breaking news

Ex amaranto – Cesena ha un nuovo idolo: Jacopo Fortunato

Ex amaranto – Cesena ha un nuovo idolo: Jacopo Fortunato
Reggina
10/02/2019 11:45 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Per Jacopo Fortunato una stagione da autentico protagonista. Lui segna, il Cesena vede la "C".

Dall’esperienza dello scorso anno con la maglia della Reggina ad una grande stagione da protagonista indiscusso in Serie D. Parliamo di Jacopo Fortunato, centrocampista bergamasco classe ’90, disimpegnatosi tra Pineto e Cesena nel campionato corrente.

Arrivato in riva allo Stretto nell’estate 2017, sotto la guida tecnica di Maurizi ha totalizzato 30 presenze ed una rete in maglia amaranto (aprì la sfida del ”Menti” contro la Juve Stabia, che poi ribaltò il punteggio vincendo 2-1). Stagione fatta di alti e bassi a Reggio Calabria, dove ha fatto vedere, a sprazzi, geometrie e rigore tattico.

Scaduto il contratto annuale con gli amaranto, l’estate scorsa accettò di scendere di categoria per vestire la maglia del Pineto, in Serie D. Qui disputa 13 partite e segna 9 reti, prima di passare, a Dicembre, al Cesena, big di categoria. Con gli emiliani ha continuato a segnare (altre 4 le reti messe a segno) e trovare continuità (10 gare giocate), diventando una pedina molto importante dello scacchiere del club bianconero, nonché uno dei beniamini dei tifosi romagnoli.

Le tredici marcature realizzate fino ad ora in questa stagione lo proiettano al terzo posto della classifica marcatori del girone F di Serie D, ma non solo. Jacopo Fortunato è anche il centrocampista più prolifico del proprio girone e tra i migliori realizzatori d’Italia nel suo ruolo. L’ex amaranto ha messo la sua firma anche nell’anticipo di ieri contro il Santarcangelo, firmando il 3-0 del ”suo” Cesena, sempre più primo in classifica a quota 63 punti (a +11 dalla seconda).

Fisicità, tecnica ed intelligenza: il Cesena si gode un Fortunato in ottima forma, nella speranza che insieme possano riabbracciare il professionismo.

Antonio Calafiore

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, contro il Potenza primo risultato “ad occhiali”
Reggina

Reggina, contro il Potenza primo risultato “ad occhiali”

15/02/2019 | A cura di Domenico Geria
Nel cammino in campionato della Reggina i gol non sono mai mancati, a favore o contro; nelle ventiquattro partite precedenti alla sfida contro il Potenza, si era sempre vista almeno una rete, a favore o contro gli amaranto. La...
Reggina, un pareggio che vale tanto: amaranto nei play off nonostante le penalizzazioni
Reggina

Reggina, un pareggio che vale tanto: amaranto nei play off nonostante le penalizzazioni

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Vincere sarebbe stato senza dubbio il risultato perfetto, ma guai a snobbare il punto ottenuto contro il Potenza. Grazie al pareggio maturato ieri nella gara contro i rossoblù, infatti, la Reggina di Massimo Drago rientra nella...
Reggina, il palleggio latita e gli esterni faticano
Reggina

Reggina, il palleggio latita e gli esterni faticano

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Doverosa premessa. Il tempo non aiuta. Mister Drago, un esteta del calcio, ha avuto a disposizione poco meno di due settimane per imprimere la propria identità a questa squadra. Si gioca ogni tre giorni però. E questo non...
Reggina, attacco a secco dopo due mesi
Reggina

Reggina, attacco a secco dopo due mesi

15/02/2019 | A cura di Domenico Geria
Per la prima volta nel 2019 la Reggina non è riuscita a trovare la via del gol, una sorta di anomalia per una squadra che ultimamente aveva abituato molto bene i propri sostenitori. Prima volta nel nuovo anno e due mesi dopo la...
Reggina, il mercato questa volta non ti premia
Reggina

Reggina, il mercato questa volta non ti premia

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La corposa campagna di rafforzamento di gennaio aveva, sin da subito, prodotto effetti benevoli. Da Bisceglie, quando Bellomo risolse la pratica al minuto 95, a Siracusa (in gol Strambelli e Baclet), passando per Viterbese...