breaking news

Continua il periodo negativo per Locri e Palmese

Continua il periodo negativo per Locri e Palmese
Dilettanti
24/12/2018 13:14 | A cura di Domenico Geria
Sette punti nelle ultime otto partite per gli amaranto, battuti cinque volte su cinque nelle gare giocate nel rinnovato Comunale; quarta sconfitta di fila per i neroverdi

Anche l’ultima giornata di andata in Serie D ha regalato amarezze per Locri e Palmese, entrate in un tunnel oscuro in questo mese di dicembre.

Cade nuovamente in casa il Locri, sconfitto a domicilio dal Gela per 3-1. Basta un quarto d’ora ai siciliani per mettere in discesa il match grazie alle reti di Misale e Sowe; in avvio di ripresa Ragosta cala il tris e solo nel finale Caruso rende il passivo meno pesante per gli amaranto. Soltanto 7 punti raccolti nelle ultime 8 partite per il Locri che gira a metà stagione a quota 21; il dato statistico più inquietante riguarda le gare casalinghe: 10 punti raccolti nelle 4 gare giocate ad inizio stagione al “Ninetto Muscolo”, mentre dall’inaugurazione del Comunale in 5 incontri sono arrivate altrettante sconfitte.

Ha imboccato una inaspettata discesa la Palmese, che dopo aver risolto i propri guai economici con la possibilità di poter giocare in maniera più rilassata, paradossalmente ha subito un crollo di risultati, uscendo sconfitta anche da Acireale. Ouattara aveva illuso la squadra neroverde sbloccando il match del “Tupparello” dopo un quarto d’ora; in avvio di ripresa reazione dei padroni di casa che colpiscono due volte in venti minuti con Savanarola, ben assistito dai compagni sulle fasce, aggiudicandosi l’incontro per 2-1. La squadra di Franceschini chiude il suo girone di andata con 22 punti, uno in più rispetto a Locri e Roccella, quartultime con Portici, Sancataldese e lo stesso Acireale. Dopo la vittoria di Marsala ad inizio mese, per la Palmese sono arrivate 4 sconfitte consecutive, a fronte di quell’unica subita a Bari nelle prime 13 giornate; discorso identico riguardo i gol incassati che erano appena 5 fino a Marsala, mentre negli ultimi 360′ la porta di Barbieri è stata violata ben 10 volte.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Rieti, il prossimo avversario della Reggina ferma la Juve Stabia in pieno recupero
Reggina

Rieti, il prossimo avversario della Reggina ferma la Juve Stabia in pieno recupero

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un punto d’oro per il Rieti, un’occasione sprecata per la Juve Stabia. Il posticipo della 32esima giornata, si è concluso 1-1. La sfida sembrava mettersi sul velluto per i padroni di casa, passati in vantaggio al...
Reggina, Praticò: “Grazie Gallo, Bellomo di un’altra categoria. Ai tifosi dico…”
Lega Pro

Reggina, Praticò: “Grazie Gallo, Bellomo di un’altra categoria. Ai tifosi dico…”

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
L’ex presidente amaranto Mimmo Praticò ha parlato all’interno della puntata odierna della trasmissione Fuorigioco, in onda su Rtv e condotta dall’amico e collega Andrea Ripepi. “Da cittadino reggino e...
Reggina-Catania, Lo Monaco: “Sapevamo che il loro attacco era temibile, ma non c’eravamo con la testa”
Reggina

Reggina-Catania, Lo Monaco: “Sapevamo che il loro attacco era temibile, ma non c’eravamo con la testa”

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Catania non pervenuto ed incapace di limitare la pericolosità della Reggina. Pietro Lo Monaco, ha commentato ai microfoni del collega Alessandro Vagliasindi il pesantissimo ko dei siciliani al Granillo. “Non avevamo colto...
Serie C girone C, il valzer delle panchine: anche quest’anno più cambi che conferme…
Reggina

Serie C girone C, il valzer delle panchine: anche quest’anno più cambi che conferme…

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Con undici club su diciannove ad aver cambiato allenatore, il girone C di serie C si conferma “terra difficilissima” per i tecnici. La Casertana, che oggi ha ufficializzato l’arrivo di Pochesci e l’esonero...
Serie C, nuovo cambio di panchina a Caserta: Pochesci per il rush finale
Reggina

Serie C, nuovo cambio di panchina a Caserta: Pochesci per il rush finale

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tre punti in cinque partite, nelle ultime sette giornate l’unica vittoria è stata quella a tavolino contro il Matera. Una vera e propria crisi quella della Casertana, con i falchetti che, a dispetto delle grandissime...