breaking news

1^ Categoria, cinque anticipi in programma, il Ravagnese attende il Rosarno

1^ Categoria, cinque anticipi in programma, il Ravagnese attende il Rosarno
Dilettanti
23/11/2018 13:58 | A cura di Domenico Geria
Croce Valanidi campo principale con i pianigiani secondi in classifica che tenteranno di riaprire il campionato

Sono ben cinque le gare dell’undicesima giornata del Girone D di Prima Categoria in programma sabato 24 novembre; tra queste spicca la sfida di Croce Valanidi tra il Ravagnese capolista e il Rosarno, balzato al secondo posto grazie ad una serie di risultati positivi. I biancoazzurri, detentori di miglior attacco e miglior difesa, vantano 8 lunghezze di margine sullo stesso Rosarno, il quale tenterà di sfruttare il momento propizio per mettere i bastoni tra le ruote a Bianchi e compagni e riaprire il campionato.

In un torneo che propone dopo un terzo del cammino ben undici squadre in quattro punti, distacco attuale tra le seconde e la quintultima, quasi ogni partita diventa scontro diretto con possibilità di sorpasso. In questo caso due big leggermente attardate con 14 punti, proveranno a battere due matricole terribili che stazionano al momento nei dintorni della zona playoff a quota 16: si tratta del Bianco, il quale ospiterà la Fortitudo, e del San Giorgio, ospite del Saint Michel al “Lopresti” di Palmi.

A Melito in programma il match tra il Borgo Grecanico, altra neopromossa in zona playoff, e la Scillese, attualmente quintultima ma con appena tre punti in meno dei melitesi e con la possibilità di poterli raggiungere in classifica battendoli. Sogni di gloria possibili anche per il San Roberto, al momento a 14 punti, il quale riceve a Fiumara il Real fanalino di coda con appena un punto conquistato.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, l’esperimento non è riuscito
Reggina

Reggina, l’esperimento non è riuscito

13/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
L’infortunio di Kirwan in un momento topico della gara ha ridisegnato lo schieramento della Reggina. Dal 4-3-3 al 4-2-3-1. Fuori l’australiano, dentro Tulissi. E Salandria va a fare il quarto di destra in difesa. Un...
Reggina, quando la difesa corre all’indietro…
Reggina

Reggina, quando la difesa corre all’indietro…

13/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Per spiegare le prestazioni diametralmente opposte della retroguardia amaranto nel giro di tre giorni bisogna fare una doverosa considerazione. A Lentini, contro una squadra tutt’altro che in salute ed orfana di una vera...
Reggina, tornano i fantasmi nella ripresa
Reggina

Reggina, tornano i fantasmi nella ripresa

13/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Traslare un concetto di gioco che non appartiene è pressochè impossibile. La copia non sarà mai conforme all’originale. Mister Modica, invece, ha dato prova di credere fermamente in ciò che pratica. Perchè la vittoria...
Reggina, rimpianto Sciamanna. Anche se…
Reggina

Reggina, rimpianto Sciamanna. Anche se…

13/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
A giudicare dagli evidenti problemi che la Reggina palesa in fase realizzativa, uno come Jacopo Sciamanna farebbe proprio al caso degli amaranto. Con l’infortunio di Maritato e l’accantonamento (finalmente) del...
[PHOTOGALLERY] Reggina-Cavese, sfoglia l’album della gara
Reggina

[PHOTOGALLERY] Reggina-Cavese, sfoglia l’album della gara

13/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Primo disco rosso stagionale all’Oreste Granillo. La Cavese si conferma autentica bestia nera per la Reggina. Sciamanna ne infila due, Flores Heatley arrotonda il punteggio: il film della gara negli scatti del talento di...