breaking news

Champions League, finale – Real Madrid ancora campione, disastro Karius

Champions League, finale – Real Madrid ancora campione, disastro Karius
Mondo Sport
26/05/2018 22:53 | A cura di Domenico Geria
Terza finale vinta di fila per Zidane alla guida dei madrileni; per il Liverpool sconfitta dolorosa, con Salah fuori per infortunio e gravi errori del portiere

Nel cielo di Kiev il Real Madrid solleva per la tredicesima volta nella sua storia la Champions League, la terza consecutiva, la quarta negli ultimi cinque anni; contro il Liverpool, la squadra di Zidane vince 3-1, ma se il tanto atteso Cristiano Ronaldo non ha inciso, l’uomo-partita è stato, suo malgrado, il portiere dei Reds Karius, decisivo con errori gravissimi.

Il primo tempo è caratterizzato dagli infortuni di Salah e Carvajal, per entrambi il Mondiale è a rischio; in particolare l’uscita dal campo dell’egiziano pesa per la squadra di Klopp, fino a quel momento in controllo del match. A parte un gol annullato per offside a Benzema, nel primo tempo c’è poco da segnalare. La ripresa invece è di tutt’altra intensità. La gara si sblocca al 51′, quando Karius rinvia con le mani, non valutando bene il movimento di Benzema, il quale allunga una gamba e intercetta la sfera mandandola in rete; due minuti prima del gol, traversa del Real con un pallonetto di Isco. Al 55′ il Liverpool pareggia sugli sviluppi di un corner, con la sponda di Lovren e la deviazione vincente di Manè. Isco impegna Karius, poi viene sostituito con Bale; è il 61′ e al gallese bastano tre minuti per mettere il timbro sulla partita: cross di Marcelo, rovesciata dell’ex Tottenham e gol-capolavoro. I Reds reagiscono ma il palo ferma Manè; il Real sfiora la terza rete in almeno due circostanze, gol che si materializza all’83’, ancora con il prezioso aiuto di Karius, che sul tiro dalla lunga distanza ancora di Bale, si fa sfuggire la sfera, divenuta saponetta tra i suoi guanti, la quale finisce in porta.

Il Real Madrid gioisce, lacrime invece in casa Liverpool, in particolare per Salah e Karius.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Confente, da Catania al Catania: la rivincita del portiere amaranto
Lega Pro

Confente, da Catania al Catania: la rivincita del portiere amaranto

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Arrivato in prestito dal Chievo Verona in estate, Alessandro Confente è cresciuto molto in riva allo Stretto dove, partita dopo partita, ha dimostrato di essere all’altezza nel difendere la porta amaranto. Un inizio...
Reggina, con Seminara hai trovato il tuo terzino sinistro
Lega Pro

Reggina, con Seminara hai trovato il tuo terzino sinistro

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La “mancanza” di un terzino sinistro dopo gli addii di Zivkov e Mastrippolito, l’arrivo di Procopio nel mercato invernale ed una (valida) soluzione già in casa di nome Seminara. È stata una stagione da sliding...
Gazzetta del Sud: “Reggina capolavoro, Catania travolto”
Reggina

Gazzetta del Sud: “Reggina capolavoro, Catania travolto”

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“La Reggina travolge il Catania. Lo tramortisce con tre colpi da ko sferrati da Strambelli e Bellomo su rigore. Nulla da dire da parte del Catania che non ha giocato nel vero senso della parola“. La Gazzetta del Sud,...
Reggina, adesso serve continuità: cinque partite per sapere chi sei davvero
Lega Pro

Reggina, adesso serve continuità: cinque partite per sapere chi sei davvero

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E adesso, continuità. Dovrà essere questa la parola chiave alla quale la Reggina dovrà fare riferimento nelle prossime uscite. Cinque, per l’esattezza. Cinque gare, cinque battaglie, dove gli amaranto dovranno mettere in...
Quotidiano del Sud: “Reggina show, tre sberle al Catania”
Reggina

Quotidiano del Sud: “Reggina show, tre sberle al Catania”

25/03/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Drago vince la sfida degli ex in panchina“. Inizia così la disamina del Quotidiano del Sud, all’indomani dello strepitoso successo della Reggina nel big match contro il Catania. “Vince e convince anche...