breaking news

Reggina, dal mercato un “piacevolissimo” problema

Reggina, dal mercato un “piacevolissimo” problema
Calciomercato
31/01/2019 23:15 | A cura di Filippo Mazzù
La parte tecnica non può che riguardare mister Cevoli. E la triade cercherà di gestire i picchi di entusiasmo che si spera la Reggina possa raggiungere.

Il mercato è già alle spalle. Domenica, al Granillo, arriva il Catanzaro. E mentre la temperatura inizia a farsi assai elevata, mister Cevoli ha lo sguardo rivolto all’undici da mandare in campo dal primo minuto. La rosa è da primato, inutile nascondersi dietro un dito. Tra ritardo accumulato (l’obiettivo ad inizio stagione non era certo questo) e penalizzazioni da scontare, le prime quattro posizioni sembrano oggi irraggiungibili. Ecco perchè gli amaranto dovranno fare la propria rincorsa sul quinto posto. Quello che garantirebbe di disputare tra le mura amiche i primi turni, per intenderci.

Una delle questioni più impellenti riguarda lo schieramento in campo. “I moduli non sono altro che numeri. La differenza, poi, la fa l’atteggiamento”. Sacrosanto. La sensazione, per come è stato costruito l’organico, è che presto si tornerà alla difesa a quattro. Dalla cintola in su le scelte iniziano a pesare. Chi, però, partirà dalla panchina potrebbe paradossalmente incidere di più. E Cevoli, in questo, ha dimostrato di saperci fare.

L’entusiasmo, così come l’equilibrio dello spogliatoio, dovranno essere gestiti con sagacia. Entrerà così in gioco la triade “Iiriti-Taibi-Branca”. E se il primo occuperà una posizione intermedia rispetto alle questioni prettamente amministrative e quelle sportive, gli altri due hanno dimostrato di conoscere le rotte di sicurezza anche quando il mare era in tempesta ed il porto sembrava lontani anni luce. Abbondanza e non solo. Dal mercato al campo, domenica è già tempo di derby.

 

Filippo Mazzù
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Serie C girone C, il valzer delle panchine: otto cambi in nove turni
Lega Pro

Serie C girone C, il valzer delle panchine: otto cambi in nove turni

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non si ferma in nessun modo, “l’emorragia di panchine” del girone meridionale. Con l’arrivo di Ezio Capuano ad Avellino, siamo già saliti ad otto cambi in sole nove giornate. In sei club hanno deciso per...
Monopoli-Reggina, Scienza: “Meritiamo lo stadio pieno, sarà una partita da sangue e sudore…”
Reggina

Monopoli-Reggina, Scienza: “Meritiamo lo stadio pieno, sarà una partita da sangue e sudore…”

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Scienza-Monopoli, un binomio perfetto. Con l’allenatore di Domodossola, i pugliesi hanno centrato per due volte consecutive l’accesso ai playoff, ed in questo torneo il suo ritorno sulla panchina è coinciso con un...
Reggina, secondo allenamento in vista del Monopoli: il report di oggi
Reggina

Reggina, secondo allenamento in vista del Monopoli: il report di oggi

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Secondo giorno di allenamento in vista della trasferta di Monopoli per la Reggina di Mimmo Toscano, fresca della vittoria nel derby col Catanzaro ma già proiettata alla sfida di domenica in terra pugliese. La squadra amaranto si...
Serie C girone C: l’Avellino a Capuano, adesso è ufficiale
Lega Pro

Serie C girone C: l’Avellino a Capuano, adesso è ufficiale

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ezio Capuano è il nuovo allenatore dell’Avellino, dopo l’esonero di Ignoffo dovuto alla recente crisi che sta attanagliando i biancoverdi. Il cambio tecnico, riguardo il quale avevano dato notizia ieri sera i...
Reggina-Catanzaro non finisce più. I giallorossi: “Accuse infondate di Taibi, solidarietà ad Auteri”
Reggina

Reggina-Catanzaro non finisce più. I giallorossi: “Accuse infondate di Taibi, solidarietà ad Auteri”

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il derby delle polemiche, sperando che da oggi si possa finalmente tornare a parlare di calcio e di una Reggina che ha ottenuto una splendida vittoria contro una squadra importante come il Catanzaro, di fronte ad un pubblico da...