breaking news

La Reggina è tornata a casa, si riaprono le porte del Sant’Agata

La Reggina è tornata a casa, si riaprono le porte del Sant’Agata
Reggina
11/01/2019 13:50 | A cura di Domenico Geria
Nella mattinata di venerdì, nel giorno del suo 105° compleanno, la Reggina è finalmente tornata a casa...

La Reggina torna a casa, nel giorno del suo compleanno. Sarebbe il classico e giusto epilogo di una favola, il cosiddetto happy ending’. La realtà invece è che non si tratta della fine di una favola, bensì dell’inizio, i primi paragrafi di una nuova, avvincente ed entusiasmante avventura.

Nel giorno del suo 105° compleanno, appena ventiquattro ore dopo la firma del closing, i cancelli del Centro Sportivo Sant’Agata si sono riaperti per accogliere i calciatori della Reggina per il primo allenamento nella struttura che molti ci invidiano in Italia e in Europa, fucina di tanti protagonisti del calcio italiano degli ultimi trent’anni, prima in amaranto, poi con altre maglie anche prestigiose, finanche quella della Nazionale.

Ripercorrere il viale alberato che costeggia i campi d’allenamento con il rombo del torrente Sant’Agata a far da sottofondo musicale alle indicazioni di mister Cevoli, con l’Etna innevato come pennellata scenografica ad impreziosire il tutto; per un istante ti fa tornare con la mente indietro nel tempo, ad altri momenti e altre emozioni, ma sempre intense, forti, travolgenti, vissute proprio lì, a stretto contatto con quella maglia e i protagonisti che la indossano. A centinaia si sono avvicendati su quei campi, nomi su nomi, alcuni più indelebili di altri, ma tutti compresi nella grande favola che da oggi avvia un nuovo grande capitolo, ripartendo dal ritorno a casa.

Perché, come diceva anche Dorothy nel “Mago di Oz” di Frank Baum, nessun posto è bello come casa mia…

Bentornata a casa, Reggina…

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Serie C Girone C: risultati, classifica e prossimo turno. Reggina al sesto posto
Reggina

Serie C Girone C: risultati, classifica e prossimo turno. Reggina al sesto posto

21/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Juve Stabia è uno spettacolo, umiliata la Viterbese in trasferta. Impresa Siracusa contro il Catania, Fischnaller trascina il Catanzaro. Reggina, il successo in extremis a Bisceglie vale la sesta posizione. SERIE C –...
Seconda Categoria E, 12^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno
Dilettanti

Seconda Categoria E, 12^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno

20/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Pari della capolista Conquefronde, ne approfittano Atletico Melicucco, Lazzaro e Catona per ridurre il gap dalla vetta. SECONDA CATEGORIA E, 12^ GIORNATA Catona-Croce Valanidi 2-0 Cinquefrondese-Antonimina 1-1 Atletico...
Prima Categoria D, 17^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno
Dilettanti

Prima Categoria D, 17^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno

20/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ravagnese, la fuga continua. Rosarno da solo al secondo posto, Pro Pellaro e San Giorgio dentro i playoff. PRIMA CATEGORIA D 17^ GIORNATA Borgo Grecanico-Bianco 3-0 Ravagnese-Deliese 3-1 Fortitudo Reggio-Palizzi 1-0 Bovese-San...
Promozione B, 18^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno
Dilettanti

Promozione B, 18^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno

20/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
San Luca, decima vittoria di fila. Poker Villese sull’Archi, la Bagnarese si riscatta. PROMOZIONE GIRONE B, 18^ GIORNATA Africo-San Luca (sabato) 0-1 Brancaleone-Filogaso (sabato) 1-0 Archi-Villese (sabato) 1-4...
Palestrina-Viola, il tabellino
Viola

Palestrina-Viola, il tabellino

20/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non basta un grande Paesano (23 pt), la Viola cade sotto i colpi di Rossi e manca l’appuntamento con il pokerissimo di vittorie… Sightseeing Palestrina – Mood Project Viola RC 81-72 (17-22, 24-16, 24-27-16-7)...