breaking news

San Gaetano, Falduto a RNP: “Mi piacciono queste sfide”

San Gaetano, Falduto a RNP: “Mi piacciono queste sfide”
Dilettanti
10/10/2018 13:59 | A cura di Domenico Geria
Ai microfoni di RNP è intervenuto il tecnico, tornato a guidare la squadra da poco più di una settimana

Ai microfoni di RNP è intervenuto mister Nino Falduto, tecnico e calciatore del San Gaetano Catanoso, tornato a guidare la squadra da poco più di una settimana e subito in grado di cogliere la prima vittoria stagionale.

“Per fortuna siamo partiti bene, non è mai facile trovare subito un risultato positivo; la squadra è composta in prevalenza da giovani che possono e devono migliorare. Sono abituato ad affrontare queste sfide, mi piacciono; mi accontento di quello che ho a disposizione, il budget del club non permette spese folli, ma faremo del nostro meglio. Dobbiamo migliorare la tenuta fisica e anche caratterialmente occorre crescere; sto cercando di caricare i ragazzi al punto giusto, stanno dimostrando grande voglia e determinazione e l’impegno che stanno mettendo giorno per giorno è elevato. Ho fatto capire loro che la strada intrapresa in precedenza non avrebbe portato a nulla di positivo; inoltre li ho fatti ragionare sul loro stesso futuro: se giochi in una squadra che fa bene e lotta in alta classifica, è più facile che qualcuno, anche dalle categorie maggiori, riesca a notarti; se invece stai tra le ultime, non ti vede nessuno. Gli ho fatto capire che l’impegno che metteranno, oltre ad aiutare la squadra, potrebbe servire anche a loro per attirare l’attenzione. Faremo del nostro meglio, per aiutare a crescere una squadra tanto giovane anche io ho rimesso le scarpe e sono tornato in campo; abbiamo poca esperienza ma cercheremo di sopperire con l’impegno massimo.”

Nel prossimo weekend un banco di prova importante contro il San Giorgio, squadra costruita per puntare al salto di categoria, ma che a causa di risultati non entusiasmanti, proprio in questi giorni ha cambiato a sua volta l’allenatore con Fabio Crupi a tentare il rilancio. Questo il pensiero di mister Falduto sul prossimo avversario: “Ho visto giocare il San Giorgio e ritengo sia la squadra più forte del campionato; nonostante ciò sono arrivati risultati negativi che hanno indotto al cambio dell’allenatore. Resta in ogni caso una squadra fortissima e ricca di talento, con calciatori che non hanno niente a che vedere con questa categoria. Per noi sarà un test duro ma non partiamo sconfitti in anticipo, cercheremo di ottenere un risultato positivo, proveremo a vincere, ma vedremo come andrà. Se perderemo, avremo qualcosa da imparare per migliorare; se vinceremo, sarà invece un successo di cui fare tesoro. Noi dobbiamo fare il nostro campionato, cercando di vincere ogni partita, a prescindere dall’avversario che avremo di fronte.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Roccella senza presidente, tanti interrogativi sul futuro
Dilettanti

Roccella senza presidente, tanti interrogativi sul futuro

27/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non c’è pace per il Roccella, che dopo aver conquistato la permanenza in Serie D con una vera e propria impresa nei playout, al termine di una stagione tribolata, si ritrova adesso a far fronte ad un problema societario...
Salernitana-Bari-Reggina: posticipato di un giorno il triangolare nel nome del Siberiano
Reggina

Salernitana-Bari-Reggina: posticipato di un giorno il triangolare nel nome del Siberiano

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Piccola variazione, in merito al triangolare tra Salernitana, Bari e Reggina. Il torneo in memoria di Carmine Rinaldi “Il Siberiano”, che riunirà tre tifoserie gemellate da oltre trent’anni, si svolgerà...
Ufficiale, il Gallico Catona e Giovinazzo si separano
Dilettanti

Ufficiale, il Gallico Catona e Giovinazzo si separano

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Così come riportato nei giorni scorsi, Giuseppe Giovinazzo non proseguirà la sua avventura nel Gallico Catona. Di seguito, il comunicato con cui il Comprensorio ha ufficializzato la separazione dal tecnico. La società A S D...
Reggina, le novità proseguono: Patti nuovo team manager, torna Consuelo Apa
Reggina

Reggina, le novità proseguono: Patti nuovo team manager, torna Consuelo Apa

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina cambia ancora. Così come riportato dai colleghi di City Now, all’inaugurazione della sede era presente quello che a breve sarà ufficializzato come team manager. Si tratta del giovane Matteo Patti, il quale ha...
Annuario Dilettanti, torna la “bibbia” del calcio dilettantistico
Dilettanti

Annuario Dilettanti, torna la “bibbia” del calcio dilettantistico

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E sono ventisette. L’Annuario Dilettanti, ideato e realizzato dal collega Antonello Merenda (ideatore e conduttore anche della storica trasmissione ‘Universo Dilettanti’), torna a raccontare la stagione da poco...