breaking news

Continua il periodo negativo per Locri e Palmese

Continua il periodo negativo per Locri e Palmese
Dilettanti
24/12/2018 13:14 | A cura di Domenico Geria
Sette punti nelle ultime otto partite per gli amaranto, battuti cinque volte su cinque nelle gare giocate nel rinnovato Comunale; quarta sconfitta di fila per i neroverdi

Anche l’ultima giornata di andata in Serie D ha regalato amarezze per Locri e Palmese, entrate in un tunnel oscuro in questo mese di dicembre.

Cade nuovamente in casa il Locri, sconfitto a domicilio dal Gela per 3-1. Basta un quarto d’ora ai siciliani per mettere in discesa il match grazie alle reti di Misale e Sowe; in avvio di ripresa Ragosta cala il tris e solo nel finale Caruso rende il passivo meno pesante per gli amaranto. Soltanto 7 punti raccolti nelle ultime 8 partite per il Locri che gira a metà stagione a quota 21; il dato statistico più inquietante riguarda le gare casalinghe: 10 punti raccolti nelle 4 gare giocate ad inizio stagione al “Ninetto Muscolo”, mentre dall’inaugurazione del Comunale in 5 incontri sono arrivate altrettante sconfitte.

Ha imboccato una inaspettata discesa la Palmese, che dopo aver risolto i propri guai economici con la possibilità di poter giocare in maniera più rilassata, paradossalmente ha subito un crollo di risultati, uscendo sconfitta anche da Acireale. Ouattara aveva illuso la squadra neroverde sbloccando il match del “Tupparello” dopo un quarto d’ora; in avvio di ripresa reazione dei padroni di casa che colpiscono due volte in venti minuti con Savanarola, ben assistito dai compagni sulle fasce, aggiudicandosi l’incontro per 2-1. La squadra di Franceschini chiude il suo girone di andata con 22 punti, uno in più rispetto a Locri e Roccella, quartultime con Portici, Sancataldese e lo stesso Acireale. Dopo la vittoria di Marsala ad inizio mese, per la Palmese sono arrivate 4 sconfitte consecutive, a fronte di quell’unica subita a Bari nelle prime 13 giornate; discorso identico riguardo i gol incassati che erano appena 5 fino a Marsala, mentre negli ultimi 360′ la porta di Barbieri è stata violata ben 10 volte.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

SANT’AGATA LIVE – Ecco Reginaldo
Reggina

SANT’AGATA LIVE – Ecco Reginaldo

18/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quarto giorno di allenamento per la nuova Reggina di Mimmo Toscano. La squadra sta raggiungendo in questi istanti il campo da gioco numero 2 del Centro Sportivo Sant’Agata per svolgere la sessione mattutina di allenamento....
Serie C, composti i gironi: tante big sulla strada della Reggina
Reggina

Serie C, composti i gironi: tante big sulla strada della Reggina

17/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Consiglio Direttivo della Lega ha diramato quest’oggi la composizione dei gironi di Serie C per la stagione 2019/2020. Sono 59 le squadre partecipanti, 20 a testa nei gironi A e B mentre saranno nuovamente 19 nel...
Reggina, Reginaldo è ufficialmente un calciatore amaranto
Reggina

Reggina, Reginaldo è ufficialmente un calciatore amaranto

17/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver raggiunto un accordo per le prestazioni sportive di Reginaldo Ferreira da Silva con un contratto su base annuale. Classe 1983, Reginaldo è un attaccante brasiliano con...
Ludos Ravagnese, arrivano 6 ex “Vecchia Miniera”
Dilettanti

Ludos Ravagnese, arrivano 6 ex “Vecchia Miniera”

17/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nella nuova Ludos Ravagnese non ci saranno solamente i calciatori confermati dal club che ha vinto lo scorso torneo di Prima Categoria più gli innesti di mercato. A completare il gruppo a disposizione di mister Aquilino ci...
Gioiese, Fabio Crupi a RNP: “Chi verrà a Gioia dovrà capire l’importanza di questa storica maglia”
Dilettanti

Gioiese, Fabio Crupi a RNP: “Chi verrà a Gioia dovrà capire l’importanza di questa storica maglia”

17/07/2019 | A cura di Domenico Geria
In vista della nuova stagione la Gioiese ha scelto di puntare in panchina su un tecnico giovane ma navigato e vincente che ha ben figurato finora, dall’Eccellenza alla Prima Categoria. Si tratta di Fabio Crupi, il quale ha...