breaking news

Reggina, Cevoli: “Con il Bisceglie ci vorrà pazienza. In difesa ci sarà una defezione”

Reggina, Cevoli: “Con il Bisceglie ci vorrà pazienza. In difesa ci sarà una defezione”
Reggina
21/09/2018 12:40 | A cura di Domenico Geria
Le parole del tecnico Roberto Cevoli alla vigilia del match con il Bisceglie, valevole per la 2a giornata del girone C di Serie C.

– Termina qui la conferenza stampa.

– Su Ungaro e Marino: “Ungaro ha smaltito qualche problema che ha patito prima della gara. Marino si tira dietro l’infortunio avuto nel corso della preparazione di Gallico. Zivkov vi comunico che sarà indisponibile, causa un fastidio al polpaccio. C’è Seminara, ma sono molte le soluzioni che potremo adottare”. 

– Sul centrocampo: “Tornassi indietro, farei delle scelte diverse. Quando si sbaglia così tanto, ci si penalizza da soli. Sono sicuro che la Reggina non è quella di Trapani”. 

– Sui gol subiti: “Sono preoccupato della fase difensiva più che della difesa. Abbiamo commesso molti errori, a partire dai centrocampisti e gli attaccanti. I gol si prendono sempre quando c’è una concatenazione. Sono momenti. A Trapani abbiamo preso gol al primo tiro in porta. Ci saranno partite in cui tireranno di più e non faranno gol”. 

– Sulla formazione: “Stiamo valutando diverse soluzioni, domani sceglieremo. Salandria sta bene, disponibile al 100%. Alessio sta migliorando, ma deve trovare la giusta condizione atletica”. 

– Sul prossimo avversario: “Una squadra molto fisica, tosta e che si difende con 11 uomini dietro la linea della palla. Dobbiamo fare una partita di grande pazienza perchè sarà difficile trovare gli spazi. Faremo fatica, bisogna cercare di creare superiorità numerica sugli esterni e trovare soluzioni”. 

– Su come reagire: “Si riparte con il lavoro, come abbiamo fatto in questi giorni, cercando di preparare la partita con il Bisceglie, che è comunque difficile, restando sereni. Ci manca un po’ di tranquillità, ma è una cosa positiva guardando sotto un’altra lente. Volevano fare bene. Ho notato tanta voglia di rivalsa, ma bisogna che sia accompagnata da tutto il resto. Mettiamo una pietra sopra e non pensiamoci più”.

– Sui calciatori:”Ci tenevano a fare bene perchè era la prima partita. C’erano molte aspettative, alla prima difficoltà ci siamo disuniti e i gol sono stati frutto di nostri errori. Non dimentichiamo, però, la squadra che avevamo di fronte. C’erano giocatori che hanno fatto la B e l’esperienza ha fatto la differenza. Ci siamo fatti male da soli”. 

– Ha inizio la conferenza di mister Cevoli.

– Segui la conferenza stampa di mister Roberto Cevoli alla vigilia del match con il Bisceglie a partire dalle 12:45 in diretta dalla sala stampa dello stadio Oreste Granillo. 

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Gallico Catona, Antonucci per risollevare le sorti della squadra
Dilettanti

Gallico Catona, Antonucci per risollevare le sorti della squadra

16/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un curriculum voluminoso, “cattedratico” (diverse pubblicazioni), esperienze estere, il romano Antonio Antonucci  dovrebbe essere l’uomo della “svolta” per raddrizzare una stagione iniziata male. Tre i cambi tecnici...
Reggina, quando il cambio di modulo porta bene
Reggina

Reggina, quando il cambio di modulo porta bene

16/10/2018 | A cura di Filippo Mazzù
Il cambio modulo porta bene, inutile nasconderlo, ma di “fortuna“, in questi casi, ce n’è ben poca. Si tratta di intuizioni, di spezzare le catene che tengono imprigionato il proprio istinto e lasciare che...
[PHOTOGALLERY] Reggina-Siracusa, il film della gara
Reggina

[PHOTOGALLERY] Reggina-Siracusa, il film della gara

16/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rivivi le emozioni di Reggina-Siracusa negli scatti del talento del nostro Lillo D’Ascola, dallo stadio “Marco Lorenzon di...
Potenza-Reggina, i convocati amaranto
Reggina

Potenza-Reggina, i convocati amaranto

16/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sono ventitré i convocati di mister Cevoli per la trasferta di Potenza, con fischio d’inizio domani alle ore 20:30. Nessuna variazione rispetto agli uomini che hanno preso parte alla gara del “Lorenzon” di...
San Giorgio, Crupi a RNP: “Il vantaggio immediato ci ha sbloccati mentalmente”
Dilettanti

San Giorgio, Crupi a RNP: “Il vantaggio immediato ci ha sbloccati mentalmente”

16/10/2018 | A cura di Domenico Geria
Debutto vincente per mister Fabio Crupi sulla panchina del San Giorgio, che sabato si è imposto per 3-0 in casa del San Gaetano grazie ad una partenza a spron battuto che ha fruttato l’immediato vantaggio, difeso senza...