breaking news

Villese, Giovanni Barresi: “Superate notevoli difficoltà per arrivare alla salvezza”

Villese, Giovanni Barresi: “Superate notevoli difficoltà per arrivare alla salvezza”
Dilettanti
15/05/2018 15:34 | A cura di Domenico Geria
La salvezza dei neroverdi è passata attraverso mille difficoltà; ce ne parla uno dei leader della squadra, nonostante sia ancora molto giovane

 

La vittoria ottenuta dieci giorni fa nei tempi supplementari a Maida, ha permesso alla Villese di conquistare una salvezza che sembrava ormai insperata al termine di una stagione complicata, passata dal cambio al vertice della società, avvenuto a dicembre, ad un intero campionato giocato in trasferta, ed una squadra che da gennaio in poi ha visto in campo quasi esclusivamente giovani, ad eccezione di pochi leader. Tra questi certamente Giovanni Barresi, difensore classe ’97, quindi ancora molto giovane, ma costretto dalla necessità a trascinare insieme ai vari Morabito, Cosoleto, Catanzaro e Qosja, i più piccoli, i quali strada facendo hanno mostrato grandi qualità e margini di miglioramento.

Giovanni Barresi è intervenuto ai microfoni di RNP per raccontarci come la Villese sia riuscita ad andare oltre le gravi difficoltà: “Affrontare una stagione del genere non era semplice, già solo per il problema riguardante il campo, una situazione difficile da gestire sia economicamente che a livello organizzativo. Credo sia stato dato troppo risalto alla vittoria di Maida e poco all’impresa da noi realizzata, ovvero al fatto di aver raggiunto la salvezza nonostante immense difficoltà. Non dimentichiamo che c’era stata la concreta possibilità che la Villese a dicembre chiudesse i battenti.”

Barresi prosegue nel suo racconto, sottolineando l’amore per la Villese, suo e dei suoi compagni: “Io venivo dal campionato giocato a Cittanova in Eccellenza e ho ricevuto numerose richieste da club importanti; ho scelto di giocare a Villa e lottare per amore di questa maglia, e come me, lo stesso hanno fatto i miei compagni che da gennaio hanno dato tutto per squadra e città. Pur essendo ancora giovani, insieme a Morabito, Cosoleto e Catanzaro, ovvero quelli con un po’ più di esperienza, ci siamo riuniti e abbiamo stabilito che noi saremmo rimasti per il bene della Villese, aiutando i più giovani e spronandoli. Non è stato facile, ma l’amore per la maglia e la forza di volontà hanno fatto la differenza; i ragazzini hanno risposto bene, credo che almeno cinque o sei tra loro potranno fare strada e qualche club di categoria superiore si è già fatto vivo. I meriti di questo traguardo sono certamente anche di mister Chirico, il quale ha fatto grandi sacrifici per il nostro bene; un ringraziamento è doveroso anche per Totò Sergi, Carmelo Favale e Francesco Giglio per averci sempre seguito e aiutato nelle difficoltà, oltre agli altri dirigenti.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

UFFICIALE: Reggina, fin quando non sarà pronto il Granillo gli amaranto giocheranno a Vibo
Reggina

UFFICIALE: Reggina, fin quando non sarà pronto il Granillo gli amaranto giocheranno a Vibo

19/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In attesa di capire quando finiranno i lavori per rendere agibile lo stadio Oreste Granillo, la Reggina ha risolto la questione relativa alla sede che ospiterà i colori amaranto. Tutte le gare che i ragazzi di Cevoli saranno...
SORRISO REGGINA, ACCOLTO IL RICORSO PER LA FIDEIUSSIONE
Reggina

SORRISO REGGINA, ACCOLTO IL RICORSO PER LA FIDEIUSSIONE

19/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo le buone notizie dal campo (ma non dallo stadio Granillo), ecco arrivata la notizia sulla questione fideiussione. E’ stato infatti accolto il ricorso presentato dalla Reggina per la nota vicenda Finworld. Niente...
Viola, con Battipaglia per il primo acuto esterno
Viola

Viola, con Battipaglia per il primo acuto esterno

19/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rinvigorita dal +17 ottenuto al PalaCalafiore di fronte a mille unità contro Palestrina, la Viola Reggio Calabria è adesso attesa dalla trasferta di Battipaglia. Sulla carta un incontro che potrebbe apparire semplice per gli...
Dilettanti, fissate le date dei recuperi dei match di domenica scorsa
Dilettanti

Dilettanti, fissate le date dei recuperi dei match di domenica scorsa

19/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La LND Calabria ha stabilito le date in cui verranno recuperate le gare sospese o non disputate domenica 14 ottobre a causa del maltempo che ha flagellato la Calabria. L’unico match non disputato nella 6^ di Eccellenza è...
1^ e 2^ Categoria, gli anticipi di sabato 20 ottobre
Dilettanti

1^ e 2^ Categoria, gli anticipi di sabato 20 ottobre

19/10/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Divisi equamente a metà tra sabato e domenica i turni di campionato numero sei della Prima Categoria e numero due di Seconda; sono dunque 7 gli incontri in programma. Prima Categoria (6^) – Tra i quattro incontri in...