breaking news

Bovalinese, Criaco a RNP: “Dispiace la sconfitta ma sono contento dei miei ragazzi”

Bovalinese, Criaco a RNP: “Dispiace la sconfitta ma sono contento dei miei ragazzi”
Dilettanti
10/09/2018 18:02 | A cura di Domenico Geria
Ai microfoni di RNP il tecnico amaranto ha commentato il debutto dei suoi contro l'Olympic Rossanese

Debutta con una sconfitta la Bovalinese nel campionato di Eccellenza, torneo riconquistato dopo tanti anni di attesa nelle categorie inferiori; la compagine amaranto è uscita sconfitta a testa alta dalla trasferta in casa dell’Olympic Rossanese, squadra costruita per ambire alle prime posizioni. Mister Alberto Criaco è intervenuto ai microfoni di RNP per commentare la prestazione dei suoi nel remake dello spareggio-promozione di fine maggio.

“Sono molto contento per la prestazione dei miei ragazzi, abbiamo giocato praticamente alla pari con una delle squadre più forti del campionato. Dispiace ovviamente per la sconfitta ma posso ritenermi soddisfatto per quanto fatto dalla squadra, viste le tante assenze; ho mandato in campo una formazione quasi obbligata con tre ’99 e altrettanti 2000. Mancava gente come Dagostino, Khanfri, Morabito, Martino e gli squalificati Romeo e Federico; inoltre alla vigilia abbiamo perso anche Giovinazzo, partito per lavoro e al quale auguriamo ogni bene.”

Il tecnico amaranto ha analizzato per noi il match: La partita è stata bellissima, peccato per l’arbitraggio imperfetto: il rigore loro che ha sbloccato il risultato è molto dubbio, come del resto lo era anche il nostro che ci ha portato sul 3-2; anche sulla terza dell’Olympic c’era probabilmente un fallo di mano non ravvisato. A parte questo, abbiamo creduto fino alla fine nella possibilità di agguantare il pareggio, avendo una buona opportunità al 90′; va bene così comunque, la prima si può perdere, soprattutto se di fronte hai un avversario che presenta il tridente Salandria-Zangaro-Margiotta, che da soli costano più di tutti i ragazzi che ho mandato in campo. Alla fine la differenza l’ha fatta la qualità di calciatori che puoi permetterti con investimenti importanti che poche società possono fare. Mi ha fatto piacere ricevere a fine partita i complimenti di mister Pascuzzo, anche lui ha riconosciuto la nostra buona prova fatta di corsa, pressing e voglia di lottare fino alla fine. Proveremo a puntellare ancora l’organico nei prossimi giorni, ma nel frattempo ho capito che posso fare affidamento sui giovani che ho in organico, lo hanno dimostrato in questi primi 90′.”

Nel prossimo turno arriverà a Bovalino il Gallico Catona, partito non benissimo con l’eliminazione dalla coppa, il cambio di allenatore e una brutta sconfitta all’esordio nel derby; mister Criaco si è così espresso al riguardo: “Loro saranno certamente arrabbiati, ma lo siamo anche noi; il Gallico Catona sta attraversando un momento particolare ma sappiamo che contro di loro inizierà il nostro campionato, è con avversari al nostro livello che dovremo fare il massimo per ottenere i risultati. Di sicuro daremo vita ad un derby acceso e agonisticamente cattivo che ci auguriamo porti i primi punti del nostro campionato.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Salernitana-Bari-Reggina: posticipato di un giorno il triangolare nel nome del Siberiano
Reggina

Salernitana-Bari-Reggina: posticipato di un giorno il triangolare nel nome del Siberiano

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Piccola variazione, in merito al triangolare tra Salernitana, Bari e Reggina. Il torneo in memoria di Carmine Rinaldi “Il Siberiano”, che riunirà tre tifoserie gemellate da oltre trent’anni, si svolgerà...
Ufficiale, il Gallico Catona e Giovinazzo si separano
Dilettanti

Ufficiale, il Gallico Catona e Giovinazzo si separano

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Così come riportato nei giorni scorsi, Giuseppe Giovinazzo non proseguirà la sua avventura nel Gallico Catona. Di seguito, il comunicato con cui il Comprensorio ha ufficializzato la separazione dal tecnico. La società A S D...
Reggina, le novità proseguono: Patti nuovo team manager, torna Consuelo Apa
Reggina

Reggina, le novità proseguono: Patti nuovo team manager, torna Consuelo Apa

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina cambia ancora. Così come riportato dai colleghi di City Now, all’inaugurazione della sede era presente quello che a breve sarà ufficializzato come team manager. Si tratta del giovane Matteo Patti, il quale ha...
Annuario Dilettanti, torna la “bibbia” del calcio dilettantistico
Dilettanti

Annuario Dilettanti, torna la “bibbia” del calcio dilettantistico

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E sono ventisette. L’Annuario Dilettanti, ideato e realizzato dal collega Antonello Merenda (ideatore e conduttore anche della storica trasmissione ‘Universo Dilettanti’), torna a raccontare la stagione da poco...
Reggina, ora non ci sono più dubbi: Guarna è il nuovo portiere degli amaranto
Reggina

Reggina, ora non ci sono più dubbi: Guarna è il nuovo portiere degli amaranto

26/06/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tutto secondo copione. La Reggina ha piazzato il primo colpo della stagione 2019-2020, assicurandosi l’esperto portiere Enrico Guarna, classe 1985. Quasi 400 presenze tra B e C, Guarna due stagioni or sono ha vinto il...