breaking news

Reggina, Drago e quel “feeling” con i giovani: da Bernardeschi a Kessiè…

Reggina, Drago e quel “feeling” con i giovani: da Bernardeschi a Kessiè…
Reggina
05/02/2019 17:30 | A cura di Filippo Mazzù
Principi semplici, obiettivi spesso raggiunti. Massimo Drago, però, ha anche dimostrato di saperci fare con i giovani...

Per comprendere il motivo per il quale Massimo Drago sia un profilo gradito ed apprezzato in giro per l’Italia basta gettare lo sguardo sul curriculum del tecnico crotonese. Benchè la sua esperienza tra i professionisti non abbia lunghi trascorsi, Drago è riuscito ad imporre le proprie idee attraverso la valorizzazione dei giovani.

Dodici gol e sette assist in trentanove presenze con il Crotone. L’exploit di Federico Bernardeschi (non è un caso) arrivò con Drago in sella alla panchina dei pitagorici. Oggi l’ala di proprietà della Juventus è anche una delle colonne portanti della Nazionale di Mancini. La lista, però, di calciatori che oggi si sono attestati su alti livelli è lunghissima. Da Camillo Ciano (30 reti e 19 assist in 108 presenze con il Crotone), che poi portò con successo anche nella sua esperienza a Cesena, passando per Lorenzo Crisetig e Raffaele Maiello. E come dimenticare Danilo Cataldi, Jacopo Dezi e Gian Marco Ferrari.

E’ nell’esperienza in Romagna però (Cesena), che Massimo Drago si fa conoscere. Sesto posto in classifica e la casacca bianconera si trasforma, nel giro di qualche mese, in un trampolino di lancio per molti giovani. In porta c’è Alfred Gomis, adesso in forza alla SPAL. Mattia Caldara è il perno della difesa di Massimo Drago. A centrocampo ecco le geometrie di Stefano Sensi e lo strapotere fisico di Franck Kessiè. Con Luca Valzania alle prime apparizioni tra i professionisti. In avanti, poi, ancora Camillo Ciano. A referto undici gol e nove passaggi vincenti in trentuno presenze.

Concetti chiari e feeling con i giovani, ecco Massimo Drago.

 

Filippo Mazzù
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Serie C girone C, l’Avellino sorride: accolta la richiesta della Sidigas sulla proroga del concordato
Lega Pro

Serie C girone C, l’Avellino sorride: accolta la richiesta della Sidigas sulla proroga del concordato

19/09/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ossigeno puro per il calcio ad Avellino, nel tentativo di mettersi definitivamente alle spalle le vicissitudini che questa estate avevano messo a serio rischio la serie C appena riconquistata. Nella giornata di oggi, il Tribunale...
Atzori a RNP: “Reggina, Catania e Catanzaro, un tris da primi posti”
Reggina

Atzori a RNP: “Reggina, Catania e Catanzaro, un tris da primi posti”

19/09/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
L’ultima vittoria di un campionato professionistico, da queste parti, è stata sfiorata con lui alla guida. Correva la stagione 2010/2011, e solo il fato avverso, manifestatosi al Piola di Novara sotto forma di un...
Reggina Academy, Spataro e Cozza in visita alla Polisportiva Nuova San Luca
Reggina

Reggina Academy, Spataro e Cozza in visita alla Polisportiva Nuova San Luca

19/09/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina e la Provincia, un’unica grande forza per spingere i colori amaranto di nuovo in alto. Il responsabile del settore giovanile del club dello Stretto Alessio Spataro, insieme al capo scouting Ciccio Cozza, hanno...
Eccellenza/Promozione B/1^ Categoria D, il programma degli anticipi…
Dilettanti

Eccellenza/Promozione B/1^ Categoria D, il programma degli anticipi…

19/09/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sono in totale sette gli anticipi che andranno in scena sabato 21 settembre alle ore 15:30, per quanto concerne l’Eccellenza ed i gironi reggini di Promozione e Prima Categoria. Di seguito, l’elenco completo così...
Reggina-Vibonese, pochissime speranze per Denis…
Reggina

Reggina-Vibonese, pochissime speranze per Denis…

19/09/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Corsa contro il tempo. Dopo il big match del San Nicola di Bari, German Denis è ad un passo dal saltare anche Reggina-Vibonese. L’attaccante argentino cerca ancora la via del recupero dopo il problema al polpaccio accusato...