breaking news

Sicula-Reggina, le pagelle amaranto: “Diga” Conson, furia Sandomenico

Sicula-Reggina, le pagelle amaranto: “Diga” Conson, furia Sandomenico
Reggina
09/12/2018 22:36 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Reggina corsara a Lentini: Conson è una diga, Sandomenico sempre pericoloso

Confente 6 Praticamente semplice spettatore di una partita quasi perfetta dei suoi.

Kirwan 6 Spinge poco nella prima frazione ma è diligente in fase difensiva. Quando nella ripresa alza la posizione manda nel caos gli equilibri siciliani.

Conson 7 Ritorna tra i titolari e la sua presenza, al centro della difesa, si sente parecchio. Posizione e temperamento, guida il reparto senza affanni. E’ una “diga”.

Solini 7 Con sicurezza e poche incertezze: trova il raddoppio con un perentorio colpo di testa sul secondo palo.

Seminara 6 Uno spunto interessante nel primo tempo, per il resto mai fuori posizione, non soffre mai il diretto avversario.

Zibert 6 A volte sembra rallentare la manovra, ma il suo è un contributo prezioso soprattutto in termini di equilibrio e capacità di gestione palla.

Marino 6,5 Ci prova subito dalla distanza senza fortuna. Tanta corsa e dinamismo, come nei suoi standard. Non sente la pressione dell’ex. Dal 38’ st Ciavattini s.v. (Esordio in campionato per lui).

Salandria 6,5 Al rientro dal primo minuto, ha sempre la scelta giusta in testa e non si perde in nulla di futile. Calcia un assist al bacio per la testa di Solini. E’ fondamentale per questa Reggina.

Sandomenico 7,5 Accende la squadra con le sue imprevedibili fiammate. Portano la sua firma le due occasioni più pericolose degli amaranto. Freddo dal dischetto, realizza il rigore che spiana la strada verso la vittoria. Dal 38’ Viola s.v.

Tassi 6 Pochissimi palloni utili, troppo falloso quando cerca di prendere posizione.  Dal 31’ st Emmausso s.v.

Ungaro 6 Nel primo tempo sembra estraneo alla manovra, troppo confinato sulla destra. Nella ripresa prima fallisce un tap-in da posizione favorevole, poi si guadagna il penalty che Sandomenico trasforma. Dal 20’ st Franchini 6 Subito decisivo, si procura la punizione del raddoppio amaranto.

Cevoli 7 Pochi dubbi questa volta: in campo la formazione più logica e con maggiore qualità. Chiude ogni varco alla Sicula che non crea mai pericoli agli amaranto. L’ottima prestazione della sua squadra si materializza nella ripresa quando, “sfondando” sulle corsie esterne, Sandomenico, Ungaro e poi Franchini “spaccano” la partita. Seconda vittoria consecutiva per la Reggina, primo stagionale esterna.

v.i. – f.m.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

SANT’AGATA LIVE – Ecco Reginaldo
Reggina

SANT’AGATA LIVE – Ecco Reginaldo

18/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quarto giorno di allenamento per la nuova Reggina di Mimmo Toscano. La squadra sta raggiungendo in questi istanti il campo da gioco numero 2 del Centro Sportivo Sant’Agata per svolgere la sessione mattutina di allenamento....
Serie C, composti i gironi: tante big sulla strada della Reggina
Reggina

Serie C, composti i gironi: tante big sulla strada della Reggina

17/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Consiglio Direttivo della Lega ha diramato quest’oggi la composizione dei gironi di Serie C per la stagione 2019/2020. Sono 59 le squadre partecipanti, 20 a testa nei gironi A e B mentre saranno nuovamente 19 nel...
Reggina, Reginaldo è ufficialmente un calciatore amaranto
Reggina

Reggina, Reginaldo è ufficialmente un calciatore amaranto

17/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver raggiunto un accordo per le prestazioni sportive di Reginaldo Ferreira da Silva con un contratto su base annuale. Classe 1983, Reginaldo è un attaccante brasiliano con...
Ludos Ravagnese, arrivano 6 ex “Vecchia Miniera”
Dilettanti

Ludos Ravagnese, arrivano 6 ex “Vecchia Miniera”

17/07/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nella nuova Ludos Ravagnese non ci saranno solamente i calciatori confermati dal club che ha vinto lo scorso torneo di Prima Categoria più gli innesti di mercato. A completare il gruppo a disposizione di mister Aquilino ci...
Gioiese, Fabio Crupi a RNP: “Chi verrà a Gioia dovrà capire l’importanza di questa storica maglia”
Dilettanti

Gioiese, Fabio Crupi a RNP: “Chi verrà a Gioia dovrà capire l’importanza di questa storica maglia”

17/07/2019 | A cura di Domenico Geria
In vista della nuova stagione la Gioiese ha scelto di puntare in panchina su un tecnico giovane ma navigato e vincente che ha ben figurato finora, dall’Eccellenza alla Prima Categoria. Si tratta di Fabio Crupi, il quale ha...