breaking news

Reggina-Bisceglie, gara ancora a rischio: per giocare serve la firma del Sindaco

Reggina-Bisceglie, gara ancora a rischio: per giocare serve la firma del Sindaco
Reggina
21/09/2018 20:51 | A cura di Ferdinando Ielasi
Gli amaranto rischiano ancora lo 0-3 a tavolino, arrivati a questo punto diventa decisivo l'intervento di Falcomatà.

Reggina-Bisceglie, gara valida per il secondo turno del girone C di serie C, al momento in cui scriviamo resta avvolta da minacciosi punti interrogativi.

Innanzitutto, occorre fare un passo indietro riguardo la mancata autorizzazione all’utilizzo dello stadio Granillo, da parte della commissione di vigilanza. Le criticità non riguardano le condizioni degli spogliatoi, così come riportato nel pomeriggio, ma bensì la certificazione, richiesta dalla suddetta Commissione, inerente alcuni allacciamenti della copertura della tribuna e la messa a terra dell’impianto elettrico (sotto la lente d’ingrandimento, ma solo in piccola parte, anche l’agibilità dei bagni).

Così come già riportato, un eventuale rinvio della partita costerebbe agli amaranto la sconfitta a tavolino. Restando in gergo calcistico, la palla adesso passa al Sindaco Falcomata: soltanto un decreto a firma del primo cittadino (sempre qualora non vi sia alcuna condizione di rischio effettivo…) , consentirebbe a Conson e compagni di scendere in campo domani, salvando così non solo la Reggina, ma  tutta la città, da una figuraccia di proporzioni epocali. A tal proposito, ricordiamo che la firma di Falcomatà fu risolutiva nel consentire alla Viola di poter disputare tre gare al PalaCalafiore, tra novembre e dicembre 2014. In un senso o nell’altro, la soluzione definitiva si avrà nelle prossime ore, anche se, stando a quanto appreso pochi minuti fa, sembra che la fumata dovrebbe essere di colore bianco…

 

Ferdinando Ielasi
Giornalista pubblicista, Direttore Responsabile di Rnp. Già collaboratore di Calabria Ora, da settembre 2014 conduce Tutti figli di Pianca su Radio Touring 104.

Ultime News

Roccella senza presidente, tanti interrogativi sul futuro
Dilettanti

Roccella senza presidente, tanti interrogativi sul futuro

27/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non c’è pace per il Roccella, che dopo aver conquistato la permanenza in Serie D con una vera e propria impresa nei playout, al termine di una stagione tribolata, si ritrova adesso a far fronte ad un problema societario...
Salernitana-Bari-Reggina: posticipato di un giorno il triangolare nel nome del Siberiano
Reggina

Salernitana-Bari-Reggina: posticipato di un giorno il triangolare nel nome del Siberiano

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Piccola variazione, in merito al triangolare tra Salernitana, Bari e Reggina. Il torneo in memoria di Carmine Rinaldi “Il Siberiano”, che riunirà tre tifoserie gemellate da oltre trent’anni, si svolgerà...
Ufficiale, il Gallico Catona e Giovinazzo si separano
Dilettanti

Ufficiale, il Gallico Catona e Giovinazzo si separano

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Così come riportato nei giorni scorsi, Giuseppe Giovinazzo non proseguirà la sua avventura nel Gallico Catona. Di seguito, il comunicato con cui il Comprensorio ha ufficializzato la separazione dal tecnico. La società A S D...
Reggina, le novità proseguono: Patti nuovo team manager, torna Consuelo Apa
Reggina

Reggina, le novità proseguono: Patti nuovo team manager, torna Consuelo Apa

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina cambia ancora. Così come riportato dai colleghi di City Now, all’inaugurazione della sede era presente quello che a breve sarà ufficializzato come team manager. Si tratta del giovane Matteo Patti, il quale ha...
Annuario Dilettanti, torna la “bibbia” del calcio dilettantistico
Dilettanti

Annuario Dilettanti, torna la “bibbia” del calcio dilettantistico

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E sono ventisette. L’Annuario Dilettanti, ideato e realizzato dal collega Antonello Merenda (ideatore e conduttore anche della storica trasmissione ‘Universo Dilettanti’), torna a raccontare la stagione da poco...