breaking news

San Gaetano, Falduto a RNP: “Mi piacciono queste sfide”

San Gaetano, Falduto a RNP: “Mi piacciono queste sfide”
Dilettanti
10/10/2018 13:59 | A cura di Domenico Geria
Ai microfoni di RNP è intervenuto il tecnico, tornato a guidare la squadra da poco più di una settimana

Ai microfoni di RNP è intervenuto mister Nino Falduto, tecnico e calciatore del San Gaetano Catanoso, tornato a guidare la squadra da poco più di una settimana e subito in grado di cogliere la prima vittoria stagionale.

“Per fortuna siamo partiti bene, non è mai facile trovare subito un risultato positivo; la squadra è composta in prevalenza da giovani che possono e devono migliorare. Sono abituato ad affrontare queste sfide, mi piacciono; mi accontento di quello che ho a disposizione, il budget del club non permette spese folli, ma faremo del nostro meglio. Dobbiamo migliorare la tenuta fisica e anche caratterialmente occorre crescere; sto cercando di caricare i ragazzi al punto giusto, stanno dimostrando grande voglia e determinazione e l’impegno che stanno mettendo giorno per giorno è elevato. Ho fatto capire loro che la strada intrapresa in precedenza non avrebbe portato a nulla di positivo; inoltre li ho fatti ragionare sul loro stesso futuro: se giochi in una squadra che fa bene e lotta in alta classifica, è più facile che qualcuno, anche dalle categorie maggiori, riesca a notarti; se invece stai tra le ultime, non ti vede nessuno. Gli ho fatto capire che l’impegno che metteranno, oltre ad aiutare la squadra, potrebbe servire anche a loro per attirare l’attenzione. Faremo del nostro meglio, per aiutare a crescere una squadra tanto giovane anche io ho rimesso le scarpe e sono tornato in campo; abbiamo poca esperienza ma cercheremo di sopperire con l’impegno massimo.”

Nel prossimo weekend un banco di prova importante contro il San Giorgio, squadra costruita per puntare al salto di categoria, ma che a causa di risultati non entusiasmanti, proprio in questi giorni ha cambiato a sua volta l’allenatore con Fabio Crupi a tentare il rilancio. Questo il pensiero di mister Falduto sul prossimo avversario: “Ho visto giocare il San Giorgio e ritengo sia la squadra più forte del campionato; nonostante ciò sono arrivati risultati negativi che hanno indotto al cambio dell’allenatore. Resta in ogni caso una squadra fortissima e ricca di talento, con calciatori che non hanno niente a che vedere con questa categoria. Per noi sarà un test duro ma non partiamo sconfitti in anticipo, cercheremo di ottenere un risultato positivo, proveremo a vincere, ma vedremo come andrà. Se perderemo, avremo qualcosa da imparare per migliorare; se vinceremo, sarà invece un successo di cui fare tesoro. Noi dobbiamo fare il nostro campionato, cercando di vincere ogni partita, a prescindere dall’avversario che avremo di fronte.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Gallico Catona, Antonucci per risollevare le sorti della squadra
Dilettanti

Gallico Catona, Antonucci per risollevare le sorti della squadra

16/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un curriculum voluminoso, “cattedratico” (diverse pubblicazioni), esperienze estere, il romano Antonio Antonucci  dovrebbe essere l’uomo della “svolta” per raddrizzare una stagione iniziata male. Tre i cambi tecnici...
Reggina, quando il cambio di modulo porta bene
Reggina

Reggina, quando il cambio di modulo porta bene

16/10/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Il cambio modulo porta bene, inutile nasconderlo, ma di “fortuna“, in questi casi, ce n’è ben poca. Si tratta di intuizioni, di spezzare le catene che tengono imprigionato il proprio istinto e lasciare che...
[PHOTOGALLERY] Reggina-Siracusa, il film della gara
Reggina

[PHOTOGALLERY] Reggina-Siracusa, il film della gara

16/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rivivi le emozioni di Reggina-Siracusa negli scatti del talento del nostro Lillo D’Ascola, dallo stadio “Marco Lorenzon di...
Potenza-Reggina, i convocati amaranto
Reggina

Potenza-Reggina, i convocati amaranto

16/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sono ventitré i convocati di mister Cevoli per la trasferta di Potenza, con fischio d’inizio domani alle ore 20:30. Nessuna variazione rispetto agli uomini che hanno preso parte alla gara del “Lorenzon” di...
San Giorgio, Crupi a RNP: “Il vantaggio immediato ci ha sbloccati mentalmente”
Dilettanti

San Giorgio, Crupi a RNP: “Il vantaggio immediato ci ha sbloccati mentalmente”

16/10/2018 | A cura di Domenico Geria
Debutto vincente per mister Fabio Crupi sulla panchina del San Giorgio, che sabato si è imposto per 3-0 in casa del San Gaetano grazie ad una partenza a spron battuto che ha fruttato l’immediato vantaggio, difeso senza...