breaking news

La Viola chiude in bellezza il 2018: travolta l’HSC Roma

La Viola chiude in bellezza il 2018: travolta l’HSC Roma
Viola
30/12/2018 20:21 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Viola prova a mettersi alle spalle un 2018 davvero nero. HSC Roma battuta, i buoni propositi per il nuovo anno ci sono tutti.

QUINTETTI – Tradizionale “starting five” per Coach Mecacci. Alessandri in cabina di regia, Nobile in posizione di guardia, Fallucca e Paesano a sostegno di Fall. Per la formazione capitolina invece Bruni, Visnjic, Fokou, Mouaha e Ndzie.

LA PARTITA – Parte in sordina il big-match della 14esima giornata. Il primo possesso e primi punti sono tutti di marca HSC Roma che sblocca con Bruni e Ndzie il tabellino (0-4). Poco dopo spazio anche per la prima realizzazione di Nobile e quindi della Viola, mentre Visnjic e Bruni centrano il primo mini-allungo sul 2-10. Time-out per coach Mecacci. Al ritorno sul parquet cambio in regia per la Viola con Vitale al posto di Alessandri. E’ capitan Fallucca a salire in cattedra con cinque punti consecutivi (7-10). Roma accusa il colpo, perde un altro possesso e concede a Fallucca prima il gioco da tre punti che vale la parità a quota 10 ed il quinto fallo di squadra, poi lo step-back del 12-12. Per i capitolini ossigeno con Mouaha e Visnjic, poi Paesano inchioda a due mani: 14-16. Nel finale Visnjic ancora e Di Simone chiudono sul 14 a 21 il primo quarto.

La seconda frazione di gioco si apre, del resto, come la prima. Due punti di Roma, ancora con Visnjic. Per la Viola pronta risposta con Carnovali a realizzare quattro punti consecutivi (18-25) e quindi rispondere al precedente canestro di Mouaha. Nella successiva azione, l’HSC vola, grazie a Reali, sul primo vantaggio in doppia cifra del match: 18-28. La reazione della Viola non tarda però ad arrivare. Prima la tripla di Alessandri, poi l’appoggio ed i liberi di capitan Fallucca. Ed ancora i punti di Vitale e Fall per il break di 10-0 che vale la nuova parità sul 28-28. Dalla parte opposta Roma torna a mettere la testa avanti con Costi (28-29), ma è un sontuoso Fallucca ad opporsi con resistenza: 30-29. Nel finale del secondo quarto la Viola né ha di più: Nobile con un pregevole movimento e Fallucca chiudono il primo tempo sul 34 a 31.

Al rientro dagli spogliatoi è l’eccessiva aggressività dell’HSC Roma a caratterizzare i primi possessi. Due falli in attacco e qualche giro a vuoto di troppo prima di una nuova tripla di capitan Fallucca per il +6 neroarancio (37-31). Realizzazione che anticipa, giusto di qualche possesso, quella di Carnovali, sempre con la stessa moneta. Massimo vantaggio per i ragazzi di coach Mecacci (+9) e spinta decisiva del caloros pubblico del PalaCalafiore. Pochi istanti dopo Bruni “precipita” in un fallo antisportivo: Alessandri non fallisce e scrive il 41-31. Intanto termina anche il digiuno collettivo di Roma e di Agbogan per la Viola (44-33 al 25’). Poi Visnjic da una parte ed Alessandri e Fallucca dall’altra per il +14 in favore della Viola: 49-35. Il solco più ampio del match è targato da un caldissimo Tommaso Carnovali, due canestri dalla lunga e straordinario +21 (56-35). Il misero bottino dell’HSC ritrova la luce con i liberi di Di Simone, ma il parziale alla terza sirena recita +22 per la Viola.

Negli ultimi dieci minuti si riparte con ritmi elevati e realizzazioni veloci quanto efficienti. Sei realizzatori nei primi tre giri di lancette, tre per parte: Di Simone, Visnjic e Costi per Roma, Paesano, Fallucca e Agbogan per la Viola (65-44). Al tabellino si aggiunge anche Fall, cinque punti di fila (70-44) e time out per una Roma in netta difficoltà. A metà quarto torna a realizzare anche Ndzie (70-46), ma il parziale, già rotondo ed in netto favore della Viola si delinea nel finale con Muià ad esordire e con il tabellone a decretare il 79 a 52 finale.

 Antonino Panuccio

 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Serie C Girone C: risultati, classifica e prossimo turno. Reggina al sesto posto
Reggina

Serie C Girone C: risultati, classifica e prossimo turno. Reggina al sesto posto

21/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Juve Stabia è uno spettacolo, umiliata la Viterbese in trasferta. Impresa Siracusa contro il Catania, Fischnaller trascina il Catanzaro. Reggina, il successo in extremis a Bisceglie vale la sesta posizione. SERIE C –...
Seconda Categoria E, 12^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno
Dilettanti

Seconda Categoria E, 12^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno

20/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Pari della capolista Conquefronde, ne approfittano Atletico Melicucco, Lazzaro e Catona per ridurre il gap dalla vetta. SECONDA CATEGORIA E, 12^ GIORNATA Catona-Croce Valanidi 2-0 Cinquefrondese-Antonimina 1-1 Atletico...
Prima Categoria D, 17^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno
Dilettanti

Prima Categoria D, 17^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno

20/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ravagnese, la fuga continua. Rosarno da solo al secondo posto, Pro Pellaro e San Giorgio dentro i playoff. PRIMA CATEGORIA D 17^ GIORNATA Borgo Grecanico-Bianco 3-0 Ravagnese-Deliese 3-1 Fortitudo Reggio-Palizzi 1-0 Bovese-San...
Promozione B, 18^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno
Dilettanti

Promozione B, 18^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno

20/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
San Luca, decima vittoria di fila. Poker Villese sull’Archi, la Bagnarese si riscatta. PROMOZIONE GIRONE B, 18^ GIORNATA Africo-San Luca (sabato) 0-1 Brancaleone-Filogaso (sabato) 1-0 Archi-Villese (sabato) 1-4...
Palestrina-Viola, il tabellino
Viola

Palestrina-Viola, il tabellino

20/01/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non basta un grande Paesano (23 pt), la Viola cade sotto i colpi di Rossi e manca l’appuntamento con il pokerissimo di vittorie… Sightseeing Palestrina – Mood Project Viola RC 81-72 (17-22, 24-16, 24-27-16-7)...