breaking news

Di Giacomantonio a RNP: “ReggioMediterranea la mia seconda famiglia, dispiace andar via”

Di Giacomantonio a RNP: “ReggioMediterranea la mia seconda famiglia, dispiace andar via”
Dilettanti
11/07/2018 13:32 | A cura di Domenico Geria
Il difensore lascia il club gialloblù dopo 15 anni tra settore giovanile e prima squadra

Una lunga storia sportiva vissuta a braccetto per tantissimi anni, ha conosciuto il suo epilogo in questa estate 2018. Dopo 15 anni, Gino Di Giacomantonio lascia la ReggioMediterranea, una scelta dettata dagli impegni lavorativi che non coincidono con gli orari di allenamento della squadra gialloblù.

Di Giacomantonio, difensore centrale classe ’92, è intervenuto ai microfoni di RNP per parlarci di questa sua scelta: “Ho preso questa decisione a malincuore, purtroppo però gli impegni lavorativi non mi permettevano più di potermi allenare in maniera adeguata a causa dell’orario degli allenamenti; è stato difficile rinunciare a questa maglia che ho indossato per gran parte della mia vita. Ho iniziato a giocare in gialloblù quindici anni fa con gli Esordienti e ho fatto tutta la trafila; a sedici anni, mente giocavo negli Allievi, ho fatto l’esordio in Promozione. A parte un anno in prestito a Melito, ho sempre giocato con la ReggioMediterranea, per me è una seconda famiglia; tuttavia nel calcio succede che ci si debba separare e che prima o poi un percorso insieme si interrompa, ma i rapporti con questa società sono e rimarranno ottimi.”

In tanti anni con la maglia della ReggioMediterranea, Di Giacomantonio ha vissuto moltissime gioie e soddisfazioni, ma dovendo scegliere il ricordo più bello in assoluto, il ragazzo non ha dubbi: “La vittoria dei playoff di Promozione, quando riuscimmo a conquistare il successo nella finale di Locri, pur essendo tutt’altro che favoriti; è stata una gioia immensa, perché eravamo consapevoli che anche perdendo il successivo spareggio con il Roggiano, avevamo grandissime chance di essere comunque promossi, e così è stato. Un giorno indimenticabile per me.”

Sul futuro invece, Gino ha ancora dei dubbi su quale sarà la maglia che indosserà nella prossima stagione, ma una certezza ce l’ha: “Ho venticinque anni e mi sento bene, voglio continuare a fare del mio meglio giocando in un campionato importante; sono arrivate alcune richieste che voglio valutare con calma, non è detto che alla fine io debba cambiare categoria.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, Comandè: “Nella stagione passata perdite per 326mila euro. Durante la riunione ho visto voglia di riavvicinamento”
Reggina

Reggina, Comandè: “Nella stagione passata perdite per 326mila euro. Durante la riunione ho visto voglia di riavvicinamento”

14/11/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Qualcuno, tra maggioranza e minoranza, ha deciso di parlare pubblicamente in merito alla riunione tenutasi lunedì. Emergono notizie interessanti dalle dichiarazioni di Domenico Comandè, socio di minoranza della Reggina, ospite...
Serie C, salta anche la panchina della Paganese
Reggina

Serie C, salta anche la panchina della Paganese

14/11/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Paganese, ultimo avversario incontrato fino ad oggi dalla Reggina, è la quinta società a cambiare tecnico, dopo Potenza, Virtus Francavilla, Siracusa e Viterbese. Nonostante la buona prestazione fornita al Granillo, il club...
Bocale, c’è un inatteso ritorno tra i pali
Dilettanti

Bocale, c’è un inatteso ritorno tra i pali

13/11/2018 | A cura di Domenico Geria
Annuncio a sorpresa da parte del Bocale ADMO, che ha ufficializzato l’accordo con Marco Tullio Martino, portiere classe ’76, in passato già in biancorosso. Martino arriva per sopperire alla momentanea assenza di...
Reggina, tre domande per il futuro. E quel silenzio surreale…
Reggina

Reggina, tre domande per il futuro. E quel silenzio surreale…

13/11/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Zero a zero e palla al centro. La riunione tenutasi ieri sera tra i soci della Reggina, preceduta da un comunicato dal titolo inequivocabile (“Scelte decisive”, la frase che campeggiava su reggina1914.it) e risposta...
A.L.C.A. Agency Soccer Management, grande novità per il calcio dilettantistico
Dilettanti

A.L.C.A. Agency Soccer Management, grande novità per il calcio dilettantistico

13/11/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dalla provincia di Reggio Calabria nasce A.L.C.A. Agency Soccer Management, una società di consulenza e trattamento pratiche operante nel calcio dilettantistico.  Composta da un Managing Director, un Work Group e un Legal...