breaking news

Reggina, Cevoli ha già scelto il suo centrocampo

Reggina, Cevoli ha già scelto il suo centrocampo
Reggina
16/08/2018 17:15 | A cura di Filippo Mazzù
Otto uomini per tre maglie, il centrocampo della Reggina, però, appare già delineato: Cevoli ha fatto le sue scelte, anche se...

La prima gara ufficiale di questa stagione ha lasciato in eredità una mezza certezza: mister Cevoli scelto il suo tridente di centrocampo. Malgrado una condizione atletica non al top, l’ex allenatore del Renate ha deciso di mandare in campo dal primo minuto Davide Petermann, un elemento che, alle geometrie e alla fisicità, abbina un gran tiro da fuori (di cui ha dato saggio già con la Vibonese).

Ai fianchi del classe ’94, la freschezza fisica di Roberto Marino, su cui la Reggina punta molto, sarà fondamentale. Ultima, non per importanza, l’esperienza di Ciccio Salandria, il quale, a dispetto della giovane età, ha già alle spalle quattro campionati di Serie C. Proprio l’ex Matera è apparso tra i meno lucidi domenica scorsa, ma sulle sue qualità ci sono ben pochi dubbi. Reduce da un infortunio proprio alla penultima gara del torneo, i tempi di recupero sono stati davvero brevi: per raggiungere il top della forma, però, occorreranno ancora una o due settimane.

Un gradino più in basso nelle gerarchie del tecnico, Mattia Bonetto e Gaetano Navas, subentrati nel secondo tempo nel match di Coppa Italia. Non è da escludere che con il Siracusa toccherà proprio ad uno di loro scendere in campo dall’inizio: è tempo di esperimenti, ma Cevoli sembra aver fatto le proprie scelte.

Non pervenuti Mezavilla ed Amato, non per colpe a loro imputabili, ma perchè, complice l’esigenza di sfoltire la rosa, si sta cercando per loro la migliore soluzione. Franchini, invece, è alle prese con una noia fisica che sta condizionando una delle parti fondamentali della stagione di un calciatore, la preparazione.

Filippo Mazzù
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Eccellenza, 22^ giornata, l’anticipo: Bovalinese travolgente, Soriano al tappeto
Dilettanti

Eccellenza, 22^ giornata, l’anticipo: Bovalinese travolgente, Soriano al tappeto

16/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nell’anticipo della 22^ giornata del campionato di Eccellenza arriva un netto successo per la Bovalinese, un 3-0 inflitto al Soriano che spedisce gli amaranto al settimo posto, sopravanzando la stessa compagine vibonese in...
Reggina, Baclet in cerca del riscatto
Reggina

Reggina, Baclet in cerca del riscatto

16/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Archiviato lo 0-0 col Potenza, la Reggina vorrà riscattarsi sin da subito in occasione del match di domani contro la Virtus Francavilla (ore 16.30). In particolar modo, riguardo ai singoli, colui il quale vorrà riscattarsi...
Il derby tra ReggioMediterranea e Bocale al quarto (e ultimo?) atto della stagione
Dilettanti

Il derby tra ReggioMediterranea e Bocale al quarto (e ultimo?) atto della stagione

16/02/2019 | A cura di Domenico Geria
La ventiduesima giornata di Eccellenza proporrà un derby reggino molto sentito che metterà in palio punti pesantissimi per l’alta classifica. Al “Longhi-Bovetto” di Croce Valanidi la ReggioMediterranea,...
Locri, arriva il Bari: indetta la “Giornata Amaranto”
Dilettanti

Locri, arriva il Bari: indetta la “Giornata Amaranto”

16/02/2019 | A cura di Domenico Geria
Giornata storica per la Locri sportiva quella di domenica 17 febbraio. Allo stadio “Macrì” è atteso l’arrivo del Bari capolista, per una partita che resterà in ogni caso negli annali del club amaranto....
Reggina, adesso diventa importante anche la prestazione
Reggina

Reggina, adesso diventa importante anche la prestazione

16/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In casa Reggina c’è tanta voglia di divertirsi e far divertire i tifosi. Con tutte le scusanti dalla propria parte, il neo tecnico amaranto ha conquistato quattro punti nelle prime due uscite (vittoria contro il Siracusa...