breaking news

GdS – Reggina, Taibi: “Giocando sempre al Granillo avremmo ottenuto più punti”

GdS – Reggina, Taibi: “Giocando sempre al Granillo avremmo ottenuto più punti”
Reggina
14/11/2018 11:00 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il DS amaranto ha parlato della vittoria di sabato, della partita di Catania di sabato prossimo e del mercato di gennaio

Dalle colonne della Gazzetta del Sud, apprendiamo il pensiero del DS della Reggina, Massimo Taibi, intervenuto al microfono del collega Natalino Licordari.

Taibi si è complimentato con la squadra: “Quando c’era da bacchettarli l’ho fatto, ma sabato hanno lottato su ogni pallone per tutti i novanta minuti, venendo fuori nella ripresa con almeno quattro o cinque palle-gol. Una vittoria meritata che ci lascia tranquilli; le partite si possono anche perdere ma pretendo che i ragazzi diano il massimo, non dovrà più verificarsi qualcosa come il secondo tempo di Rende”.

La Reggina ritrova il Granillo e torna alla vittoria, non un caso secondo Taibi: “Avere accanto i nostri tifosi ci ha dato uno stimolo in più; due gare al Granillo e due vittorie, sarebbe stato così anche contro Monopoli e Virtus, due vittorie che mancano a causa del fattore campo. La partita con il Catania è di quelle più facili da preparare paradossalmente, mi auguro che la Reggina sfoderi una buona prestazione. Loro sono i favoriti per il campionato e credo che arriveranno primi, noi proveremo a metterli in difficoltà; stimo molto Pietro Lo Monaco, spero di dargli un dispiacere”.

Capitolo mercato, gennaio si avvicina, il DS amaranto afferma che qualcosa si muove: “Vorrei prendere un attaccante, Maritato dovrebbe rientrare a marzo ma il condizionale è d’obbligo; valuteremo se ci sarà da inserire una seconda pedina. Alcuni ragazzi sono stati poco impiegati e potrebbero andare via, decideremo tutto al momento opportuno. Resto soddisfatto della qualità della rosa costruita, ho portato a Reggio buoni elementi nonostante le poche risorse”.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, contro il Potenza primo risultato “ad occhiali”
Reggina

Reggina, contro il Potenza primo risultato “ad occhiali”

15/02/2019 | A cura di Domenico Geria
Nel cammino in campionato della Reggina i gol non sono mai mancati, a favore o contro; nelle ventiquattro partite precedenti alla sfida contro il Potenza, si era sempre vista almeno una rete, a favore o contro gli amaranto. La...
Reggina, un pareggio che vale tanto: amaranto nei play off nonostante le penalizzazioni
Reggina

Reggina, un pareggio che vale tanto: amaranto nei play off nonostante le penalizzazioni

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Vincere sarebbe stato senza dubbio il risultato perfetto, ma guai a snobbare il punto ottenuto contro il Potenza. Grazie al pareggio maturato ieri nella gara contro i rossoblù, infatti, la Reggina di Massimo Drago rientra nella...
Reggina, il palleggio latita e gli esterni faticano
Reggina

Reggina, il palleggio latita e gli esterni faticano

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Doverosa premessa. Il tempo non aiuta. Mister Drago, un esteta del calcio, ha avuto a disposizione poco meno di due settimane per imprimere la propria identità a questa squadra. Si gioca ogni tre giorni però. E questo non...
Reggina, attacco a secco dopo due mesi
Reggina

Reggina, attacco a secco dopo due mesi

15/02/2019 | A cura di Domenico Geria
Per la prima volta nel 2019 la Reggina non è riuscita a trovare la via del gol, una sorta di anomalia per una squadra che ultimamente aveva abituato molto bene i propri sostenitori. Prima volta nel nuovo anno e due mesi dopo la...
Reggina, il mercato questa volta non ti premia
Reggina

Reggina, il mercato questa volta non ti premia

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La corposa campagna di rafforzamento di gennaio aveva, sin da subito, prodotto effetti benevoli. Da Bisceglie, quando Bellomo risolse la pratica al minuto 95, a Siracusa (in gol Strambelli e Baclet), passando per Viterbese...