breaking news

Reggina, con la Sicula per eguagliare lo score di un anno fa

Reggina, con la Sicula per eguagliare lo score di un anno fa
Reggina
06/12/2018 14:20 | A cura di Filippo Mazzù
Tre punti in meno rispetto alla passata stagione, la Reggina va a Lentini per dare continuità alla vittoria contro il Rieti.

Trascendendo le mille difficoltà che attanagliano la Reggina 2018/19, il campo, ad oggi, dice che si sarebbe potuto fare meglio. Undici mesi fa, dopo dodici giornate di campionato, gli amaranto avevano infilato lo stesso numero di vittorie (quattro), ma collezionando più pareggi (cinque). Solo tre le sconfitte: al Lorenzon, all’esordio, in casa con il Cosenza ed al Provinciale di Trapani.

L’avvio della squadra di Maurizi lasciava intendere ad un campionato (finalmente) dignitoso. Al Granillo caddero vittime illustri. Basti pensare a Catanzaro o Catania. L’attacco palesava anch’esso evidenti problemi, nonostante il fattore Bianchimano. Alla voce gol subiti, però, c’è una netta differenza. Cucchietti subì solo 11 reti, cinque in meno rispetto ai colleghi Confente e Licastro.

Il sette novembre, sconfitta interna con il Siracusa, fu l’inizio di un calvario. La Reggina arrivò a ridosso dell’anno nuovo senza una vittoria, prima del derby del Ceravolo. Domenica, invece, gli uomini di Cevoli rendono visita ad un’altra squadra della provincia di Siracusa. Per eguagliare lo “score” dello scorso anno e scacciare definitivamente i fantasmi che aleggiano sul campo, la vittoria è l’unica medicina.

 

Filippo Mazzù
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Serie C girone C, il valzer delle panchine: otto cambi in nove turni
Lega Pro

Serie C girone C, il valzer delle panchine: otto cambi in nove turni

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non si ferma in nessun modo, “l’emorragia di panchine” del girone meridionale. Con l’arrivo di Ezio Capuano ad Avellino, siamo già saliti ad otto cambi in sole nove giornate. In sei club hanno deciso per...
Monopoli-Reggina, Scienza: “Meritiamo lo stadio pieno, sarà una partita da sangue e sudore…”
Reggina

Monopoli-Reggina, Scienza: “Meritiamo lo stadio pieno, sarà una partita da sangue e sudore…”

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Scienza-Monopoli, un binomio perfetto. Con l’allenatore di Domodossola, i pugliesi hanno centrato per due volte consecutive l’accesso ai playoff, ed in questo torneo il suo ritorno sulla panchina è coinciso con un...
Reggina, secondo allenamento in vista del Monopoli: il report di oggi
Reggina

Reggina, secondo allenamento in vista del Monopoli: il report di oggi

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Secondo giorno di allenamento in vista della trasferta di Monopoli per la Reggina di Mimmo Toscano, fresca della vittoria nel derby col Catanzaro ma già proiettata alla sfida di domenica in terra pugliese. La squadra amaranto si...
Serie C girone C: l’Avellino a Capuano, adesso è ufficiale
Lega Pro

Serie C girone C: l’Avellino a Capuano, adesso è ufficiale

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ezio Capuano è il nuovo allenatore dell’Avellino, dopo l’esonero di Ignoffo dovuto alla recente crisi che sta attanagliando i biancoverdi. Il cambio tecnico, riguardo il quale avevano dato notizia ieri sera i...
Reggina-Catanzaro non finisce più. I giallorossi: “Accuse infondate di Taibi, solidarietà ad Auteri”
Reggina

Reggina-Catanzaro non finisce più. I giallorossi: “Accuse infondate di Taibi, solidarietà ad Auteri”

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il derby delle polemiche, sperando che da oggi si possa finalmente tornare a parlare di calcio e di una Reggina che ha ottenuto una splendida vittoria contro una squadra importante come il Catanzaro, di fronte ad un pubblico da...