breaking news

Tommaso Carnovali a RNP:”Reggio mi è entrata nel cuore”

Tommaso Carnovali a RNP:”Reggio mi è entrata nel cuore”
Viola
12/07/2018 16:48 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tommaso Carnovali è un altro protagonista della stagione neroarancio. Le sue dichiarazioni ai nostri microfoni ripercorrono la sua parentesi con la Viola.
Anche Tommaso Carnovali, ospite di RNP per dire la sua sulla stagione Viola e sul triste finale per i neroarancio. Tra passato e futuro, ecco le dichiarazioni del clsse ’93 ai nostri microfoni.
Mezza stagione in neroarancio per te. Inizialmente hai avuto poco spazio, ma poi pian piano sei riuscita a dare il tuo contributo. Raccontaci in breve la tua stagione con la canotta della Viola Reggio Calabria.
“Beh sicuramente una seconda parta di stagione molto positiva, conclusa da primi in classifica nel girone di ritorno. Per quanto riguarda il mio minutaggio è sempre stato ridotto ai minimi termini perché le mie caratteristiche non sposavano a pieno le idee di gioco del coach. Sono rimasto subito colpito dall’atmosfera che si respirava al palazzetto, uno dei più belli d’Italia, che più volte ci ha trascinato al successo. Reggio è stata un esperienza che non dimenticherò mai.”

Viola-Treviglio, al PalaCalafiore arriva un Tommaso Carnovali con la maglia della Blu Basket e riesce a realizzare 25 punti con 5/8 da  tre punti in una partita modello Nba. Al ritorno ad Aprile con la canotta della Viola al PalaFacchetti, la sua casa per tantissime stagioni, inizia a tremare. Che emozioni hai provato a giocare quella partita?

“Con l’assenza di Pacher e Rossato quel giorno scesi in campo per quasi 25 minuti. Le mie percentuali a Treviglio però sono state l’esatto contrario di quelle che ho avuto a Reggio, con uno 0 su 7 al tiro. Quantomeno ai fini della classifica non ha influito la mia performance, dove l’emozione ha giocato per me brutti scherzi, tornare a Treviglio è stato come tornare a casa. 4 anni giocati lì con la prima squadra più 6 di giovanili fanno 10 stagioni, quindi per me Treviglio sarà sempre la mia seconda casa.

Fu una gara che non contava ormai più nulla per la famosa vicenda fideiussione che aveva condannato all’epoca la Viola in serie B. Viola che però oggi con ogni probabilità questa serie B non la farà, e dopo la vendita del titolo, il basket a Reggio, almeno per quest’ anno, sembra destinato a scomparire. Dicci la tua.

“È un duro colpo da digerire, soprattutto per i tifosi. Sicuramente il mito Viola non meritava una fine del genere. Non so come siano andate le cose e perchè si sia arrivato a questo, però so che la Viola al momento non c’è più e provo molto dispiacere per una piazza come Reggio Calabria, che nella mia piccola esperienza, mi ha dato davvero tanto, e che merita palcoscenici ben diversi.
Fra i fantastici 10 della scorsa stagione, tu sei fra i pochissimi che ancora non hanno firmato. Dove vedremo Tommaso Carnovali la prossima stagione?

“È ancora presto per dirlo, a differenza degli altri miei ex compagni non ho ancora nulla di ufficiale. C’è stato solo qualche interessamento da parte di club di A2, ma ancora nulla di concreto. Entro la fine di Luglio spero di trovare il progetto giusto per me.”

Simone Bellantone

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, Comandè: “Nella stagione passata perdite per 326mila euro. Durante la riunione ho visto voglia di riavvicinamento”
Reggina

Reggina, Comandè: “Nella stagione passata perdite per 326mila euro. Durante la riunione ho visto voglia di riavvicinamento”

14/11/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Qualcuno, tra maggioranza e minoranza, ha deciso di parlare pubblicamente in merito alla riunione tenutasi lunedì. Emergono notizie interessanti dalle dichiarazioni di Domenico Comandè, socio di minoranza della Reggina, ospite...
Serie C, salta anche la panchina della Paganese
Reggina

Serie C, salta anche la panchina della Paganese

14/11/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Paganese, ultimo avversario incontrato fino ad oggi dalla Reggina, è la quinta società a cambiare tecnico, dopo Potenza, Virtus Francavilla, Siracusa e Viterbese. Nonostante la buona prestazione fornita al Granillo, il club...
Bocale, c’è un inatteso ritorno tra i pali
Dilettanti

Bocale, c’è un inatteso ritorno tra i pali

13/11/2018 | A cura di Domenico Geria
Annuncio a sorpresa da parte del Bocale ADMO, che ha ufficializzato l’accordo con Marco Tullio Martino, portiere classe ’76, in passato già in biancorosso. Martino arriva per sopperire alla momentanea assenza di...
Reggina, tre domande per il futuro. E quel silenzio surreale…
Reggina

Reggina, tre domande per il futuro. E quel silenzio surreale…

13/11/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Zero a zero e palla al centro. La riunione tenutasi ieri sera tra i soci della Reggina, preceduta da un comunicato dal titolo inequivocabile (“Scelte decisive”, la frase che campeggiava su reggina1914.it) e risposta...
A.L.C.A. Agency Soccer Management, grande novità per il calcio dilettantistico
Dilettanti

A.L.C.A. Agency Soccer Management, grande novità per il calcio dilettantistico

13/11/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dalla provincia di Reggio Calabria nasce A.L.C.A. Agency Soccer Management, una società di consulenza e trattamento pratiche operante nel calcio dilettantistico.  Composta da un Managing Director, un Work Group e un Legal...