breaking news

Reggina, a volte ritornano: Bianchi è più di una suggestione…

Reggina, a volte ritornano: Bianchi è più di una suggestione…
Reggina
12/05/2018 16:51 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tra i primi nomi sul taccuino di Massimo Taibi, c'è anche quello di Rolando Bianchi, in riva allo Stretto dal 2005 al 2007.

Primi nomi su un’agenda ricca di appuntamenti ed idee. In attesa di capire chi sarà il prossimo allenatore (Cevoli rimane in pole, ma l’intenzione del Renate di fargli rispettare l’ulteriore anno di contratto potrebbe rappresentare un ostacolo non da poco), la Reggina inizia a pensare anche al parco giocatori.

Anche l’anno prossimo, il club dello Stretto punterà molto sui giovani, ma non mancheranno di certo almeno tre quattro over, indispensabili per guidare e far crescere la linea verde. Il neo ds Massimo Taibi dunque, potrebbe decidere di portare in riva allo Stretto un attaccante di esperienza, che andrebbe a riempire la casella del centravanti, rimasta libera dopo l’addio di Bianchimano.

Così come anticipato dal collega Paolo Ficara su Radio Reggio Più, il nome di Rolando Bianchi rappresenta una pista abbastanza concreta. Trentacinque candeline spente lo scorso febbraio, Bianchi è reduce da un anno di inattività, dopo aver rescisso ad agosto 2017 il contratto che lo lega alla Pro Vercelli. Il suo curriculum, è di quelli che hanno bisogno di pochissime presentazioni: oltre 100 gol tra i professionisti (71 segnati nel Torino, squadra di cui è stato a lungo capitano), oltre a svariate presenze nell’Under della nazionale italiana.

A Reggio Calabria, il centravanti nativo di Lovere è ricordato soprattutto per la strepitosa annata 2006/2007 (quella del -11…), quando insieme ad Amoruso costituì la migliore coppia d’attacco di tutta la serie A. I 18 gol realizzati in 37 presente, portarono il classe ’83 a finire nel mirino del Manchester City, che lo acquistò dal club di Lillo Foti sborsando qualcosa come 14 milioni di euro.

Qualora l’idea della Reggina si tramutasse in trattativa vera e propria, ed in conseguente fumata bianca, per Bianchi si tratterebbe del primo campionato targato serie C.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

A tu per tu con…Carmelo Maesano
Reggina

A tu per tu con…Carmelo Maesano

17/08/2018 | A cura di Ferdinando Ielasi
Sei mesi di amarezze, non cancellano certo due anni costellati da enormi soddisfazioni. Su e giù per la fascia destra, con l’amaranto stretto al cuore: Carmelo Maesano è “l’ospite della mezzanotte” di...
San Roberto Fiumara, panchina a Ciccio Api
Dilettanti

San Roberto Fiumara, panchina a Ciccio Api

16/08/2018 | A cura di Ferdinando Ielasi
Fresco di ripescaggio in Prima Categoria, il San Roberto Fiumara ha il suo nuovo allenatore. Si tratta di Ciccio Api, il quale proprio qualche ora fa ha firmato il contratto che lo legherà ai giallorossi per la stagione...
Reggina, Cevoli ha già scelto il suo centrocampo
Reggina

Reggina, Cevoli ha già scelto il suo centrocampo

16/08/2018 | A cura di Filippo Mazzù
La prima gara ufficiale di questa stagione ha lasciato in eredità una mezza certezza: mister Cevoli scelto il suo tridente di centrocampo. Malgrado una condizione atletica non al top, l’ex allenatore del Renate ha deciso...
ReggioMediterranea, porta blindata: dopo Marino è arrivato Parisi
Dilettanti

ReggioMediterranea, porta blindata: dopo Marino è arrivato Parisi

16/08/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La ReggioMediterranea ha messo al sicuro la propria porta, potendo vantare adesso due numeri Uno d’eccezione. Dopo essersi assicurata già da qualche settimana l’ex Reggina Pietro Marino, la compagine gialloblù ha...
TMW – Reggina, 4 club su Sciamanna
Calciomercato

TMW – Reggina, 4 club su Sciamanna

16/08/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ uno dei nomi più caldi in uscita, a Jacopo Sciamanna il mercato non manca di certo. Dopo una stagione tribolata, complici due infortuni, l’ex attaccante della Correggese potrebbe cambiare aria. Su di lui, infatti,...