reggina, un pareggio che vale tanto: amaranto nei play off nonostante le penalizzazioni

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Vincere sarebbe stato senza dubbio il risultato perfetto, ma guai a snobbare il punto ottenuto contro il Potenza. Grazie al pareggio maturato ieri nella gara contro i rossoblù, infatti, la Reggina di Massimo Drago rientra nella...
Reggina, il palleggio latita e gli esterni faticano
Reggina

Reggina, il palleggio latita e gli esterni faticano

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Doverosa premessa. Il tempo non aiuta. Mister Drago, un esteta del calcio, ha avuto a disposizione poco meno di due settimane per imprimere la propria identità a questa squadra. Si gioca ogni tre giorni però. E questo non...
Reggina, attacco a secco dopo due mesi
Reggina

Reggina, attacco a secco dopo due mesi

15/02/2019 | A cura di Domenico Geria
Per la prima volta nel 2019 la Reggina non è riuscita a trovare la via del gol, una sorta di anomalia per una squadra che ultimamente aveva abituato molto bene i propri sostenitori. Prima volta nel nuovo anno e due mesi dopo la...
Reggina, il mercato questa volta non ti premia
Reggina

Reggina, il mercato questa volta non ti premia

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La corposa campagna di rafforzamento di gennaio aveva, sin da subito, prodotto effetti benevoli. Da Bisceglie, quando Bellomo risolse la pratica al minuto 95, a Siracusa (in gol Strambelli e Baclet), passando per Viterbese...