breaking news

Corigliano, Nucaro a RNP: “Partita che varrà come le altre, il campionato è lungo”

Corigliano, Nucaro a RNP: “Partita che varrà come le altre, il campionato è lungo”
Dilettanti
07/12/2018 16:25 | A cura di Domenico Geria
Ai microfoni di RNP è intervenuto il patron del Corigliano, alla vigilia dello scontro al vertice del campionato di Eccellenza

Alla vigilia dello scontro diretto al vertice del campionato di Eccellenza tra ReggioMediterranea e Corigliano, ai microfoni di RNP è intervenuto il presidente biancoazzurro Mauro Nucaro per parlare dell’imminente match.

“Non sarà una partita decisiva, avrà la stessa valenza di tutte le altre, il campionato è ancora molto lungo. Noi, in caso di sconfitta, avremo la possibilità di portarci nuovamente a -1 nel recupero di Paola; in tal senso, a rischiare di più sono loro, poiché vincendo noi sia questa che il recupero mercoledì andremmo a +5. Assisteremo di certo ad una bella partita, combattuta su tutti i fronti. Ci ritroviamo in questa situazione di classifica, con la ReggioMediterranea davanti a noi di un punto, a causa di due pareggi casalinghi che non mi sarei mai aspettato. Certamente va dato merito anche a loro per aver mantenuto il nostro stesso ritmo, sul campo abbiamo fatto gli stessi punti anche se abbiamo una partita in meno; sono stati bravi a non mollare anche nel momento in cui si sono ritrovati a sei punti da noi, hanno sempre lottato e l’attuale classifica lo dimostra. Non sono certamente una squadra improvvisata, sanno bene cosa fare, sono forti e ci renderanno la vita difficile”.

Il primo obiettivo stagionale nel frattempo è stato raggiunto: il Corigliano si è qualificato per la finale regionale della Coppa Italia Dilettanti, e dovendo affrontare il San Luca, squadra di Promozione, è già certo di disputare la fase nazionale della manifestazione. Come più volte ha sottolineato già da agosto, il presidente Nucaro punta deciso a vincere questo torneo, anche grazie agli innesti del mercato invernale: “Abbiamo rispettato i programmi per quanto riguarda la coppa, il nostro obiettivo rimane la vittoria della fase nazionale, per dare lustro alla Calabria che finora ha vinto solo una volta con l’Hinterreggio. Come avevamo annunciato, in questo mercato di dicembre siamo andati a puntellare l’organico con tre over che abbiamo già presentato e prima del 17 dicembre arriveranno alcuni under; tuttavia non ci fermeremo qui, poiché a gennaio, con l’apertura del mercato dei professionisti, arriveranno altri elementi under e over, due dei quali, un attaccante e un centrocampista, già si allenano con noi e sono stati contrattualizzati. Abbiamo deciso di non mandare via nessuno degli attuali calciatori integrando i nuovi: i due pareggi arrivati in campionato sono dovuti a infortuni e squalifiche che ci hanno privato di sette elementi; contro il Cotronei devo dire che siamo stati bravi a non perdere, il mister, pur avendo convocato ventidue calciatori, non aveva in panchina alternative da poter schierare. Dovendo affrontare anche la fase nazionale della Coppa Italia, avere questi elementi in più sarà decisivo nell’ottica delle tre partite in una settimana; il mister dovrà avere a disposizione due squadre di identico valore, così, nel momento in cui verranno a mancare cinque o sei elementi in una volta, li si potrà sostituire con calciatori di uguale valore, mantenendo la stessa identità di squadra”.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, l’esperimento non è riuscito
Reggina

Reggina, l’esperimento non è riuscito

13/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
L’infortunio di Kirwan in un momento topico della gara ha ridisegnato lo schieramento della Reggina. Dal 4-3-3 al 4-2-3-1. Fuori l’australiano, dentro Tulissi. E Salandria va a fare il quarto di destra in difesa. Un...
Reggina, quando la difesa corre all’indietro…
Reggina

Reggina, quando la difesa corre all’indietro…

13/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Per spiegare le prestazioni diametralmente opposte della retroguardia amaranto nel giro di tre giorni bisogna fare una doverosa considerazione. A Lentini, contro una squadra tutt’altro che in salute ed orfana di una vera...
Reggina, tornano i fantasmi nella ripresa
Reggina

Reggina, tornano i fantasmi nella ripresa

13/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Traslare un concetto di gioco che non appartiene è pressochè impossibile. La copia non sarà mai conforme all’originale. Mister Modica, invece, ha dato prova di credere fermamente in ciò che pratica. Perchè la vittoria...
Reggina, rimpianto Sciamanna. Anche se…
Reggina

Reggina, rimpianto Sciamanna. Anche se…

13/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
A giudicare dagli evidenti problemi che la Reggina palesa in fase realizzativa, uno come Jacopo Sciamanna farebbe proprio al caso degli amaranto. Con l’infortunio di Maritato e l’accantonamento (finalmente) del...
[PHOTOGALLERY] Reggina-Cavese, sfoglia l’album della gara
Reggina

[PHOTOGALLERY] Reggina-Cavese, sfoglia l’album della gara

13/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Primo disco rosso stagionale all’Oreste Granillo. La Cavese si conferma autentica bestia nera per la Reggina. Sciamanna ne infila due, Flores Heatley arrotonda il punteggio: il film della gara negli scatti del talento di...