breaking news

La favola del Locri continua: domenica a Bari può sognare il colpaccio

La favola del Locri continua: domenica a Bari può sognare il colpaccio
Dilettanti
23/10/2018 12:02 | A cura di Domenico Geria
Amaranto antagonisti a sorpresa della corazzata barese, distante appena un punto in classifica; sognare di potersi togliere una grande soddisfazione è lecito

Nel giorno in cui vennero composti i calendari del campionato di Serie D, probabilmente neppure il più ottimista tra i tifosi del Locri avrebbe mai potuto immaginare che gli amaranto il 28 ottobre, per la 7^ giornata di andata, sarebbero scesi in campo al “San Nicola” contro la corazzata Bari, prima della classe come previsto, ma distante appena un punto.

Complice anche il doppio pareggio dei pugliesi, la formazione di Scorrano si ritrova in mano l’opportunità di poter scrivere una pagina straordinaria di storia del calcio locrese. Se è vero che gli amaranto non puntano affatto al salto di categoria, ottenere questi 13 punti in 6 partite, con tanto di bel gioco e una personalità innata, anche da quei ragazzi che sono all’esordio nella categoria, è già di per sé un piccolo-grande traguardo; se poi anche da Bari si riuscirà a tornare a casa con qualche punto, ancora meglio.

La presidentessa del club, Antonella Modafferi, pur euforica, invita l’ambiente a mantenere la calma e i piedi per terra, attraverso alcune dichiarazioni rilasciate al sito ufficiale: “Ci mancano 29 punti di media per salvarci, il nostro obiettivo rimane la salvezza. Ora dobbiamo concentrarci sulla partita con il Bari. Sarà già una vittoria per noi il fatto di entrare nello stadio San Nicola, ma è una partita che prepareremo come tutte le altre. E tutto il resto lo prendiamo come viene con la massima serenità. I tifosi ci seguono e ci incitano, già ci sono tre autobus per la trasferta e loro di sicuro non ci deluderanno”.

Nel frattempo è già iniziata la prevendita online dei biglietti per l’incontro del “San Nicola”, al quale in tanti non vorranno rinunciare. E se il Locri dovesse ottenere un risultato positivo, la festa raggiungerebbe picchi estremi, e i presenti potranno ricordare per sempre quella data con un classico “Io c’ero…”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Tre sconfitte di fila per Bovese e San Giorgio: il primo posto è già sfumato
Dilettanti

Tre sconfitte di fila per Bovese e San Giorgio: il primo posto è già sfumato

12/11/2018 | A cura di Domenico Geria
Momento decisamente negativo per due protagoniste del Girone D di Prima Categoria, Bovese e San Giorgio, reduci entrambe da tre sconfitte consecutive che ne hanno ridimensionato in parte le ambizioni. Restano comunque ancora 21...
Un Ravagnese forte e “Vigoroso” tenta la fuga per la vittoria
Dilettanti

Un Ravagnese forte e “Vigoroso” tenta la fuga per la vittoria

12/11/2018 | A cura di Domenico Geria
Numeri straordinari per il Ravagnese capolista del Girone D di Prima Categoria. La formazione reggina, del tutto rinnovata quest’estate per tentare di riscattare le delusioni della passata stagione e recitare un ruolo da...
Under 17 Elite: il derby è della Segato, in fuga con il Taverna, il Bocale è adesso quarto
Dilettanti

Under 17 Elite: il derby è della Segato, in fuga con il Taverna, il Bocale è adesso quarto

12/11/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo una settimana di pausa è tornato il campionato Under 17 Elite dedicato ai migliori settori giovanili della Calabria. Gli occhi di tutti erano puntati sul Centro Sportivo Sant’Agata dove si è svolto uno spettacolare...
Locri, mercoledì riapre il Comunale per il derby con la Cittanovese
Dilettanti

Locri, mercoledì riapre il Comunale per il derby con la Cittanovese

12/11/2018 | A cura di Domenico Geria
Finalmente il Locri torna a casa. Ultimati i lavori al Comunale, la società amaranto potrà debuttare nel proprio impianto dopo aver disputato questa prima parte della stagione al “Ninetto Muscolo” di Roccella....
Palmese, colpo a San Cataldo alla vigilia di una settimana decisiva per il club
Dilettanti

Palmese, colpo a San Cataldo alla vigilia di una settimana decisiva per il club

12/11/2018 | A cura di Domenico Geria
Continua lo splendido cammino della Palmese che contro ogni pronostico prosegue la sua ascesa in classifica. La formazione di mister Franceschini, dopo aver battuto a domicilio la Sancataldese, si è portata al terzo posto della...