breaking news

Tra Bocale e Bovalinese sarà un derby tra difese d’acciaio

Tra Bocale e Bovalinese sarà un derby tra difese d’acciaio
Dilettanti
07/12/2018 11:47 | A cura di Domenico Geria
La squadra di Laface ha subito finora 7 reti, miglior difesa insieme alla ReggioMediterranea; appena due gol in più al passivo per la formazione di Criaco

Domenica allo stadio “Campoli-Pellicanò” andrà in scena il derby di Eccellenza tra Bocale ADMO e Bovalinese, le due formazioni promosse lo scorso anno dal girone B di Promozione e che si stanno rivelando avversarie dure da battere per chiunque.

Di fronte ci saranno due tra le migliori difese del campionato: il Bocale, che in casa non ha ancora subito reti, conta 7 gol al passivo (miglior difesa insieme alla ReggioMediterranea), la Bovalinese invece 9, quattro di questi incassati nelle ultime due sfide di Paola e Corigliano; la particolarità è che identica sorte era toccata anche alla squadra di Laface che sugli stessi campi incassò lo stesso numero di reti.

Una storia che si ripete quella delle due difese quasi impenetrabili. Nella stagione scorsa il Bocale chiuse con la seconda miglior difesa alle spalle dell’Africo, Bovalinese terza insieme alla Bagnarese; prendendo in esame solo il girone di ritorno, la squadra di Laface subì 8 reti, quella di Criaco fece ancora meglio con appena 7 gol passivo. Lo stesso doppio scontro diretto concesse poco allo spettacolo ‘offensivo’ ma si rivelò essere un confronto di altissimo livello di tattica e concentrazione. L’andata in casa degli amaranto si chiuse sullo 0-0 con il rigore fallito dai padroni di casa al 90′; il match di ritorno, lo scorso febbraio, sembrava destinato ad un altro risultato ad occhiali, ed invece il giovane talento Pasquale Gatto, classe 2001, passato quest’anno alla Reggina, decise la contesa a dieci minuti dal 90′ con un sinistro incrociato da fuori sul quale Dagostino non poté arrivare (a sinistra l’esultanza della squadra al gol).

La forza dei rispettivi pacchetti arretrati è stata comprovata nelle prime tredici giornate, la sensazione è che si assisterà ad un nuovo duello fatto di tatticismi e massima concentrazione, poiché il primo errore potrebbe risultare fatale.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, l’esperimento non è riuscito
Reggina

Reggina, l’esperimento non è riuscito

13/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
L’infortunio di Kirwan in un momento topico della gara ha ridisegnato lo schieramento della Reggina. Dal 4-3-3 al 4-2-3-1. Fuori l’australiano, dentro Tulissi. E Salandria va a fare il quarto di destra in difesa. Un...
Reggina, quando la difesa corre all’indietro…
Reggina

Reggina, quando la difesa corre all’indietro…

13/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Per spiegare le prestazioni diametralmente opposte della retroguardia amaranto nel giro di tre giorni bisogna fare una doverosa considerazione. A Lentini, contro una squadra tutt’altro che in salute ed orfana di una vera...
Reggina, tornano i fantasmi nella ripresa
Reggina

Reggina, tornano i fantasmi nella ripresa

13/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Traslare un concetto di gioco che non appartiene è pressochè impossibile. La copia non sarà mai conforme all’originale. Mister Modica, invece, ha dato prova di credere fermamente in ciò che pratica. Perchè la vittoria...
Reggina, rimpianto Sciamanna. Anche se…
Reggina

Reggina, rimpianto Sciamanna. Anche se…

13/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
A giudicare dagli evidenti problemi che la Reggina palesa in fase realizzativa, uno come Jacopo Sciamanna farebbe proprio al caso degli amaranto. Con l’infortunio di Maritato e l’accantonamento (finalmente) del...
[PHOTOGALLERY] Reggina-Cavese, sfoglia l’album della gara
Reggina

[PHOTOGALLERY] Reggina-Cavese, sfoglia l’album della gara

13/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Primo disco rosso stagionale all’Oreste Granillo. La Cavese si conferma autentica bestia nera per la Reggina. Sciamanna ne infila due, Flores Heatley arrotonda il punteggio: il film della gara negli scatti del talento di...