breaking news

San Giorgio, Crupi a RNP: “Ci sono i presupposti per un progetto a lungo termine”

San Giorgio, Crupi a RNP: “Ci sono i presupposti per un progetto a lungo termine”
Dilettanti
09/10/2018 13:28 | A cura di Domenico Geria
Ai microfoni di RNP è intervenuto il nuovo tecnico dei neroverdi

Ha preso in mano la squadra da ventiquattro ore e questo pomeriggio dirigerà il suo primo allenamento. Fabio Crupi, nuovo tecnico del San Giorgio, è pronto per cominciare la nuova avventura, sempre con l’entusiasmo di chi ama il calcio e vive per esso.

“Sono stato contattato e in meno di due ore abbiamo definito tutto quanto; il San Giorgio mi ha convinto, ho sposato un progetto serio e a lungo termine, in questa società ci sono i presupposti per costruire qualcosa di importante ed è anche per me la migliore occasione per rimettermi in gioco. Voglio ringraziare chi c’era prima di me, ovvero mister Alberto Galluso e l’assistente tecnico Massimo Di Lorenzo, mio grande amico; ho ereditato da loro una squadra con un’ottima intelaiatura e sicuramente dal livello qualitativo elevato. Si sa che purtroppo quando i risultati non arrivano, il primo a pagare è l’allenatore.”

Mister Crupi che subentra e rimonta fino ai vertici della classifica: storia già vista lo scorso anno a Scilla, si ripeterà ancora? “Proveremo insieme con la squadra a colmare il divario che si è creato in queste prime giornate, un po’ come mi era accaduto un anno fa; non voglio però che diventi un’abitudine dover subentrare e rincorrere, mi piacerebbe poter costruire la squadra e lavorarci dalla preparazione estiva, scegliere io stesso i calciatori più adatti al mio gioco. Queste prime partite possono aver lasciato qualche scoria, cercherò di lavorare sulla mentalità della squadra; giocheremo senza fare calcoli, lavoreremo per vincere ogni partita.”

Per Fabio Crupi ci sarà anche il sostegno e il supporto di una tifoseria molto speciale: “Alleno la squadra di calcio femminile del Valanidi, loro saranno le mie prime tifose, mi supportano quotidianamente; sono ragazze con grande spirito e carattere, alcune sono mamme, altre sono invece giovanissime, ma hanno tutte la stessa voglia di mettersi in gioco, esattamente come me.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

[PHOTOGALLERY] Reggina-Cavese, sfoglia l’album della gara
Reggina

[PHOTOGALLERY] Reggina-Cavese, sfoglia l’album della gara

13/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Primo disco rosso stagionale all’Oreste Granillo. La Cavese si conferma autentica bestia nera per la Reggina. Sciamanna ne infila due, Flores Heatley arrotonda il punteggio: il film della gara negli scatti del talento di...
Eccellenza, il Corigliano vince a Paola: la classifica aggiornata
Dilettanti

Eccellenza, il Corigliano vince a Paola: la classifica aggiornata

13/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non ha sbagliato una seconda volta il Corigliano, fermato dalla Paolana a fine novembre sul 2-2 al “Tarsitano”, nella ripetizione dell’incontro decisa dal Giudice Sportivo la formazione di De Feo è stata...
Bocale, una vecchia conoscenza per rafforzare l’attacco
Dilettanti

Bocale, una vecchia conoscenza per rafforzare l’attacco

13/12/2018 | A cura di Domenico Geria
Il Bocale ADMO ritrova a distanza di sei mesi una vecchia conoscenza per rafforzare il reparto offensivo: torna ufficialmente a vestire la maglia biancorossa l’attaccante argentino Matias Barbuio, ventotto anni compiuti lo...
Serie C girone C, 16^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno
Reggina

Serie C girone C, 16^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno

12/12/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Juve Stabia è un rullo compressore, figuraccia Reggina. SERIE C GIRONE C, 16^ GIORNATA Catanzaro-Viterbese rinviata Juve Stabia-Sicula Leonzio 4-0 Siracusa-Casertana 0-0 Paganese-Matera 2-2 Reggina-Cavese 0-3...
Le pagelle amaranto: Confente limita l’imbarcata, Sandomenico le prova tutte
Reggina

Le pagelle amaranto: Confente limita l’imbarcata, Sandomenico le prova tutte

12/12/2018 | A cura di Filippo Mazzù
CONFENTE 6-Non ha responsabilità sui gol presi, nel primo tempo evita che la disfatta prenda ancora più consistenza con due parate-capolavoro. KIRWAN 6-Spinge e contiene come può, prima di uscire per infortunio. Il primo gol...