breaking news

Vibonese, Orlandi a TFP: “Il Granillo è sempre un’emozione particolare…”

Vibonese, Orlandi a TFP: “Il Granillo è sempre un’emozione particolare…”
Reggina
09/08/2018 20:51 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Verso Reggina-Vibonese, il grande ex Nevio Orlandi a Tutti Figli di Pianca: "Ci manca ancora qualcosa, soprattutto in attacco. Alla Reggina auguro il meglio".

Diciassette anni in riva allo Stretto. Allenatore in seconda, tecnico delle giovanili ed infine responsabile della prima squadra, guidata ad una insperata salvezza in A nel 2007/2008. Nevio Orlandi, ospite telefonico della puntata odierna di Tutti Figli di Pianca, si può considerare a tutti gli effetti un “uomo Reggina”, e di sicuro sarà lui il grande ex della sfida di domenica sera tra gli amaranto e la Vibonese.

L’ultima volta che è stato al Granillo, il tecnico di Casalmaggiore ha vissuto una delle più grandi gioie da quando siede in panchina, riportando Vibo nel calcio che conta. “Le emozioni dello spareggio vinto con il Troina a Reggio Calabria-ha esordito Orlandi– sono ancora ben impresse nella mente, è stato il degno finale di una incredibile cavalcata che ci ha visto tornare in serie C, a coronamento dei grandissimi sforzi fatti dalla società. Ritornare al Granillo è sempre un’emozione particolare, anche se questa volta sarò nelle vesti di ex. Adesso però, è il momento di pensare a ciò che ci attende: continuiamo a lavorare in ritiro, a Lorica, e pensiamo alla Coppa Italia come un qualcosa che serve ad affinare meccanismi e ad aumentare la condizione”.

Nell’album dei ricordi targati stadio Oreste Granillo, oltre che lo spareggio vinto ai rigori col Troina, Orlandi non può non mettere anche quel Reggina-Empoli di dieci anni prima, che consentì a Cirillo e compagni di mantenere la massima serie. “Due emozioni diverse, anche se entrambe fortissime. Sono cambiate le categorie e gli scenari, ma al momento in cui vedi la palla gonfiare la rete, l’adrenalina che sale è sempre quella…”.

Quella che si presenterà a Reggio Calabria, è una Vibonese work in progress. “Ci manca qualcosa soprattutto in attacco-ha proseguito- anche perché Allegretti ha subito un infortunio e lo recupereremo un pò in ritardo rispetto a quanto previsto ad inizio estate. Una volta rinforzato questo reparto, che per noi rappresenta la priorità, potremmo fare qualcosina anche a centrocampo ed in difesa. La Reggina? Ovviamente le auguro il meglio, anche se non sto seguendo molto le ultime vicende. Ho sentito dire che anche agli amaranto manca qualcosina per completare l’organico, quindi domenica vedremo due squadre ancora alla ricerca della forma migliore, ma soprattutto di una identità ben definita”.

Nell’elenco degli ex di sponda rossoblù, c’è anche Vincenzo Camilleri, il quale tuttavia salterà la sfida per un lieve problema fisico non del tutto smaltito. Dietro l’approdo di Camilleri a Vibo, c’è la spinta di Orlandi “Si, Vincenzo l’ho chiesto espressamente io al Presidente Caffo. L’ho allenato nelle giovanili ai tempi della Reggina, l’ho allenato anche a Barletta dove ha indossato la fascia di capitano. Conosco le sue qualità tecniche ed umane-ha concluso- sono certo che può darci una mano importante..”.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Minuto di raccoglimento su tutti i campi per la tragedia di Genova
Reggina

Minuto di raccoglimento su tutti i campi per la tragedia di Genova

17/08/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La tragedia di Genova non ferma il mondo del calcio, le partite in programma nel weekend si disputeranno regolarmente, fatta eccezione per le due gare di Serie A Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa. Per il resto tutti in campo,...
A tu per tu con…Carmelo Maesano
Reggina

A tu per tu con…Carmelo Maesano

17/08/2018 | A cura di Ferdinando Ielasi
Sei mesi di amarezze, non cancellano certo due anni costellati da enormi soddisfazioni. Su e giù per la fascia destra, con l’amaranto stretto al cuore: Carmelo Maesano è “l’ospite della mezzanotte” di...
San Roberto Fiumara, panchina a Ciccio Api
Dilettanti

San Roberto Fiumara, panchina a Ciccio Api

16/08/2018 | A cura di Ferdinando Ielasi
Fresco di ripescaggio in Prima Categoria, il San Roberto Fiumara ha il suo nuovo allenatore. Si tratta di Ciccio Api, il quale proprio qualche ora fa ha firmato il contratto che lo legherà ai giallorossi per la stagione...
Reggina, Cevoli ha già scelto il suo centrocampo
Reggina

Reggina, Cevoli ha già scelto il suo centrocampo

16/08/2018 | A cura di Filippo Mazzù
La prima gara ufficiale di questa stagione ha lasciato in eredità una mezza certezza: mister Cevoli scelto il suo tridente di centrocampo. Malgrado una condizione atletica non al top, l’ex allenatore del Renate ha deciso...
ReggioMediterranea, porta blindata: dopo Marino è arrivato Parisi
Dilettanti

ReggioMediterranea, porta blindata: dopo Marino è arrivato Parisi

16/08/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La ReggioMediterranea ha messo al sicuro la propria porta, potendo vantare adesso due numeri Uno d’eccezione. Dopo essersi assicurata già da qualche settimana l’ex Reggina Pietro Marino, la compagine gialloblù ha...