breaking news

Rende-Reggina, le pagelle amaranto: autentico suicidio, Tassi non basta

Rende-Reggina, le pagelle amaranto: autentico suicidio, Tassi non basta
Reggina
05/11/2018 23:21 | A cura di Ferdinando Ielasi
Rende-Reggina 3-2: difesa letteralmente in balia degli avversari, imbarazzante il catenaccio della ripresa. Dall'attaccante scuola Ascoli l'unica nota lieta.

LICASTRO 4.5-Un ritorno da incubo. Paperissima in occasione del primo gol, da lì a poco rischia di farne un’altra. Si riscatta parzialmente su alcuni palloni alti.

KIRWAN 5.5-Corre tantissimo, e nonostante una contrapposizione impeccabile riesce a trovare l’assist del momentaneo pareggio. I movimenti in chiusura tuttavia, latitano spesso e volentieri…

SOLINI 5-Statico e poco attento quando il terzetto offensivo avversario imprime velocità alla manovra rendese.

CONSON 4.5-La peggiore partita da quando è a Reggio. Il secondo ed il terzo gol silano, lo vedono in versione quasi paralizzata..

ZIVKOV 5-Quando spinge cambia ritmo alla manovra, ma quando copre è un brivido continuo, vedi azione che costa il ko.

MARINO 5-Continua ad essere la copia sbiadita del calciatore promettente visto la scorsa stagione. Ritmi blandi ed intensità non pervenuta. 70′ NAVAS s.v.

ZIBERT 5-Ci ha messo del suo anche lui. L’autorità con cui spesso ha preso in mano le redini del reparto, oggi non si è vista praticamente mai.

SALANDRIA 6-Qualche errore che viene sopperito con la tantissima generosità. Sempre nel vivo della battaglia, prima di un infortunio che speriamo non sia grave…39′ FRANCHINI 6-Una ripartenza da urlo, un assist di rara bellezza che spalanca il 2-2 a Tassi. Durante l’assalto silano, si perde per strada.

UNGARO 5-Svaria molto sul fronte offensivo, ma a conti fatti la retroguardia locale lo neutralizza senza alcun problema. 70′ BONETTO s.v.

TULISSI s.v. Un guizzo in bello stile, prima che la “spalla galeotta” lo costringa al cambio. Anche in questo caso, speriamo non sia un problema importante. 14′ TASSI 7 (il migliore)-Prima sale in cielo con la complicità del portiere, poi disegna una parabola perfetta: 2 gol da attaccante vero, che però non bastano…

SANDOMENICO 5.5-Nel primo tempo costringe il portiere ad una super parata. Nella ripresa sparisce, anche perché il catenaccio amaranto lo costringe quasi a fare il difensore.

CEVOLI 5-La sua Reggina ha il merito di reagire a tre infortuni ed un erroraccio che la fa andare subito sotto. Il demerito, non certo indifferente, è quello di rinunciare a qualsiasi forma di calcio giocato nei secondi 45 minuti, fino ad una sconfitta tanto scontata quanto meritata.

 

Ferdinando Ielasi
Giornalista pubblicista, Direttore Responsabile di Rnp. Già collaboratore di Calabria Ora, da settembre 2014 conduce Tutti figli di Pianca su Radio Touring 104.

Ultime News

Tre sconfitte di fila per Bovese e San Giorgio: il primo posto è già sfumato
Dilettanti

Tre sconfitte di fila per Bovese e San Giorgio: il primo posto è già sfumato

12/11/2018 | A cura di Domenico Geria
Momento decisamente negativo per due protagoniste del Girone D di Prima Categoria, Bovese e San Giorgio, reduci entrambe da tre sconfitte consecutive che ne hanno ridimensionato in parte le ambizioni. Restano comunque ancora 21...
Un Ravagnese forte e “Vigoroso” tenta la fuga per la vittoria
Dilettanti

Un Ravagnese forte e “Vigoroso” tenta la fuga per la vittoria

12/11/2018 | A cura di Domenico Geria
Numeri straordinari per il Ravagnese capolista del Girone D di Prima Categoria. La formazione reggina, del tutto rinnovata quest’estate per tentare di riscattare le delusioni della passata stagione e recitare un ruolo da...
Under 17 Elite: il derby è della Segato, in fuga con il Taverna, il Bocale è adesso quarto
Dilettanti

Under 17 Elite: il derby è della Segato, in fuga con il Taverna, il Bocale è adesso quarto

12/11/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo una settimana di pausa è tornato il campionato Under 17 Elite dedicato ai migliori settori giovanili della Calabria. Gli occhi di tutti erano puntati sul Centro Sportivo Sant’Agata dove si è svolto uno spettacolare...
Locri, mercoledì riapre il Comunale per il derby con la Cittanovese
Dilettanti

Locri, mercoledì riapre il Comunale per il derby con la Cittanovese

12/11/2018 | A cura di Domenico Geria
Finalmente il Locri torna a casa. Ultimati i lavori al Comunale, la società amaranto potrà debuttare nel proprio impianto dopo aver disputato questa prima parte della stagione al “Ninetto Muscolo” di Roccella....
Palmese, colpo a San Cataldo alla vigilia di una settimana decisiva per il club
Dilettanti

Palmese, colpo a San Cataldo alla vigilia di una settimana decisiva per il club

12/11/2018 | A cura di Domenico Geria
Continua lo splendido cammino della Palmese che contro ogni pronostico prosegue la sua ascesa in classifica. La formazione di mister Franceschini, dopo aver battuto a domicilio la Sancataldese, si è portata al terzo posto della...