breaking news

Reggina, arriva la “bestia nera” Auteri

Reggina, arriva la “bestia nera” Auteri
Senza categoria
29/01/2019 16:16 | A cura di Filippo Mazzù
Un bilancio più che positivo contro i colori amaranto. E la sconfitta, per Auteri, manca dalla stagione 2011/12...

Quando Auteri vede amaranto, si esalta. Cinque vittorie e due pari negli ultimi quattro anni. Il bilancio è tutto a favore del tecnico del Catanzaro. Matera, 11 ottobre 2014. Ha qui inizio la sua, personale, striscia positiva contro la Reggina. Albadoro all’ 82′ infligge alla gestione Cozza la quinta sconfitta in otto giornate. E’ l’anno del doppio successo calabrese nel play-out contro il Messina. E’ anche e soprattutto l’anno del fallimento.

Si torna in campo qualche mese dopo, al Granillo. Per la Reggina vanno a segno Viola ed Ungaro (quasi allo scadere), ma il risultato sorride ancora una volta al Matera di Auteri. Nonostante il campo dicesse Serie C, gli amaranto scendono agli inferi. Nuova società e l’ambizione di risalire presto la china. Le strade con l’allenatore siciliano non si incroceranno per dodici mesi.

La sconfitta in semifinale play-off con la Cavese non scalfisce le velleità dei Praticò. E’ ripescaggio. Auteri torna al Granillo da avversario. Ancora ottobre. Ed il nuovo corso Zeman dopo nove giornate ha raccolto undici punti. La Curva Sud, per l’occasione, sfodera una straordinaria coreografia. Sul campo, però, arriverà una delle più cocenti umiliazioni che la storia amaranto ricordi. Il Matera di Auteri infligge un pesantissimo 2-6 agli avversari. E nel post-gara lo stesso tecnico si lascia andare a dichiarazioni alquanto discutibili. “Non esiste giocare una partita così, in cui abbiamo rischiato e fallito tante occasioni. E’ stata una gara in bilico fino all’ultimo nonostante quanto creato”. 

La stagione successiva, sotto la gestione Maurizi, rende meno amaro il bottino della Reggina. Pari all’andata (Sparacello risponde a Dugandzic), stesso risultato al ritorno. Domenica con il Catanzaro si rinnoverà la sfida. Che giusto un girone fa ha visto ancora Auteri uscire vittorioso con un gol nel finale di Infantino. C’è un tabù da sfatare. Magari emulando la doppia vittoria ottenuta nella stagione 2011/12, quando lo stesso tecnico sedeva sulla panchina della Nocerina…

 

Filippo Mazzù
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Archi-Barillà, niente accordo: biancazzurri alla ricerca di un nuovo tecnico
Dilettanti

Archi-Barillà, niente accordo: biancazzurri alla ricerca di un nuovo tecnico

04/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La fumata bianca sembrava soltanto una formalità, ed invece è arrivato un clamoroso divorzio. Totò Barillà non è più l’allenatore dell’Archi, visto il mancato accordo tra il direttore generale Nino Labate ed il...
Rnp vicina al dolore di Pino Scopelliti
ReggioNelPallone

Rnp vicina al dolore di Pino Scopelliti

03/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La redazione di ReggioNelPallone.it partecipa con profondo dispiacere al lutto di mister Pino Scopelliti, colpito dalla perdita della cara madre. Vero e proprio signore d’altri tempi e grande conoscitore di calcio, mister...
Locri, novità in panchina: gli amaranto ripartono da Sandro Caridi
Dilettanti

Locri, novità in panchina: gli amaranto ripartono da Sandro Caridi

03/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ritorno a casa per Sandro Caridi. Dopo aver conquistato alla guida della Stilese A.Tassone uno storico salto in Eccellenza, il tecnico reggino guiderà il Locri, mantenendo così la massima categoria dilettantistica calabrese. In...
Rnp vicina al dolore di Basilio Iero
ReggioNelPallone

Rnp vicina al dolore di Basilio Iero

03/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La redazione di ReggioNelPallone.it partecipa con profondo dispiacere al lutto di Basilio Iero, colpito dalla perdita della cara madre. Nel corso del nostro cammino decennale, abbiamo avuto modo di conoscere Basilio Iero sia...
Reggina, per il settore giovanile c’è il ritorno di Laiacona
Reggina

Reggina, per il settore giovanile c’è il ritorno di Laiacona

02/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un gradito ritorno. Le operazioni di restyling all’interno del settore giovanile amaranto vedranno diversi volti nuovi arrivare al Centro Sportivo Sant’Agata, ai quali non mancheranno volti già noti dal passato in...