breaking news

Reggina, il “Granillo” porta punti, in attesa del gioco…

Reggina, il “Granillo” porta punti, in attesa del gioco…
Reggina
13/11/2018 11:54 | A cura di Domenico Geria
Due partite nel proprio stadio, due vittorie per 1-0, sei punti in cassaforte e nessun gol al passivo: gli amaranto ripartono dalla spinta del "Granillo"

Il ritorno a casa della Reggina è stato propizio, la squadra amaranto ha potuto salutare i propri tifosi con i tre punti, esultando insieme a loro sotto la Curva Sud a fine partita, come da tradizione.

Di certo giocare al “Granillo” porta bene agli amaranto, che paradossalmente, delle tre partite stagionali disputate sul proprio terreno di gioco, non hanno vinto quella nella quale si erano espressi meglio. Reggina-Vibonese, il debutto dello scorso agosto in Coppa Italia di C, uno 0-0 frutto più dell’imprecisione sotto porta che non di un reale equilibrio; era una Reggina grintosa, che correva e creava, piena di entusiasmo e voglia di andare lontano.

Due soltanto le partite di campionato giocate a Reggio, a distanza di sette settimane l’una dall’altra, entrambe vinte per 1-0, con un guizzo di Sandomenico contro il Bisceglie e con la rete di prepotenza di Conson sabato contro la Paganese. Due partite, due vittorie di misura, sei punti in classifica, nessun gol al passivo: in questo senso il “Granillo” si è trasformato in talismano. Il gioco e l’identità sono però ancora lontani dal top, ma in questi casi, si sa, contano i punti, e quelli per fortuna sono arrivati.

La squadra di Cevoli avrà adesso due settimane per preparare la trasferta di Catania; si dice che le vittorie aiutano in molti sensi e chissà che il gol del capitano, l’atmosfera ritrovata del “Granillo” e l’affetto e il supporto mostrato dal pubblico dal 1′ al 90′ e anche oltre, consentano agli amaranto di ritrovare serenità e che si possa finalmente accendere quella scintilla da lungo tempo spenta.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, Gallo: “Una gara a chi la spara più grossa, la nostra posizione è ben delineata”
Reggina

Reggina, Gallo: “Una gara a chi la spara più grossa, la nostra posizione è ben delineata”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Data la presenza del presidente Gallo nel corso della conferenza di presentazione di Tempestilli, si è approfittato per toccare anche l’argomento riguardante la stagione rimasta in sospeso in Serie C, con le tante ipotesi...
Reggina, l’attenzione di Tempestilli sulle realtà sportive locali
Reggina

Reggina, l’attenzione di Tempestilli sulle realtà sportive locali

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Il lavoro di Antonio Tempestilli per ricostruire il settore giovanile amaranto è appena iniziato, la strada è ancora lunga, certamente però l’esperto ex calciatore e dirigente della Roma sa quali saranno i passi da...
Reggina, Gallo: “Sogno un futuro capitano amaranto nato e cresciuto a Reggio”
Reggina

Reggina, Gallo: “Sogno un futuro capitano amaranto nato e cresciuto a Reggio”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Ad aprire la conferenza stampa di presentazione di Tempestilli è stato il presidente amaranto Luca Gallo, anch’egli poi intervenuto su alcuni quesiti posti dai giornalisti presenti. RITORNO A REGGIO – Da tre mesi...
Reggina, separazione consensuale con il dg Andrea Gianni
Reggina

Reggina, separazione consensuale con il dg Andrea Gianni

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Il presidente Luca Gallo ha aperto la conferenza stampa di presentazione di Antonio Tempestilli, annunciando la separazione tra la Reggina e il direttore generale Andrea Gianni. “Abbiamo effettuato la risoluzione...
Reggina, Tempestilli si presenta: “Sarà l’anno zero del settore giovanile amaranto”
Reggina

Reggina, Tempestilli si presenta: “Sarà l’anno zero del settore giovanile amaranto”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Si è svolta presso la Tribuna Vip dello stadio “Granillo” la conferenza stampa di presentazione del nuovo responsabile del settore giovanile e della squadra femminile della Reggina, Antonio Tempestilli, il quale,...