breaking news

San Giorgio contro Ravagnese, più di un semplice derby…

San Giorgio contro Ravagnese, più di un semplice derby…
Dilettanti
03/11/2018 12:01 | A cura di Domenico Geria
Sfida al vertice tra le due annunciate protagoniste della stagione, giunte a questo confronto con umori contrastanti

Tra le gare domenicali dell’ottava giornata del Girone D di Prima Categoria, spicca il derby reggino in programma al “Longhi-Bovetto” tra San Giorgio e Ravagnese. Le due formazioni scenderanno in campo conoscendo già il risultato ottenuto dell’altro big-match, in programma sabato, tra Bovese e Pro Pellaro.

La sfida di Croce Valanidi vedrà in campo due squadre con gli umori contrapposti. Per il San Giorgio, partito con il freno a mano tirato, l’arrivo di Fabio Crupi in panchina sembrava aver portato un cambio di marcia, bruscamente interrotto domenica scorsa a Melito contro il Borgo Grecanico, una sconfitta inattesa per i neroverdi, ora a -4 dallo stesso Ravagnese capolista che ha una gara in meno. Un nuovo passo falso per Borghetto e compagni potrebbe valere quasi una resa anticipata; sarà assente per squalifica Totò Laurendi.

Il Ravagnese arriva a questo confronto con la massima serenità; al comando della classifica con un punto sulla coppia Bovese-Pro Pellaro e con una gara da recuperare, la formazione biancoazzurra ha dimostrato finora grande qualità sotto il profilo del gioco, del ritmo e della gestione della partita, mostrando anche il giusto carattere nei momenti di difficoltà. Bianchi e compagni sono consapevoli della forza del San Giorgio e sanno quindi che battere i neroverdi in questo confronto li spedirebbe a distanza siderale dal primo posto.

Per una partita di tale livello, sugli spalti del “Longhi-Bovetto” si attende il pubblico delle grandi occasioni. Un derby, una sfida d’alta quota, uno scontro tra due squadre che qualitativamente non avrebbero sfigurato anche in Promozione. Si annunciano forti emozioni da questi 90′ che potrebbero cambiare il volto stesso del campionato.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Serie D Girone I, 32^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno
Dilettanti

Serie D Girone I, 32^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno

18/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Bari in serie C, Palmese salva. Cittanovese indenne ed ancora in corsa per i playoff, male Locri e Roccella. SERIE D GIRONE I, 32esima giornata Città di Messina-Locri 2-1 Gela-Acireale 4-0 Igea Virtus-Castrovillari 0-1...
Serie D: la Cittanovese tiene botta, si complica la situazione di Locri e Roccella
Dilettanti

Serie D: la Cittanovese tiene botta, si complica la situazione di Locri e Roccella

18/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un pareggio tutto sommato prezioso, quello ottenuto oggi pomeriggio dalla Cittanovese: i giallorossi dell’ex amaranto Domenico Zito, hanno impattato per 0-0 in trasferta contro la Nocerina, riuscendo a mantenere il...
Miracolo Palmese, neroverdi salvi a dispetto di ogni pronostico
Dilettanti

Miracolo Palmese, neroverdi salvi a dispetto di ogni pronostico

18/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una retrocessione che agli occhi di molti sembrava inevitabile, viste le note vicissitudini di questa estate ed una situazione economica non certo ottimale. Ed invece, la Palmese oggi pomeriggio ha portato a compimento un...
Bari, l’incubo è finito: biancorossi matematicamente in serie C
Dilettanti

Bari, l’incubo è finito: biancorossi matematicamente in serie C

18/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il ventitreesimo successo su trentadue partite, riporta Bari nel calcio professionistico. La capolista, vincendo in casa del Troina per 0-1 grazie al rigore trasformato da Simeri, può celebrare la promozione con due turni...
Reggina, ecco Gianni: “Lavoro e passione, riporteremo questa società dove merita…”
Reggina

Reggina, ecco Gianni: “Lavoro e passione, riporteremo questa società dove merita…”

18/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Orgoglioso dell’opportunità di lavorare per la Reggina, certo che il futuro potrà regalare enormi soddisfazioni. Andrea Gianni, si è presentato questo pomeriggio al popolo amaranto. Di seguito, tutte le dichiarazioni del...