breaking news

A tu per tu con…Francesca Gatto

A tu per tu con…Francesca Gatto
Calabria Sport
22/08/2018 00:00 | A cura di Ferdinando Ielasi
Il nuovo ospite di "A tu per tu" è Francesca Gatto, campionessa italiana con la Pro Reggina ed ex capitano della Futsal Reggio.

Primo appuntamento “notturno” con il calcio a cinque femminile. L’ospite della mezzanotte di ReggioNelPallone, è Francesca Gatto: dal trionfo tricolore con la Pro Reggina alla serie A2 con la Futsal Reggio, per un’atleta che ha ancora tanta voglia di essere protagonista sui parquet di serie A…

Il tuo futuro è nella Futsal Reggio?

No, le strade si separeranno…

Il motivo?

Ci sono state delle incomprensioni, ma diciamo che il motivo principale è quello di voler continuare a giocare in A2 e non nei campionati provinciali.

C’è qualcosa che bolle in pentola?

Si, ho ricevuto un paio di proposte. Voglio riflettere ancora una settimana, per fare la scelta più giusta.

Continuerai in Calabria?

Ancora non lo so, vediamo che succede da qui alla settimana prossima.

Con la Futsal una retrocessione amara, e quel ritorno dei playout sul campo del Taranto in cui avete apertamente discusso l’arbitraggio…

Un arbitraggio scandaloso. Dal secondo tempo in poi gli arbitri hanno completamente cambiato atteggiamento, tartassandoci di falli. Ancora non mi spiego la mia espulsione…

Uno scudetto con la Pro Reggina, una serie A conquistata con la Futsal Reggio. Eppure, in entrambi i casi si è registrata poca attenzione verso questo sport…

Tutti salgono sul carro dei vincitori quando arriva il raggiungimento del grande obiettivo, vedi la Pro Reggina, ma poi regna l’indifferenza. Anche Cosenza e Lamezia, entrambe in A2 lo scorso anno, hanno lamentato un forte disinteresse verso si loro.

L’anno scorso eri partita anche in veste di direttore sportivo. Sarà così per questa stagione?

No, quest’anno penserò solo a giocare. Gli anni passano (sorride, ndr), intanto voglio continuare la carriera solo come giocatrice. Poi si vedrà…

Ferdinando Ielasi
Giornalista pubblicista, Direttore Responsabile di Rnp. Già collaboratore di Calabria Ora, da settembre 2014 conduce Tutti figli di Pianca su Radio Touring 104.

Ultime News

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti
Dilettanti

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti

09/12/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una collaborazione che va avanti da anni e che si arricchisce di un ulteriore contenuto, fruibile dalle migliaia di appassionati che visitano quotidianamente il nostro portale. Anche per la stagione 2019/2020, la più importante...
Petronio trascina la Bovese: “Obiettivo play-off, sogno i 100 gol con questa maglia”
Dilettanti

Petronio trascina la Bovese: “Obiettivo play-off, sogno i 100 gol con questa maglia”

09/12/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una doppietta e tre punti in cascina. Week-end da incorniciare per Norberto Petronio e la sua Bovese, usciti vittoriosi per 2-1 dalla dura trasferta in quel di Bianco (valida per l’11^ giornata del girone D di Prima...
Reggina, l’Under 17 cade nella ripresa
Giovanili Amaranto

Reggina, l’Under 17 cade nella ripresa

09/12/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Domenica amara per l’Under 17 di mister Nocera. Al Lorenzon di Rende, i “baby-amaranto” erano passati in vantaggio con Scolaro, salvo poi crollare nella ripresa sotto i colpi di Mosciaro, autore di una...
Reggina, nuovo successo per l’Under 15
Giovanili Amaranto

Reggina, nuovo successo per l’Under 15

09/12/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Momento molto positivo per l’Under 15 di mister Zito, che nel pomeriggio di ieri ha espugnato il campo del Rende col più classico dei risultati. A decidere la sfida tra calabresi, il gol di Mautone e l’autorete di...
Prima Categoria D, la classifica marcatori: Carbone di nuovo primo, Marino sale ancora
Dilettanti

Prima Categoria D, la classifica marcatori: Carbone di nuovo primo, Marino sale ancora

09/12/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Antonio Carbone si riprende il primato del girone D. Il bomber della Deliese, in gol contro il San Roberto Fiumara, sale a quota undici e stacca Catalano. In terza posizione occhio a Ciccio Marino, arrivato a quota otto con la...