breaking news

Ludos, Pasquale Lia:”La nostra è una crescita esponenziale”

Ludos, Pasquale Lia:”La nostra è una crescita esponenziale”
Dilettanti
06/07/2018 13:48 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Lo storico capitano dei neroarancio ha parlato ai nostri microfoni dell'ambiente Ludos e dell'impressionante crescita della sua squadra.

Dai campionati amatoriali alla Prima Categoria, sempre con la fascia da capitano al braccio. Pasquale Lia, storico condottiero dei neroarancio, ha spiegato ai microfoni di RNP l’ambiente Ludos e la crescita esponenziale del club reggino.

“Sono alla Ludos da sei anni. Quando ho smesso di giocare in Eccellenza per problemi lavorativi, ho trovato nella Ludos l’ambiente perfetto per continuare a coltivare la mia passione. Conosco da tanto tempo Antonio Malavenda, uno dei fondatori di questa società, è anche grazie a lui se sono entrato a far parte di questa famiglia. I primi tre anni giocavamo in campionati amatoriali, portando a casa numerosi successi. Nel 2014 abbiamo deciso tutti insieme di intraprendere questo cammino ed inserire la squadra nei campionati della FIGC. Abbiamo inizato il campionato di Terza Categoria e successivamente siamo stati ripescati in Seconda. Nei primi due anni siamo passati dal disputare i play out a sfiorare i play off. Infine lo scorso anno, in cui abbiamo ottenuto una storica promozione.”

Il club neroarancio ha veramente subito una garnde crescita in poco tempo:“Abbiamo festeggiato due promozioni in quattro anni. All’inizio la società era poco attrezzata, sia a livello tecnico che organizzativo. Una volta arrivati in Seconda categoria abbiamo iniziato un processo di crescita che ci ha portati ad avere un’organizzazione da squadra di Eccellenza. In questa stagione abbiamo avuto un direttore generale, un direttore sportivo, un collaboratore tecnico del mister, i vari preparatori. Negli anni la Ludos è passata da semplice associazione ludica a diventare una vera e propria società sportiva organizzata nei minimi dettagli.”

Nella prossima stagione assisteremo all’esordio neroarancio in Prima Categoria:“La società si è mossa con largo anticipo, come di consueto, per programmare il futuro. Il campionato che affronteremo sarà sicuramente più complicato. Da quello che ho percepito, parlando con il ds ed il nuovo tecnico, la volontà del club è quella di mantenere il gruppo che ha conquistato questa promozione. Siamo una squadra esperta, la quadratura che abbiamo trovato quest’anno è un’ottima base da cui partire. Serve soltanto aggiungere qualche tasselo che dia un pò di vivacità, qualche fuori quota di buon livello. Così saremo pronti ad ottenre buoni risultati.”

Giovanni Iracà

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, contro il Potenza primo risultato “ad occhiali”
Reggina

Reggina, contro il Potenza primo risultato “ad occhiali”

15/02/2019 | A cura di Domenico Geria
Nel cammino in campionato della Reggina i gol non sono mai mancati, a favore o contro; nelle ventiquattro partite precedenti alla sfida contro il Potenza, si era sempre vista almeno una rete, a favore o contro gli amaranto. La...
Reggina, un pareggio che vale tanto: amaranto nei play off nonostante le penalizzazioni
Reggina

Reggina, un pareggio che vale tanto: amaranto nei play off nonostante le penalizzazioni

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Vincere sarebbe stato senza dubbio il risultato perfetto, ma guai a snobbare il punto ottenuto contro il Potenza. Grazie al pareggio maturato ieri nella gara contro i rossoblù, infatti, la Reggina di Massimo Drago rientra nella...
Reggina, il palleggio latita e gli esterni faticano
Reggina

Reggina, il palleggio latita e gli esterni faticano

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Doverosa premessa. Il tempo non aiuta. Mister Drago, un esteta del calcio, ha avuto a disposizione poco meno di due settimane per imprimere la propria identità a questa squadra. Si gioca ogni tre giorni però. E questo non...
Reggina, attacco a secco dopo due mesi
Reggina

Reggina, attacco a secco dopo due mesi

15/02/2019 | A cura di Domenico Geria
Per la prima volta nel 2019 la Reggina non è riuscita a trovare la via del gol, una sorta di anomalia per una squadra che ultimamente aveva abituato molto bene i propri sostenitori. Prima volta nel nuovo anno e due mesi dopo la...
Reggina, il mercato questa volta non ti premia
Reggina

Reggina, il mercato questa volta non ti premia

15/02/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La corposa campagna di rafforzamento di gennaio aveva, sin da subito, prodotto effetti benevoli. Da Bisceglie, quando Bellomo risolse la pratica al minuto 95, a Siracusa (in gol Strambelli e Baclet), passando per Viterbese...